9 frutta e verdura da coltivare in casa – Casa

9 frutta e verdura da coltivare in casa – Casa

9 ALIMENTI CHE PUOI ACQUISTARE UNA VOLTA E CRESCERE PER SEMPRE!

E se gli avanzi di frutta e verdura potessero essere il tuo tesoro? La plupart d’entre nous jettent simplement les restes de nourriture comme les noyaux d’avocat, le dessus des carottes et le dessous des oignons, mais au lieu de remplir votre compost (ou vos déchets), pourquoi ne pas commencer un petit jardin chez voi ?

Puoi usare le parti di frutta e verdura che non usi per i tuoi succhi per farle ricrescere. Inoltre, puoi coltivare il tuo cibo per snack, insalate, succhi e altro ancora.

Alcuni tipi di frutta e verdura da coltivare facilmente in casa

Riduci gli sprechi, risparmia denaro e ottieni il tuo cibo con questi suggerimenti per coltivare frutta e verdura dai rifiuti che non usi. (un piccolo esempio qui: Coltiva un ananas)

1. Avvocato

Ci sono così tante cose che puoi fare con esso il cuore di un avocado, ma coltivare un albero di avocado potrebbe essere la cosa migliore. Non tutte le fosse produrranno radici, quindi è meglio iniziare con 2 o 3 alla volta.

  • Pulite le pietre sotto l’acqua fredda e asciugatele.
  • Spingi 4 stuzzicadenti nel seme a una distanza uguale l’uno dall’altro e usali per bilanciare il seme su un barattolo o contenitore a bocca larga.
  • Assicurati che la parte appuntita del nucleo sia in alto.
  • Riempi il contenitore con acqua a sufficienza in modo che il nucleo sia mezzo sommerso.
  • Posiziona il contenitore in un luogo soleggiato e cambia l’acqua ogni giorno.

Dopo 3-6 settimane, il seme si divide. Dopo diverse settimane, un gambo inizia a crescere. Essere pazientare. In circa 3 mesi il tuo albero sarà alto circa 21 cm. Piantalo in un vaso da 30 cm che abbia un drenaggio sufficiente. Riempi di terra, premi la pianta di avocado, con la radice rivolta verso il basso in modo che la metà superiore sia scoperta. Conservare in un luogo soleggiato e annaffiare regolarmente. Ripiantare in giardino quando diventa troppo grande per il vaso. Gli avocado possono crescere molto alti.

coltiva un avocado

2. Carota

Salva le cime e le cime di carota successive per far crescere più carote.

  • Metti una carota (o una carota) in una ciotola, tagliala con il lato rivolto verso il basso e riempi la ciotola con circa 3 cm di acqua, quanto basta per coprire la metà.
  • Posiziona il contenitore su un davanzale soleggiato. Cambia l’acqua ogni giorno.

Successivamente, i germogli germoglieranno: quando crescono, piantali nel terreno. Fai attenzione a non coprire i nuovi germogli. Raccogli le verdure in modo che abbiano un ottimo sapore – Per i bambini, aspetta più a lungo che maturino completamente.

coltivare le carote

3. Coriandolo

  • Metti i gambi di coriandolo in una ciotola d’acqua e posiziona la ciotola in un luogo soleggiato.
  • Cambia l’acqua a giorni alterni.
  • Una volta che gli steli producono molte radici, piantali in una pentola.

Nuovi germogli appariranno in poche settimane e in pochi mesi avrai una pianta adulta. Raccogli le foglie secondo necessità, ma non rimuovere tutte le foglie in una volta.

4. Sedano

  • Il sedano è un altro ortaggio molto facile da far ricrescere.
  • La prossima volta che acquisti il ​​sedano per il succo, taglia il gambo a 9 cm dalla base.
  • Metti un po’ d’acqua in una ciotola poco profonda e metti la base in questa ciotola.
  • Posiziona la ciotola sul davanzale in modo che riceva la luce solare diretta.

Dopo circa sette giorni le foglie inizieranno a crescere dalla base. Piantalo nel tuo giardino e aspetta che cresca completamente.

Sedano in crescita
Sedano in crescita

4. Zenzero

  • Rimuovi un pezzo di zenzero da un pezzo fresco e mettilo in un terriccio con le cime più piccole rivolte verso il basso.
  • Posiziona lo zenzero in un luogo che riceva solo luce solare indiretta e in pochi giorni lo zenzero produrrà nuovi germogli e radici.

Al momento del raccolto, tira su l’intera pianta, le radici e tutto il resto. Puoi rimuovere un pezzo del rizoma (la parte sotterranea) e ripiantarlo per continuare a crescere.

Coltiva lo zenzero
nuovi germogli di zenzero

5. Peperoni

Scegli i tuoi peperoncini piccanti preferiti e raccogli i semi da piantare. Piantali nel terreno in un luogo soleggiato e prendi i tuoi peperoni: i peperoni tendono a crescere rapidamente. Ripeti il ​​processo per continuare a raccogliere i frutti pepati.

6. Cipolle

È una delle verdure più facili da far ricrescere. Basta posizionare un fondo di cipolla nel terreno e inizierà a produrre radici. Quando compaiono le radici, togli il vecchio fondo della cipolla e lascia che le radici continuino a crescere. Raccogli le cipolle quando sono completamente mature.

coltivare cipolle
Le cipolle sono facili da coltivare…

7. Funghi

Togliete il cappuccio al fungo ma conservate il gambo. Pianta gli steli nel terreno e copri tutto tranne la parte superiore degli steli. Vendemmia a completa maturazione. Saprai abbastanza rapidamente se il fungo ricrescerà: in pochi giorni vedrai lo stelo crescere o marcire.

8. Patate

  • Tagliate le patate in due pezzi, assicurandovi che ogni metà abbia almeno 2 occhi.
  • Lasciate riposare a temperatura ambiente per una notte o per alcuni giorni, fino a quando non si asciuga al tatto.
  • Quando sono asciutte, pianta le patate a circa 30 cm di distanza l’una dall’altra sotto 25 cm di terreno. Quando sono completamente cresciute, le patate possono essere raccolte per diversi mesi, anche dopo che la pianta è morta.
coltivare pomodori
Piante di pomodoro fatte in casa

9. Pomodori

  • Conservare i semi dall’interno dei pomodori, sciacquarli e lasciarli asciugare.
  • Pianta i semi di pomodoro in un terriccio ricco in una fioriera da interno. Una volta che i germogli sono alti 9-12 cm, trasferisci la pianta in crescita all’esterno.
  • Le piante di pomodoro possono essere coltivate tutto l’anno con un po’ di sole. Piantare in un luogo soleggiato e annaffiare ogni giorno.

Appuntami per una lettura successiva

frutta e verdura che possono crescere senza un giardino

Leave a Reply

Your email address will not be published.