8 motivi per cui le tue unghie si rompono spesso – Bellezza e igiene

8 motivi per cui le tue unghie si rompono spesso – Bellezza e igiene

Le unghie deboli e che si sfaldano sono il motivo per cui un’unghia accuratamente curata non dura più di due giorni. È sufficiente tagliare bene le unghie, ma si rompono rapidamente alle estremità. Anche la vernice fissante, i bagni caldi alle erbe per le mani non saranno sufficienti per rafforzare le tue unghie naturali.

Ma se determini le cause principali del problema, puoi rimediare alla situazione: rendi le tue unghie sane e forti. Quali sono i fattori esterni e interni che influiscono negativamente sulla loro condizione?

Lima per unghie in ferro

Lime robuste e rivestite in metallo possono accorciare rapidamente le unghie, ma possono anche causare danni significativi. Le unghie poi mostrano piccoli bordi frastagliati che causano crepe e rotture. Una lima di metallo non è in grado di limare un’unghia regolarmente!

lima per unghie in ferro pericolosa per unghie fragili

È meglio sostituire la lima per unghie in metallo con una lima per unghie in vetro o ceramica più morbida. Il risultato sarà anche molto più fine.

unghie affilate

Se ami le forme insolite delle unghie, non puoi aspettarti che le tue unghie rimangano belle a lungo. Le unghie molto appuntite o a forma di mandorla si attaccheranno sicuramente a qualsiasi cosa intorno a te. Evitare danni meccanici accidentali alle unghie delicate con questa manicure è quasi impossibile. A meno che tu non sia completamente impermeabile a qualsiasi lavoro manuale.

Le forme più pratiche di unghie sono considerate quadrate o arrotondate. Scegli questi se preferisci una manicure permanente.

La manicure “a lunga tenuta”.

Anche se usi uno smalto per manicure di alta qualità, non garantisce che le tue unghie rimarranno belle e forti. Qualsiasi prodotto contiene componenti che, con il contatto frequente con la lamina ungueale, la rendono più secca, e quindi più fragile.

Le unghie a punta sono più fragili e meno resistenti agli urti
Le unghie a punta sono più fragili e meno resistenti agli urti

Molti specialisti non raccomandano di indossare la vernice per più di cinque giorni. È quindi meglio far “riposare” le unghie per almeno due giorni rimuovendo lo smalto, facendo bagni fortificanti e trattando regolarmente le mani con la crema.

La manicure con smalto gel permanente non è consigliata da alcuni esperti, proprio perché la formulazione “a lunga tenuta” indebolisce notevolmente le unghie.

Rimozione impropria delle cuticole

Una cuticola gonfia non è un look da manicure. È la barriera tra la pelle e l’unghia che protegge l’unghia dall’acqua e dai batteri. Tagliando la cuticola, rimuovi la barriera. Questo può indebolire le unghie e persino causare infezioni quando i batteri entrano nelle ferite dopo un’operazione di manicure.

È molto più sicuro non tagliare la cuticola con forbici o tronchesi, ma utilizzare uno speciale dispositivo di rimozione. Questo prodotto è disponibile sotto forma di creme, gel e oli. I cosmetici “ammorbidiscono” la pelle e la cuticola può quindi essere facilmente respinta con una spatola per manicure in legno più vicino alla base dell’unghia. Una manicure pulita e, soprattutto, completamente sicura per le unghie.

una vernice trasparente nel sottopelo non va bene per le unghie

Base smalto trasparente

Applicare un fondo trasparente prima di farsi una manicure è diventata un’abitudine per molti. Si ritiene che lo strato di prodotto diventi una barriera affidabile tra l’unghia e il rivestimento colorato, che ha un ulteriore effetto di cura.

Ma in pratica, molto spesso la base trasparente svolge solo la funzione di allineare la lamina ungueale. La composizione dei fondi contiene tutte le stesse sostanze delle vernici, che rendono le unghie secche e fragili. E i componenti utili in una vernice di base economica non hanno un effetto curativo pronunciato. Si scopre che la base trasparente è solo uno strato extra di “chimica” sulla lamina ungueale.

Se le tue unghie tendono a rompersi, prova a sostituire la base dello smalto con un primer di buona qualità. Di solito è un prodotto liquido che pulisce e sgrassa la lamina ungueale in modo che lo smalto colorato aderisca meglio. E la cosa buona è che il prodotto non si deposita come uno strato in più sulle unghie. E alcuni primer di marchi mondiali contengono una concentrazione abbastanza alta di ingredienti benefici.

Crema mani solo una volta al giorno

La crema per le mani non serve solo a mantenere le mani morbide e vellutate. Un prodotto di qualità che permette alle tue unghie e cuticole di essere al top! I cosmetici idrateranno e nutriranno, proteggeranno da fattori esterni negativi. Ma è chiaro che applicare la crema per le mani una volta al giorno non è sufficiente per avere un effetto positivo. Dopo il primo contatto con l’acqua, in caso di bassa umidità interna, le unghie risentiranno nuovamente della mancanza di umidità. Questo può portare all’indebolimento delle unghie.

Per rafforzare le unghie, usa una crema per unghie di buona qualità regolarmente durante il giorno. Senti che la pelle delle tue mani si sta seccando? Lubrificare con una crema. Le tue mani sono state a contatto con l’acqua? Quindi assicurati di applicare una crema per le mani adatta. Scegli cosmetici contenenti oli, vitamine A, E e B.

Non usare acetone per unghie sane

Smalto per unghie contenente acetone

Una corretta rimozione dello smalto è importante anche per mantenere le unghie forti se fai spesso la manicure. Che prodotto usi per rimuovere la vernice colorata? Se usi un prodotto contenente acetonela procedura può danneggiare la lamina ungueale e causare rotture molto più frequenti.

Utilizzare una formulazione che non contenga acetone. Nell’elenco degli ingredienti dei prodotti economici si possono trovare sostanze con proprietà simili a quelle dell’acetone. E l’effetto del loro utilizzo sarà, infatti, lo stesso: unghie secche e fragili. Cerca prodotti più costosi basati sui componenti più delicati possibili. Sono a base di oli biologici, estratti vegetali. I mezzi per rimuovere la vernice non sono veloci come il liquido contenente acetone, ma non danneggiano la superficie dell’unghia.

Dieta squilibrata

Una dieta equilibrata non serve solo ad affinare la figura, ma anche a preservare la condizione di unghie, pelle e capelli. Segui tutte le regole di una manicure sicura, ma le tue unghie si rompono ancora di tanto in tanto? Vale la pena apportare alcune modifiche al tuo menu giornaliero. Le unghie fragili, tra gli altri fattori negativi, possono essere causate da carenza di proteine, ferro e vitamina B.

Aggiungi carne magra, legumi, frutti di mare, frutta e verdura fresca e verdure a foglia alla tua dieta.

Leave a Reply

Your email address will not be published.