Come preparare correttamente una Yerba Mate: il metodo tradizionale

Bevi compagno secondo le regole! Una breve guida passo passo per preparare adeguatamente il mate e preservarne tutte le virtù. La preparazione dell’erba mate richiede alcuni accorgimenti essenziali!

Il tè Yerba mate è un’infusione tradizionale che viene preparata immergendo le foglie dell’albero di Yerba mate in acqua calda. Furono gli indigeni Guaraní che vivevano nella regione oggi conosciuta come Paraguay a scoprire per primi come preparare il tè Yerba Mate e ad approfittarne delle straordinarie proprietà. Da allora è diventata una bevanda sociale preferita dalla maggior parte dei sudamericani.

Il suo sapore pungente e legnoso può confondere gli amanti delle bevande dolci, ma i suoi incredibili benefici per la salute hanno iniziato a catturare l’attenzione dei consumatori attenti alla salute ovunque.

In Sud America, il tè Yerba Mate viene bevuto caldo e freddo.. Il tè si prepara utilizzando un zucca (chiamato anche mate) e si beve con a cannuccia metallica munita di un colino ad un’estremitàchiamata bombilla. Oggigiorno sono disponibili tazze di metallo, ceramica e legno per preparare il tè yerba mate. Durante un incontro socialel’ospite della festa di solito ne beneficia il primo giroquindi si aggiunge acqua calda e la zucca passa nelle altre mani.

Yerba Mate può esserlo preparato tradizionalmente o usando metodi moderni. Sebbene la preparazione di Yerba Mate non sia un affare complicato, devi conoscere alcuni punti per prepararlo in modo tradizionale.

Preparazione del mate: il metodo tradizionale

  • Compila un termos o uno brocca con acqua calda (ma non bollente).
  • Prossimo, riempire una zucca indurita (vedi sotto) a ⅔ con yerba mate sciolto.
  • Tocca la yerba mate su un lato della zucca per creare una “piccola montagna” e una “piccola valle” all’interno.
  • Inumidire la “valle piccola” con acqua fresca. Solo una spruzzata. Non inondare la “piccola montagna”.
  • Inserire delicatamente l’estremità filtrante della cannuccia (bombilla) nella “valle piccola” chiudendo la parte superiore della cannuccia con un dito.
  • Versare dell’acqua calda nella “valle piccola” a circa metà della zucca, mantenendo asciutta la punta della “montagna”.
  • Sorseggia quel primo sorso. Assicurati che la cannuccia del tè circoli bene. Assicurati che l’acqua sia alla giusta temperatura. Bere finché non c’è più acqua nella bottiglia.

Come bere compagno?

  • Ora sei pronto per servire sorsi di mate ad amici e familiari nella tua cerchia di yerba mate. Ogni persona riceve mezza zucca piena.
  • Sorseggiano subito, bevendo tutto il tè finché la cannuccia gorgoglia. Quindi restituiscono la zucca al versatore per il riempimento.
  • Tradizionalmente, una persona versa l’acqua per il gruppo. Questa persona è chiamata il cebador“. Continuerà a versare per ogni persona a turno fino a quando l’acqua calda non si esaurisce o l’erba non è più saporita, per sostituirli secondo necessità.
  • Evita di spostare la cannuccia ! L’agitazione a volte rende l’erba amara e può anche intasare la paglia. Uno dei compiti più difficili del cebador è di scoraggiare con grazia i nuovi arrivati ​​nel cerchio della yerba mate dal toccare la paglia.

Ecco un video esplicativo molto completo (per i pigri che non hanno la pazienza di leggere)

Condividi un Teréré, una delizia tropicale a base di Yerba Mate.

Uno Terere è un’altra esperienza di autentica yerba mate di cui potresti aver sentito parlare. Fondamentalmente, tereré lo è una variante ghiacciata di yerba mate. Il Teréré è molto popolare nel Sud America tropicale, soprattutto dopo un pisolino. È incredibile rinfrescante. Ecco come farlo:

  • Riempi una brocca con acqua e ghiaccio.
  • Aggiungi un po’ di succo di lime fresco e zucchero di canna o miele secondo i tuoi gusti.
  • Riempi una piccola tazza di metallo o di vetro con yerba mate sfusa.
  • Inserisci una cannuccia sul fondo della tazza.
  • Versare, condividere, sorseggiare, ripetere.

preparare la tradizionale yerba terrera

Hai una nuova zucca mate, devi pulirla!

Primo utilizzo della zucca à Mate

è la prima volta che prepari il tè Yerba Mate in modo tradizionale? Devi per “indurire” la zucca prima di utilizzarlo (pulirlo o condirlo). Questo perfezionerà la zucca rimuovendo il tessuto molle interno, rimuovendo così parte del sapore amaro e interno della zucca. Per pulire la zucca, ecco cosa devi fare:

  • 1. Metti due cucchiai di mate all’interno della zucca.
  • 2. Riempi la zucca fino all’orlo con acqua bollente e lasciala riposare per circa 24 ore.
  • 3. Svuotare la bottiglia e risciacquare. Quindi raschiare accuratamente la membrana morbida della zucca con un cucchiaio di metallo. Puoi mettere la zucca sotto l’acqua corrente per facilitare il lavoro. Fare attenzione a non togliere il gambo della zucca che si trova al centro.
  • 4. Ripetere questo processo ancora una volta.
  • 5. Lascia asciugare la zucca, preferibilmente al sole, per un giorno o due.

La bottiglia è ora pronta per l’uso.

devi leggere: Gli incredibili benefici per la salute di Yerba Mate

Leave a Reply

Your email address will not be published.