14 luoghi in cui lo sporco si nasconde nella tua casa

Quando il tempo inizia a rinfrescarsi, è ora di chiudere le finestre per evitare il freddo. L’estate è il momento perfetto per ventilare la tua casa e portare l’aria fresca. Sfortunatamente, quella piacevole brezza arriva con insetti, germi e sporcizia. Ecco i 14 luoghi in cui lo sporco ama nascondersi e il modo migliore per pulirli.

Prima di chiudere le finestre e iniziare a rilassarti davanti al fuoco, è il momento di scoprire lo sporco nascosto in casa… e liberarsene!

Allora, dove si nasconde questa sporcizia? Saresti sorpreso! Ci sono molti posti che non pensiamo di pulire regolarmente. Ecco le 14 macchie da lucidare a casa:

1. Tende

Le tende sono un ottimo posto in cui germi e sporco possono nascondersi e non essere visti. Consiglio di rimuovere i trattamenti per le finestre almeno due volte l’anno. Se il tessuto è lavabile, gettalo in lavatrice. Prima di gettarlo nell’asciugatrice, assicurati che il tessuto non si restringa durante il processo.

Se non sei sicuro, peccare per eccesso di cautela. Invece, scegli di asciugare all’aria e stirare o spruzzare le pieghe prima di riattaccare.

Leggi anche: Alternativa naturale a Febreze con ingredienti semplici

2. Persiane e persiane

Sono anche nidi di polvere. Per una pulizia approfondita di queste persiane, utilizzare un processo in due fasi. Per prima cosa, usa la spazzola dell’aspirapolvere per aspirare polvere e sporco. Assicurati di aspirare entrambi i lati di persiane o persiane.

Il secondo passo è prendere un secchio di acqua calda e sapone (usare qualche generosa spruzzata di detersivo per i piatti) e un vecchio calzino e pulire ogni lama individualmente.

Il consiglio della nonna!

Metti il ​​vecchio calzino sulla tua mano, come un guanto, in modo da poter pulire entrambi i lati della stecca con un solo movimento. Sciacquare spesso il calzino. Assicurati di entrare in tutte le crepe e fessure.

Se vuoi andare oltre, quando le persiane o le persiane sono asciutte, prendi un calzino per asciugarlo e strofina ogni lamella. In questo modo le tue tende avranno un ottimo odore e ti aiuteranno a respingere polvere e sporco futuri.

Pulire le persiane o le persiane è un grosso lavoro, quindi suddividilo in pochi giorni (fino a questo fine settimana, giù il prossimo fine settimana) o raccogli gli aiutanti e assegna a ogni persona una fase di pulizia.

Leggi anche: 10 consigli per rendere più veloci i tuoi lavori domestici

3. Tifosi

I ventilatori da soffitto sono i campioni della raccolta della polvere. Per pulirli rapidamente una volta al mese, utilizzare un panno Swiffer su una prolunga. Per una pulizia approfondita alcune volte all’anno, opta per i tuoi ventilatori da soffitto con lo stesso processo delle persiane.

Aspirare prima, quindi asciugare e, per evitare che la polvere si attacchi, pulire con un foglio di asciugatura.

Il consiglio della nonna!

Se non disponi di una spazzola per l’aspirapolvere, prova a utilizzare una vecchia federa. Inserisci la ventola nella federa, quindi rimuovi semplicemente la polvere dalla lama e nella federa. Se hai pale della ventola particolarmente sporche, potrebbe essere necessario svuotare questa federa dopo che ciascuna pala è stata pulita.

Devi stare attento! Se sei allergico, questo metodo di pulizia probabilmente non fa per te. Scopri di più sulla tecnica della federa e guarda le immagini qui. (futuro)

4. Prese d’aria/VMC

Gli sfiati e i CMV con le loro aperture strette sono perfetti depolveratori. Aspirarli mensilmente è abbastanza buono, ma una volta all’anno prenditi il ​​tempo per rimuovere il pannello di sfiato in modo da poter aspirare e pulire il pannello completamente, dentro e fuori. Mentre questo pannello è spento, fai scorrere il tubo di collegamento dell’aspirapolvere lungo lo sfiato il più lontano possibile per aspirare la polvere extra in agguato lì.

Leggi anche: Come pulire (facilmente) uno scarico della doccia puzzolente

5. Condotti d’aria

I condotti dell’aria collegati a queste prese d’aria sono un luogo privilegiato per raccogliere sporco, polvere e germi.

Puoi fare questo lavoro da solo se acquisti gli strumenti giusti, ma lascia che te lo dica, vale la pena assumere un team di professionisti. L’ho fatto a casa mia circa 6 mesi fa e sono rimasto stupito da ciò che ho visto uscire dai nostri condotti dell’aria. I professionisti hanno tutti gli strumenti giusti e un aspirapolvere commerciale per aspirare lo sporco residuo che cade dalle canalizzazioni. Ho dovuto aspirare un po’ una volta che avevano finito, ma mi sentivo come se stessi respirando aria molto più sana.

6. Tappeto

I tappetini intrappolano tutti i tipi di sporco e polvere. Se disponi di tappeti lavabili, falli passare attraverso un lavaggio con acqua calda per impieghi gravosi. Potrebbe essere necessario scegliere di asciugare i tappetini all’aria, soprattutto se hanno un supporto in gomma. Questo rivestimento antiscivolo tende a sgretolarsi e a disintegrarsi sotto l’effetto del calore di un essiccatore.

Se hai tappeti più grandi, cospargilo con una miscela di bicarbonato di sodio e alcune gocce del tuo olio essenziale preferito. Lasciare riposare per 15-20 minuti per assorbire gli odori, quindi aspirare accuratamente. Per quanto difficile possa essere, capovolgi il tappeto e passa l’aspirapolvere sul lato inferiore. Quindi arrotolare il tappetino e pulire l’area normalmente coperta dal tappetino. Una volta fatto tutto questo, rimetti il ​​tappetino in posizione.

Leggi anche: Come pulire un tappeto? Rimuovi gli odori e ravviva i colori

7. Paralume

I paralumi possono raccogliere polvere e ragnatele come nessun altro e molto spesso non te ne accorgi finché gli ospiti non arrivano alla tua porta di casa.

Usa la spazzola del tuo aspirapolvere per aspirare sporco, polvere o ragnatele. Se hai peli di animali domestici o sporco ostinato che l’aspirapolvere non può rimuovere, usa un rullo per lanugine e rotola sull’intera area d’ombra.

Se noti impronte rivelatrici su un paralume, usa una piccola quantità di detersivo per piatti in acqua tiepida e un panno bianco per tamponare la macchia. Assicurati di strizzare il più possibile il liquido dal tuo panno prima di lavorare sulla macchia.

8. Davanzali

I davanzali e le strisce delle finestre sono spesso trascurati durante il normale processo di pulizia. Se hai persiane o persiane che si aprono o si sollevano raramente, rimarrai scioccato dalla quantità di sporco accumulata su quei davanzali.

È il compito perfetto da abbinare alla pulizia di persiane o persiane o quando si rimuovono i rivestimenti delle finestre per la pulizia. Usa l’accessorio a spazzola aspirante per raccogliere la maggior parte dello sporco e usa un detergente delicato per tutti gli usi per spruzzare lo sporco residuo. Pulisci con un panno umido per finire.

Leggi anche: Pro Secrets per finestre molto pulite e prive di striature

9. Porta d’ingresso e soglia d’ingresso

Le porte d’ingresso e le soglie sono il primo punto di ingresso per lo sporco in entrata. Quando pulisci la porta, assicurati di includere l’intera porta, la soglia e tutto il resto.

Strofina accuratamente l’intera porta, davanti e dietro, con un detergente multiuso delicato o usa un secchio di acqua e sapone. Usa anche un vecchio spazzolino da denti per strofinare i cardini e le maniglie delle porte. Se hai le ante dei pannelli rialzate, assicurati di pulire completamente ogni pannello.

Leggi anche: Questo detergente naturale per tutti gli usi (casa) costa meno di 0,40 € / litro

10. Relatore

Gli altoparlanti vengono quasi sempre ignorati quando si tratta di pulire; soprattutto se l’altoparlante è nascosto in un angolo di una stanza. L’aspirapolvere può rimuovere un po’ di polvere, ma un panno umido farà il suo lavoro. Assicurati di pulire l’intero altoparlante, anteriore e posteriore.

11. Plaid e cuscini

Plaid, plaid e cuscini sono i migliori amici del germe. Lava questi piatti preferiti almeno una volta al mese per liberarli da germi o odori persistenti. Controllare le etichette per le istruzioni di lavaggio. Se possibile, lavare in acqua molto calda con un risciacquo extra. Se non sei sicuro delle istruzioni di lavaggio, portale nella lavanderia asciutta per una pulizia approfondita. I cuscini e le plaid in piuma richiedono un trattamento speciale che solo una lavanderia professionale può fornire.

Leggi anche: Cuscino ingiallito: come riportarlo al suo bianco originale

12. Tastiera del computer

Le tastiere dei computer e i telecomandi sono magneti per sporco, polvere e germi. Usa una bomboletta di aria compressa o un aspirapolvere per tastiera, oppure fai come me: spegni il computer, aspira la tastiera con la spazzola e pulisci con un panno antibatterico. Usa queste stesse salviette per pulire anche i telecomandi (anteriore, posteriore e laterali).

13. Lampadari

Le lampade a sospensione trattengono una discreta quantità di sporco e insetti morti. Ancora una volta, l’aspirapolvere con un accessorio a spazzola è perfetto per aspirare tutta quella roba schifosa. Utilizzare un panno umido per pulire tutte le superfici per rimuovere tutte le tracce di sporco.

14. Parte superiore e inferiore degli oggetti

Pulisci la parte superiore e inferiore degli oggetti. Con questo intendo cose pulite come la parte superiore del frigorifero, la parte superiore del ripiano alto, lo sfiato sopra il fornello. Passa l’aspirapolvere o passa un panno sotto il frigorifero e sotto i mobili a basso profilo come una mensola con gambe.

luoghi che dimentichi di pulire in casa

Mentre ci sei, pulisci i battiscopa e prosegui con una passata di un foglio dell’asciugatrice. Guarda su e giù nella tua casa per trovare luoghi che non vengono puliti regolarmente. Usa l’aspirapolvere, un piumino e acqua saponata per pulire queste superfici trascurate.

Naturalmente, ti ho dato un intero elenco di compiti. Non affrontare tutto in una volta: sarai sopraffatto. Pulisci una stanza alla volta o affronta un compito alla volta.

Personalmente, mi piace pulire una stanza alla volta, quindi non porto aspirapolvere e prodotti per la pulizia ovunque. Attiva della musica edificante per rendere il lavoro un po’ meno faticoso.

Imposta un limite di tempo personale in modo che l’intera giornata non sembri piena di faccende domestiche. Buona fortuna ! Sarai premiato!

Leave a Reply

Your email address will not be published.