5 consigli delle nonne per una casa pulita – Casa

5 consigli delle nonne per una casa pulita – Casa

Le nostre nonne conoscevano molti trucchi per semplificarti la vita e risparmiare ogni giorno, ecco 5 consigli da sapere che spesso ti aiuteranno risparmiando denaro

Questi 5 consigli della nonna dovrebbero essere attaccati al tuo frigorifero, il tempo per memorizzarli e usarli regolarmente quotidianamente. Se ti piace questo articolo, allora ti piacerà sicuramente scoprire le 112 cose da fare con il bicarbonato di sodio!

1. Disincrostare una caffettiera elettrica in modo naturale

Lo sapevi che puoi prolungare la vita della tua caffettiera elettrica dandogli un mensile decalcificare con aceto ? Come procedere :
Riempi il serbatoio della tua caffettiera con aceto bianco e aziona il dispositivo. Risciacquare 3 volte, ovvero riempiendo il serbatoio della caffettiera con acqua pulita e riavviando il ciclo 3 volte.

NOTA : Questo trucco vale anche per un bollitore elettrico.

2. Rimuovere il calcare

L’abbiamo visto uno macchia di calce o un deposito di calcare non resiste all’aceto bianco. E se questo prodotto naturale non è abbastanza efficace: Scalda il tuo aceto, moltiplicherà l’effetto! (Non scaldare l’aceto se è un tessuto).

3. Sbloccare gli scarichi in modo naturale

Il tuo lavandino è intasato? Evita i prodotti tossici o il costo di un idraulico usando questo suggerimento:

  1. Versa nel lavandino, nella vasca o nel lavandino intasati 1 tazza di bicarbonato di sodio, 1 tazza di sale e 1 tazza di aceto di spirito.
  2. Far scorrere immediatamente un po’ d’acqua bollente e attendere una ventina di minuti.
  3. Quindi fai scorrere acqua tiepida e normalmente tutto dovrebbe tornare alla normalità… In caso contrario, ricomincia.

4. Pulisci e mantieni le piastrelle

Per una piastrellatura pulita e scintillante, nel tuo bagno, nella tua cucina… Ancora una volta escludiamo le costose sostanze chimiche.

  1. Riempi 1 secchio con acqua calda e diluisci 1 tazza di bicarbonato di sodio.
  2. Lava le piastrelle, poi risciacqua con acqua tiepida, me ne parli 😉

Variante : Le fughe delle piastrelle non sono facili da pulire. Usa questa composizione naturale a base di bicarbonato di sodio e succo di limone:

  1. Mescolare gli ingredienti in parti uguali.
  2. Applicare la pasta così ottenuta sulle fughe delle piastrelle e lasciare agire per 5 minuti.
  3. Strofinare con uno spazzolino da denti prima di risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Leggi anche: Come recuperare le piastrelle in terracotta?

5. Per una carrozzeria scintillante

A rischio di dovermi ripetere, ecco una formula ancora molto semplice, molto vicina a quelle incontrate sopra, ma che vuoi, non abbiamo inventato molto meglio da allora!

  • In 5-6 litri di acqua calda, versa 1/2 tazza di aceto di spirito (o succo di limone) e 1/2 tazza di bicarbonato di sodio.

E hai a portata di mano un prodotto ecologico ed economico ideale per pulire efficacemente la carrozzeria della tua auto (o bicicletta, moto, barca, che ne so… aereo). Con questa formula eliminerai tutto lo sporco e le tracce di grasso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.