5 esercizi mirati per perdere le bisacce – Bellezza e igiene

5 esercizi mirati per perdere le bisacce – Bellezza e igiene

Bisacce, quale donna non se ne lamenta? Pochissimo in realtà, perché sappiamo che è ingiusto, è un problema tipicamente femminile! Non importa quanto ci sforziamo di perderlo con diete drastiche, niente funziona, rimane lì, saldamente attaccato ai nostri glutei, ai nostri fianchi e alle nostre cosce.

Hai mai notato depositi di grasso extra sulle cosce? I tuoi jeans ti stanno un po’ troppo stretti? Tu, come molti altri, potresti avere le bisacce. Quando si ingrassa, il grasso in eccesso può depositarsi sulle cosce. Le donne, in particolare, aumentano di peso che tende ad accumularsi su cosce, glutei e fianchi. Sebbene ingrassare sia facile, perderlo può essere molto difficile.

Vediamo di seguito, le vere cause delle borse laterali e solo per te, ecco alcuni consigli per sbarazzartene. Ma prima è necessario capire di cosa si tratta esattamente.

Cosa sono le borse laterali, da dove vengono?

Vero flagello che persiste da secoli tra noi donne, le bisacce sono caratterizzate da una sproporzione dei fianchi rispetto al resto del corpo. È costituito da tessuto adiposo situato sul basso addome, sui fianchi, sui glutei e infine sulle cosce. È amplificato da un ormone prodotto dalle nostre ovaie: la follicolina, un estrogeno nelle donne che innesca l’accumulo di grasso intorno alla regione addominale, insieme alla regione della coscia. È più comune durante la gravidanza.

Leggi anche: Come perdere il grasso del braccio

Come curarlo?

Infatti perdere le bisacce non significa necessariamente mettersi a dieta, anche se è preferibile perdere il grasso in eccesso, l’obiettivo è piuttosto riequilibrare la massa muscolare, dimagrire sì, ma prendendo muscoli e abbassando troverete esercizi mirati a guadagna muscoli dove ne hai più bisogno se vuoi rimuovere le borse della sella.

Adatta la tua dieta

Sei quello che mangi. Sebbene il tuo corpo abbia bisogno di carboidrati, è meglio incorporare carboidrati sani piuttosto che grassi trans. Quindi, invece di optare per un pasticcino o patatine fritte come spuntino, considera invece di mangiare questi cibi (ma lo sapevi già, vero?):

  • la verdura
  • frutta
  • Noci e semi
  • Cereali integrali
  • Patate dolci

Anche gli alimenti trasformati svolgono un ruolo nell’accumulo di grasso in eccesso. Le scelte di fast food sono convenienti e possono essere allettanti, ma non sono le più salutari per il tuo corpo. Prova le ricette a casa che enfatizzano le verdure fresche. (Per regolare il tuo peso, prova a mangiare in modo consapevole!).

L’aggiunta di proteine ​​alla tua dieta può aiutare il tuo corpo a bruciare più grasso. Per aumentare le tue proteine, puoi incorporare pesce, uova e carni magre per un pasto più saziante e più sano.

Diventa attivo

Insieme a una dieta più sana, l’attività quotidiana può aiutare a ridurre l’estensione delle borse laterali. L’attività fisica e l’integrazione del cardio nel tuo regime quotidiano possono aiutarti a bruciare grassi e calorie.

Fai una passeggiata durante la pausa pranzo per bruciare calorie e rafforzare le gambe. La prossima volta prendi le scale invece dell’ascensore. Se la palestra non fa per te, ci sono molte attività a cui puoi partecipare per incorporare un po’ di cardio nella tua routine quotidiana.

Ma niente panico, quando capirete come appaiono le borse laterali, avrete la soluzione per farle sparire.

Per perdere le bisacce, devi rafforzare i glutei e i muscoli posteriori della coscia, oltre ai muscoli della parte posteriore della gamba!

5 esercizi mirati per eliminare le bisacce

Capisci bene: butta via una volta per tutte le idee preconcette che le bisacce siano solo grasso da perdere sui fianchi. No, la verità è le borse laterali sono una specie di illusione otticail colpevole si trova in una zona sottosviluppata appena sotto il sedere o dietro la coscia, il tuo tendine del ginocchio, quello che si “attacca” ai tuoi glutei. Questa zona è chiamata “collegamento gluteo-garretto”.

muscoli posteriori della coscia: borse da sella responsabili

Quando i muscoli in quest’area sono sottosviluppati, l’area diventa flaccida, il grasso si accumula e scivola di latoche provoca l’apparizione di ciò che è chiamato il famoso e sgradevole ” borse laterali“. La soluzione qui è rafforzare i muscoli che si trovano sotto il grasso corporeo in quest’area. Il muscolo corrispondente diventa così più forte e metabolicamente più attivo, risultando una spinta verso l’alto e verso l’interno della regione. Costruire muscoli è anche un ottimo modo per combattere il grasso corporeo in eccesso.

addestramento : per questa routine, completi le “serie dritte”, il che significa che completi tutte le serie di ciascun esercizio prima di passare all’esercizio successivo. Le fasi delle ripetizioni, dell’azione e del riposo sono indicate nelle descrizioni degli esercizi sottostanti… E, naturalmente, da entrambi i lati!

ESERCIZIO 1: ALZARE L’ANCA SU UNA GAMBA

Perdi le borse della sella

Inizia sul pavimento, sulla schiena, ginocchio destro piegato e gamba sinistra sdraiata, gamba destra appoggiata al pavimento. Tenendo la gamba sinistra dritta, sollevala fino a un angolo di 45 gradi in modo che sia allineata con la coscia destra. Lascia che le tue braccia si rilassino a terra ai lati del pavimento

  • (HA). Indurire e piegare i muscoli addominali, spingere il tallone destro sul pavimento e sollevare i fianchi
  • (B). I tuoi fianchi dovrebbero tracciare una linea retta con le spalle, le cosce e il piede. Fermati per due secondi, quindi abbassati sul pavimento. Ripeti questo movimento per un totale di 15 ripetizioni, quindi cambia lato ed esegui le stesse ripetizioni sull’altra gamba. Continua ad alternare le gambe per un totale di tre serie, senza pause tra le serie.

ESERCIZIO 2: GINOCCHIO INVERSO FIANCO PIEGATO

Come perdere le borse laterali

Sdraiati a faccia in giù su una sedia romana, un gradino per esercizi o una panca robusta in modo che i fianchi siano a posto, l’importante è che le gambe pendano e possano muoversi liberamente. Ancorare la sedia con le mani e le braccia, se necessario. Contrai i muscoli del core, contrai i glutei e solleva entrambe le gambe finché non sono dritte e parallele al pavimento. Tieni la testa e il collo allineati, appoggiandoli sulla panca se necessario. Tieni le gambe in posizione, parallele al pavimento, quindi piega le ginocchia

  • (HA). Raddrizzali subito
  • (B). Continua a eseguire il movimento per 20 ripetizioni, riposa per 30 secondi, quindi ripeti due volte per un totale di tre serie.

ESERCIZIO 3: BATTUTO DELLA CAVALLINA

Come perdere le borse laterali

Sdraiati a faccia in giù con il collo allineato al pavimento in modo che la fronte poggi sulle braccia incrociate. Contrai i glutei, contraendoti come se qualcuno ti stesse per dare un pugno nello stomaco (amichevole, ovviamente). Contrai i muscoli dei glutei e solleva le gambe da 15 a 20 cm da terra, tenendole leggermente divaricate

  • (HA). Unisci i piedi e premili insieme, stringendo con i muscoli glutei e i muscoli interni della coscia
  • (B). Apri i piedi nella posizione di partenza. Ripeti questo movimento tenendo i piedi per aria, per un totale di 20 ripetizioni. Riposa 30 secondi, quindi ripeti due volte per un totale di tre serie.

ESERCIZIO 4: ESTENSIONE DELL’ANCA

Perdi le bisacce

Usando una robusta panca per esercizi, sdraiati a faccia in giù in modo che le gambe pendano dall’estremità della panca. Dovresti sentire le ossa dell’anca sulla panca, ma mantieni i fianchi in movimento. Tieni il collo allineato con la schiena e la colonna vertebrale e contrai i muscoli addominali (verso l’interno come sempre). Ancorati stando in piedi sulla panchina

  • (HA). Stringi i glutei e solleva le gambe contemporaneamente, permettendo loro di separarsi per superare leggermente la larghezza dei fianchi. Solleva il più in alto possibile per ottenere una forte contrazione dei glutei, ma non troppo in alto per evitare il mal di schiena. Continua a spremere i muscoli dei glutei per tenerli in alto per due secondi
  • (B). Rilasciare brevemente entrambe le gambe a terra. Ricominciare immediatamente il movimento per un totale di 20 ripetizioni, riposare per 30 secondi, quindi ripetere altre due volte per un totale di tre serie.

ESERCIZIO 5: RILASSARE I GLUTEI MENTITI

rimedi per perdere le bisacce

Inizia con la schiena sul pavimento, le ginocchia piegate e i piedi piatti. Piega il ginocchio destro e ruotalo verso l’esterno in modo che il piede destro sia sopra la coscia sinistra. Tieni il ginocchio sinistro piegato e avvolgi le mani intorno al centro della coscia sinistra per tirare le gambe verso l’interno verso il petto. Sentirai un allungamento all’esterno dell’anca destra. Una volta che senti l’allungamento, rilassati, respira e tieni premuto per 20 secondi. Rilascia, quindi esegui questo movimento sull’altro lato. Fai questo allungamento per un totale di due volte su ciascun lato.

Leggi anche: Come perdere peso facilmente?

Leave a Reply

Your email address will not be published.