Come combattere la stanchezza prima del ciclo – Salute e benessere

Ti sei mai sentito come se potessi dormire per settimane quando il tuo ciclo è dietro l’angolo? Non sei solo, la stanchezza è uno dei sintomi più comuni della sindrome premestruale che affliggono le donne che hanno le mestruazioni oggi. Il Fondazione nazionale del sonno ha condotto un’indagine nel 2007 da cui risulta che il 30% delle donne soffre di disturbi del sonno durante il ciclo, il che le esaurisce completamente.

Se questo suona familiare, sai quanto può essere noioso combattere la fatica quando hai un milione e una cosa da fare. Il dottor Dweck attribuisce la fatica a una serie di fattori diversi. Iniziare, ” ci sono significative fluttuazioni ormonali“, dice, che causano la caduta di estrogeni e progesterone nel nostro corpo. Aggiungi a quella ritenzione idrica, gonfiore, disturbi del sonno e hai un cocktail di sintomi che aggravano la fatica.

Tuttavia, non devi sopportare tutto sdraiato (anche se sdraiato a volte può essere la risposta). Ci sono diverse cose che puoi fare per evitare la letargiae nessuno di questi è una complicata revisione del tuo stile di vita. Naturalmente, se segui tutti i passaggi e ti senti estremamente stanco per la maggior parte del tempo, potrebbe esserci un problema di fondo che non hai ancora affrontato. come l’anemia o a irregolarità tiroidea. Parlate con il vostro medico per scoprire una volta per tutte se il problema non è qualcos’altro.

Ecco 8 cose da fare se il tuo ciclo ti sta rendendo eccezionalmente stanco.

1. Tieni traccia del tuo ciclo mestruale con un’app gratuita

La metà della lotta contro la fatica del ciclo è Sapere esattamente quando arriva il ciclo in modo da poterti preparare adeguatamente per i sintomi che influiscono maggiormente sulla tua vita quotidiana. Ci sono tantissime app a portata di mano che ti aiuteranno a sapere quando stanno arrivando i tuoi giorni più faticosi. In questo modo sai cosa aspettarti e puoi fare cose che ti daranno una sferzata di energia nei giorni che precedono il ciclo.

2. Guarda cosa mangi appena prima e durante il ciclo.

Probabilmente sei abituato alle tue voglie mestruali, ma se non rispondi a loro correttamente, ti stancherai solo di più a lungo termine. Tendiamo ad afferrare cose come pizza, gelato e qualsiasi altra cosa cosparsa di zucchero a velo durante questo periodo, ma per quanto fantastico possa essere mentre lo mastichi, quel tipo di cibo lo farà salire alle stelle i livelli di zucchero. A loro volta, i livelli di insulina aumentano e si verificherà un violento calo energetico nel tardo pomeriggio o alla sera. E se finisci per fare un pisolino durante quella caduta eccessiva, potrebbe rovinarti il ​​sonno quella notte.

La manipolazione della dieta è un ottimo modo per gestire la fatica mestruale“, afferma il dottor Dweck. Lei lo consiglia mangiare piccoli pasti frequenti durante il giornodi mangiare molte proteine e frenare le tue voglie in modo sano. Ad esempio, un pezzetto di cioccolato fondente quando hai il ciclo non andrà mai male. Tutti questi aggiustamenti manterranno la tua energia e ti aiuteranno a dormire meglio.

Leggi anche: Quali cibi sono consigliati o vietati durante le mestruazioni?

3. Dormi molto, ma nel modo giusto

Può sembrare un compito arduo, ma dovresti davvero dormire otto ore ogni notte quando hai le mestruazioni. Il tuo corpo sta attraversando molto (voglio dire, il tuo utero sta perdendo il rivestimento uterino!), quindi hai bisogno di tutto il resto che puoi ottenere. Il Dr. Dweck si affretta a ricordarci, tuttavia, che la qualità del tuo sonno è importante. Cerca di metterti sotto le coperte alla stessa ora ogni notte ed evita la caffeina nell’ultima metà della giornata.

Ancora più importante, alza l’elettronica dal letto appena prima di andare a dormire. Atti dell’Accademia Nazionale delle Scienze ricerca pubblicata che dimostra che i dispositivi emettitori di luce interrompono il tuo orologio circadiano interno e distruggi il tuo ciclo del sonno. Tutte queste onde e luci ti faranno svegliare con la testa nuvolosa e nebbiosa.

4. Amplia la tua routine di allenamento la settimana prima del ciclo

L’American College of Obstetricians and Gynecologists ufficialmente chiamato esercizio come trattamento per i sintomi spiacevoli legati al ciclo mestruale. lui può alleviare i crampi mestruali e migliora il tuo umore, e sicuramente ti dà l’energia tanto necessaria quando hai sonno. Il dottor Dweck è d’accordo e dice che dovresti anche prenderti del tempo per te stesso durante il tuo periodo per spostarti ogni volta che ne hai la possibilità. Non devi fare troppo: anche gli allenamenti più semplici o una corsa breve faranno il lavoro.

5. Conosci i tuoi limiti di alcol

Quando si tratta del ciclo e dell’alcol, il dottor Dweck dice: ” Questa è una variante individuale. Alcune donne trovano molto rilassante bere un bicchiere di vino alla fine della giornata, mentre altre si sentono più gonfie e ancora più stanche a causa dell’alcol nel loro sistema. Non importa chi sei, però, non esagerare con le bevande. Il dottor Dweck ci ricorda anche che l’alcol disidrata, quindi bere molta acqua in cambio.

Non ci sono molti studi in merito gli effetti dell’alcol sul corpo durante le mestruazioni, ma i pochi studi affidabili hanno dimostrato che l’alcol non è noto per aumentare il dolore mestruale. Tuttavia, aumenta gli estrogeni e il testosterone nel tuo sistema, che possono causare alcune irregolarità mestruali, compreso il modo in cui dormi la notte. Tienilo a mente la prossima volta che bevi un cocktail.

6. Fai l’agopuntura

Posso testimoniarlo personalmente. Come qualcuno che aveva a che fare con alcuni sintomi di sindrome premestruale piuttosto gravi, parte del mio recupero generale includeva sessioni di agopuntura regolari. La dottoressa Dweck dice che ” prenderei assolutamente in considerazione [l’acupuncture] come complementare“, e che l’ha già vista aiutare molti dei suoi pazienti. Gli studi lo hanno dimostrato l’agopuntura può curare con successo l’insonniaed è una terapia nota per farti sentire più energico.

7. Applicare calore per rilassarsi

Quando hai le mestruazioni e sei esausto, un ottimo modo per prepararti a un sonno profondo è aggiungere un po’ di calore alla tua serata. Te lo suggerisce il dottor Dweck fare un bagno caldo o una borsa dell’acqua calda. Non solo aiuterà i tuoi crampi mestruali e il disagio generale, ma questo tipo di terapia domiciliare può fare miracoli per il tuo ciclo sonno-veglia. Ricercatori da Laboratorio del sonno di Basilea ha anche scoperto che l’applicazione di una borsa dell’acqua calda specificatamente ai tuoi piedi incoraggia il tuo corpo ad addormentarsi. Mi sembra abbastanza buono.

8. Parli con il medico per vedere se c’è qualcosa di più serio.

Se hai fatto tutto sulla tua lista di controllo e sei ancora super stanco, è ora di parlare con il tuo medico. ” Alcune donne sono così stanche perché hanno un problema di fondo “, afferma il dottor Dweck. Può essere un irregolarità tiroideauna ghiandola che controlla il metabolismo e può causare affaticamento, irritabilitàdelle sintomi depressivi e un aumento di peso. Potresti avere a che fare con anemiauna malattia del sangue, e che è legato alle donne che hanno flussi molto pesanti. Il dottor Dweck menziona persino il malattia di Lyme come una possibilità, che si manifesterebbe contemporaneamente a dolori articolari e un eruzione cutanea.

Ad ogni modo, se il tuo istinto ti dice di consultare un medico per la tua stanchezza, fallo. Non vuoi passare tutti quei periodi così stanchi da non riuscire a portare a termine nemmeno i compiti più piccoli, e di certo non devi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.