2 ingredienti per disintossicare l’intestino: salute e benessere

2 ingredienti per disintossicare l’intestino: salute e benessere

MIX 2 INGREDIENTI PER ELIMINARE I RIFIUTI FECALI DALL’INTESTINO

A causa di molti anni di cattiva alimentazione – scelte alimentari sbagliate, cattive abitudini alimentari e scarso abbinamento alimentare – l’intestino tenue ha perso la sua efficacia poiché il cibo in decomposizione ostruisce il suo rivestimento interno. Questo accade alla maggior parte delle persone la cui dieta è povera di fibre (dal consumo di prodotti a base di farina, carne, alimenti trasformati, farmaci prolungati, alcol, ecc.

Nel corso degli anni, questi “residui alimentari (non digeriti)” iniziano a decomporsi e a formare depositi nell’intestino. Questa è una delle cause di alito cattivo – è l’odore di questa incrostazione in decomposizione.

Una delle funzioni dell’intestino tenue è quella di assorbire i nutrienti. Ma poiché la parete interna è ora ricoperta di impurità, l’assorbimento è diventato inefficace. Molti problemi di salute sorgono quando le funzioni intestinali sono compromesse.

SEGNALI DI AVVERTENZA CHE NECESSITA DI UNA PULIZIA DEL COLON

Costipazione cronica, basso metabolismo, diabete, aumento di peso eccessivo o insufficiente, malattie ai reni e al fegato, problemi di udito e vista, problemi di pelle, capelli e unghie, così come molte altre malattie croniche, che vanno dall’artrite al cancro sono solo alcuni dei segni che il tuo sistema gastrointestinale non è sano.

Rimuovendo muco, depositi fecali e parassiti dall’intestino, puoi prevenire e rimediare a molti problemi di salute.

È per questo motivo che a pulizia gastrointestinale è consigliato prima di fare qualsiasi pulizia del succo in modo che l’assorbimento dei nutrienti sia aumentato rendendo la guarigione molto più facile.

kefir
semi di kefir

CLILISTI QUOTIDIANI (LAVAGGIO INTESTINO)

La procedura seguente è particolarmente efficace quando si incorpora anche clisteri quotidiani per aiutare a eliminare completamente le feci ammorbidite durante questa disintossicazione. È fondamentale fare un clistere, soprattutto se si soffre di stitichezza cronica.

Consumare 1-3 cucchiai di farina di lino per tre settimane può pulire completamente l’intestino da muco e depositi fecali, o parassiti, preservando completamente la microflora intestinale!

Questo metodo aiuta a regolare rapidamente il peso e a bruciare i grassi. Ha un effetto positivo sulla regolazione del metabolismo lipidico. La farina di lino assorbe ed elimina le tossine dal corpo e abbassa il colesterolo nel sangue.

Se hai iluno di questi sintomi è causato da una cattiva salute dell’intestinoquesta pulizia del colon sarà benefica per te.

farina di lino
pasto di lino

COME DETERGERE IL COLON, USANDO 2 INGREDIENTI?

Invece della colazione, consuma questa miscela ogni mattina per 3 settimane:

  • Settimana 1 : 1 cucchiaio di farina di lino e 100 ml di kefir
  • Settimana 2 : 2 cucchiai di farina di lino e 100 ml di kefir
  • Settimana 3 : 3 cucchiai di farina di lino e 150 ml di kefir

Se la farina di lino non è disponibile nel tuo negozio BIOLOGICO locale, acquista semi di lino e macinali finemente. Usa solo semi di lino biologici. Conserva i semi di lino non utilizzati e la farina di lino in frigorifero per evitare che diventino rancidi.

> I benefici per la salute del lino (prossimamente).

> I benefici per la salute del kefir. (In arrivo)

Quando fai questa pulizia, assicurati di bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Di più, se pesi più di 50 kg. Consulta questa pagina per determinare il tuo consumo di acqua ogni giorno.

I migliori risultati si ottengono se si bevono 8 once di acqua con 1 cucchiaino di acqua di miele grezza e 1 cucchiaino di aceto di mele mescolati, subito dopo aver assunto la miscela ogni mattina.

Attenzione

  • Non eseguire questa pulizia se hai il cancro o gravi condizioni mediche, se sei incinta o stai allattando al seno, se hai appena subito un intervento chirurgico o se non ti senti bene.
  • Se la tua dieta regolare è carente di fibre, questa pulizia può inizialmente causare lieve gonfiore e gas. Inoltre, assicurati di bere molta acqua per mantenere l’intestino in movimento. Non bere abbastanza acqua può causare stitichezza.
  • Il kefir è ottenuto da un processo di fermentazione, quindi è generalmente sicuro per le persone che potrebbero essere intolleranti al lattosio. Nel caso in cui non ne troviate, o se preferite una ricetta non casearia, potete prova questa pulizia gastrointestinale che funziona altrettanto bene.
  • Alcune persone potrebbero trovare la necessità di usare il bagno più regolarmente durante la pulizia del colon. Naturalmente, poiché il tuo corpo sta espellendo la vecchia materia fecale, sarebbe utile avere un facile accesso al bagno quando fai questa disintossicazione.
  • Dopo aver eseguito questa pulizia per la prima volta, vedrai un grande miglioramento della tua salute. Anche l’assorbimento dei nutrienti dal cibo aumenterà in modo significativo. Ripeti questa procedura una o due volte l’anno se lo ritieni opportuno.

Rimedio naturale per il sanguinamento intestinale di Ildegarda di Bingen

Per effettuare una purga intestinale, una cura dimagrante per a flora intestinale disturbatacandidosi, infiammazione dell’intestino (colite ulcerosa), morbo di Crohn, intestino irritabile (sindrome dell’intestino permeabile); emicrania… Ildegarda di Bingen consigliava una miscela di spezie con finocchio delle Alpi – meum athamanticum.

Componenti:
Radice di finocchio delle Alpi, radice galante, radice di liquirizia in polvere, santoreggia.

Preparazione di una composta di finocchi delle Alpi

  • Sbucciare 1,5 kg di pere (circa 8-10 pere), tagliarle a pezzetti e cuocerle in poca acqua per ammorbidirle. Scolatele e schiacciatele.
  • Aggiungere ca. 200 g. di miele (vero miele), 100 g di spezie mescolate al finocchio delle Alpi e mescolate bene per fare una composta.
  • Poiché la composta non si conserva a lungo, riempi (non troppo) da 3 a 4 vasetti di vetro e congelali. Consumate a portata di mano e conservate sempre il barattolo aperto in frigorifero.

App:
Assumere per 4-6 settimane 1 cucchiaio. caffè al mattino, prima di colazione, 2 cucchiai. caffè dopo pranzo, fino a 3 cucchiai. caffè la sera prima di coricarsi. I bambini e le persone sensibili possono fare questa stessa cura ma partendo da un cucchiaino di punta, da assumere possibilmente a metà dei pasti e aumentando gradualmente le dosi.

La cura può essere ripetuta in casi estremamente potenti di lesioni intestinali.

Fitoterapia scientificamente provata : Hildegarde descrive qui un rimedio universale a base di tre radici estremamente efficaci e l’erba del pepe che è stato identificato dopo anni di ricerche e numerosi esperimenti, come salato. Gli olii essenziali contenuti nelle radici del finocchio delle Alpi gli conferiscono un effetto antisettico, antibatterico, antimicotico e antivirale. Il finocchio alpino rinforza lo stomaco e lo purifica in caso di malattie febbrili e infiammatorie dell’apparato gastrointestinale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.