11 incredibili benefici della canfora: analgesico, antidolorifico, favorisce il sonno…

11 incredibili benefici della canfora: analgesico, antidolorifico, favorisce il sonno…

La canfora (cristallina) è un solido bianco combustibile e traslucido che ha un odore pungente e un sapore aspro. Inoltre le sue virtù spiritualiecco alcuni benefici della canfora per la pelle, i capelli e la salute generale.

La canfora è scientificamente conosciuta come Canfora di cannella. Solo alberi di 50 anni possono produrre olio di canfora. È considerato un ingrediente importante nei bagni di vapore.

La canfora si ottiene dalla corteccia dell’albero Cannella una canfora. Solo gli alberi di 50 anni producono una sostanza cerosa che viene utilizzata come olio di canfora. Il processo di distillazione a vapore viene utilizzato per estrarre l’olio di canfora dagli steli dell’albero.

Si dice che l’albero di canfora sia originario di Hiroshima, in Giappone. È sempreverde e ora cresce in tutta l’Asia, principalmente in Indonesia. Si chiama la varietà indonesiana Dryobalanops canfora.

Cannella canfora benefici per la salute
Albero di canfora di 1000 anni vicino allo stadio di baseball Fujisakidai di Kumamoto.

I suoi usi…

La canfora può essere utilizzata in diversi modi. È considerato un ingrediente importante in bagni di vapore, balsami e biancheria (uno degli ingredienti principali del famoso Tiger Balm) perché lo diciamo l’olio allevia il dolore e riduce il prurito.

Aiuta anche a tieni lontani gli scarafaggiil farfalle notturne e altri insetti dal nostro guardaroba. Anche la canfora lo è usato nelle cerimonie religiose. Inoltre, lo è benefico per pelle e capelli.

Ecco alcuni benefici della canfora per la pelle, i capelli e la salute

1. Allevia il dolore e il gonfiore

Sulla pelleagisce come un controirritante ed è quindi utilizzato localmente per alleviare il dolore e il gonfiore. Intorpidisce le terminazioni nervose sensoriali della pelle, che a sua volta riduce il dolore e l’infiammazione e previene gli arrossamenti della pelle.

2. Riduce le eruzioni cutanee

Un altro problema della pelle che molte persone devono affrontare èeruzione cutanea che provoca arrossamento. La canfora può aiutare a sbarazzarsi di eruzioni cutanee e arrossamenti se usata come gel topico per alleviare il prurito.

Come usarlo : Basta sciogliere l’olio di canfora in acqua e applicarlo sulla zona interessata per alcuni giorni.

3. Trattamento del fungo dell’unghia del piede

fungo del chiodo o onicomicosi può richiedere un trattamento con un antimicotico orale, ma possono essere aggiunti preparati topici come Vaporub o Tiger Balm contenenti olio di canfora per accelerare l’eliminazione del fungo. Tuttavia, è efficace contro l’onicomicosi causata da Trichophyton mentagrofite e Parapsilosi da Candidache sono specie di funghi.

4. Usato per trattare l’eczema

La canfora può essere usata per trattare i sintomi irritati dell’eczema nei bambini e adulti. La canfora aiuta ad alleviare il dolore e l’infiammazione, che è un sintomo di eczema. Anche la canfora lo è si trova in molte lozioni e unguenti per l’eczema.

5. Aiuta a indurre il sonno

Il profumo dell’olio di canfora ha un effetto calmante sulla mente e porta una buona notte di sonno.

Come usarlo : Alcune gocce di olio possono essere strofinate sul cuscino per favorire il sonno.

canfora per inalazione per lenire i seni infiammati e congestionati

6. Cura raffreddori e tosse

La canfora aiuta a curare raffreddori e tosse e alleviare il congestione alla gola. L’olio di canfora è un ingrediente di molti vaporub e decongestionanti.

Come usarlo : Strofina un po’ sul petto e sulla schiena e lascia che la sua magia funzioni. Puoi anche mettere alcune gocce di olio essenziale di canfora (2-3) in acqua calda e usarlo come inalazione.

7. Promuove la crescita dei capelli

La caduta dei capelli sul cuoio capelluto è un incubo. Questo potrebbe essere il risultato di una serie di fattori, come avere una routine di cura dei capelli scadente e spendere molti soldi in prodotti per la cura dei capelli carichi di sostanze chimiche.

Ecco una soluzione al problema: usa olio di canfora. L’applicazione di olio di canfora sui capelli li rende morbidi e stimola la crescita dei capelli.

Come usarlo : Mescola l’olio di canfora con il tuo olio normale e applicalo sul cuoio capelluto. Ciò stimolerà la circolazione sanguigna nell’area di applicazione e promuoverà la crescita dei capelli.

8. Rimedio per i pidocchi

L’olio di canfora miscelato nelle acque di balneazione viene utilizzato per il trattamento di pediculosi del capo o pidocchi.

Come usarlo : Mescolare la compressa di canfora in polvere nell’olio di cocco e applicarla uniformemente sul cuoio capelluto e sui capelli prima di andare a letto. Lavati i capelli con lo shampoo e saluta i pidocchi. Questo perché la polvere di canfora soffoca i pidocchi e li uccide.

polvere di canfora
polvere di canfora

9. Puntura d’insetto

Le prime ricerche mostrano che l’applicazione di canfora con mentolo ed olio di eucalipto può aiutare ridurre le dimensioni delle punture di zanzara.

10. Cura l’artrite

I prodotti a base di canfora possono essere efficaci nell’alleviare il dolore, l’infiammazione e il gonfiore dovuti all’artrite. Le sensazioni di caldo o freddo che si verificano dopo l’applicazione di queste creme possono distrarti dal dolore.

Per utilizzare, applicare la crema di canfora sulle aree interessate più volte al giorno.

11. Antispasmodico

Possono essere utilizzati anche prodotti di canfora strofinare i muscoli. Può aiutare alleviare i crampi muscolariil spasmi e il rigidità. Uno studio del 2004 ha scoperto che la canfora ha proprietà antispasmodiche e rilassanti.

Per utilizzarlo massaggia qualche volta al giorno i tuoi muscoli indolenziti con un gel a base di canfora che troverai in farmacia.

Rischi e precauzioni

La canfora è generalmente sicura per gli adulti se usata correttamente. Lozioni o creme contenenti piccole quantità di canfora possono essere applicate sulla pelle.

Non utilizzare mai canfora non diluita o prodotti contenenti più dell’11% di canfora. Fai sempre un patch test prima di usare la canfora sulla pelle. Applicare una piccola quantità di prodotto di canfora sull’avambraccio interno e attendere 24 ore per vedere se si verifica una reazione.

Effetti collaterali minori come arrossamento e irritazione possono verificarsi con l’uso topico di canfora. I prodotti a base di canfora non devono essere utilizzati sulla pelle danneggiata o lesa perché il corpo può assorbire livelli tossici. Può anche causare problemi respiratori come tosse e respiro sibilante quando inalato. Evitare il contatto con gli occhi.

Non utilizzare più di un cucchiaio di soluzione di canfora per litro d’acqua quando lo si utilizza per inalazione di vapore. Non riscaldare prodotti contenenti canfora, come Vicks VapoRub, Tiger Balm o Bengay, nel microonde poiché potrebbero esplodere. Non accendere mai la canfora, poiché è stato dimostrato che la fonte affidabile provoca ustioni.

Nota : La canfora non dovrebbe mai essere ingerita all’interno del corpo in quanto può causare gravi effetti collaterali e persino la morte. Segni di tossicità della canfora compaiono entro 5-90 minuti dall’ingestione. I sintomi includono bruciore alla bocca e alla gola, nausea e vomito.

Si ritiene che l’assunzione di canfora internamente e l’uso topico della canfora causino danni al fegato. Non usare la canfora se hai condizioni mediche che interessano il tuo fegato. Inoltre, non dovresti assumere la canfora se soffri di asma o epilessia.

Non utilizzare prodotti a base di canfora in caso di gravidanza o allattamento poiché possono causare difetti alla nascita. I bambini di età inferiore a 2 anni non dovrebbero usare prodotti a base di canfora. L’ingestione di canfora ha dimostrato di essere fatale per i bambini piccoli, anche a piccole dosi. Può anche causare crisi epilettiche nei bambini.

Differenze tra olio di canfora marrone, giallo e bianco

  • Solo l’olio di canfora bianco è sicuro per la salute.
  • L’olio di canfora marrone e giallo contiene elevate quantità di safrolo. Questo li rende tossici e cancerogeni.
  • La maggior parte dei prodotti che troverai utilizzerà solo olio di canfora bianco. Se acquisti olio di canfora puro, assicurati che sia olio bianco.

Ricordare…

La canfora ha il potenziale per apportare molti benefici alla tua salute se usato correttamente. Assicurati di seguire sempre le istruzioni del produttore e di utilizzare il prodotto esattamente come indicato. Parlate con il vostro medico se avete domande o dubbi sull’uso della canfora. Puoi anche discutere di eventuali problemi di salute che intendi trattare con la canfora.

RIFERIMENTI :

  • Astudillo A, et al (2004). Attività antispasmodica di estratti e composti di Acalypha phleoides
  • Derby R, et al (2011). Nuovo trattamento dell’onicomicosi con unguento mentolato da banco: una serie di casi clinici.
  • Hamidpour R, et al (2013). Canfora (Cinnamomum camphora), un rimedio tradizionale con una storia di trattamento di diverse malattie.
  • Scheda informativa sulle sostanze pericolose: canfora. (1998).
  • Hoecker JL. (2017). Vicks VapoRub: un decongestionante nasale efficace?
  • Koren G. (1993). Farmaci che possono uccidere un bambino con una pillola o un cucchiaino
  • Li H, et al (2009). Studio sull’effetto antinfiammatorio di diversi chemiotipi di Cinnamomum camphora su un modello di artrite di ratto indotta dall’adiuvante di Freund
  • Personale della Mayo Clinic. (2016). Dolore da artrite: Trattamenti assorbiti attraverso la pelle.
  • Nawaz A, et al (2015). Efficacia clinica della formulazione in aerosol di polifosfato di Eezpain per alleviare il dolore muscolare
  • Patra C. (2015). Avvelenamento da canfora: una causa insolita di convulsioni nei bambini.
  • Paolo IM. (2012). Opzioni di trattamento per la tosse acuta a causa di infezioni delle vie respiratorie superiori nei bambini
  • Ramesh BA. (2018). Bruciature di canfora sul palmo: una nuova presentazione insolita.
  • Tran TA. (2015). La canfora induce attività proliferative e anti-senescenti nei fibroblasti dermici primari umani e inibisce la formazione di rughe indotta dai raggi UV nella pelle del topo
  • Vaghardost R, et al (2018). L’effetto curativo dell’olio di sesamo, della canfora e del miele sulle ferite da ustione di secondo grado nei ratti

Leave a Reply

Your email address will not be published.