Come pulire (facilmente) uno scarico della doccia puzzolente – Casa

Se hai una cabina doccia separata dalla vasca, questo problema è inevitabile. Puoi avere il pavimento della doccia più pulito della città, ma se non pulisci lo scarico, ti ritroverai con un box doccia molto puzzolente.

Recentemente ho dovuto affrontare questo problema a casa mia. All’inizio, ho rilevato un odore a metà della doccia. Ho pensato che fosse il cane a far uscire il gas (ah!) Ma dopo che l’odore ha continuato a ripetersi giorno dopo giorno durante la mia doccia, ho capito che c’era un problema più grande.

Leggi anche: Come risparmiare acqua: consigli per consumare molta meno acqua

Inizialmente pensavo che dovessimo chiamare un idraulico perché c’era odore di fogna nella nostra casa. Dopo alcune ricerche, mi sono reso conto che questo era un problema molto più semplice (sebbene più grossolano) che potevo gestire da solo.

Leggi anche: Mancanza di pressione dell’acqua nella doccia? Ecco la soluzione

Ecco come pulire lo scarico della doccia in 8 passaggi

  1. Per prima cosa, rimuovi il coperchio di scarico stesso. Può essere sollevato e rimosso con un cacciavite, oppure potrebbe essere necessario rimuovere alcune viti prima di sollevare il coperchio.
  2. Capovolgi la griglia di scarico e rimarrai stupito dalla quantità di muffa e schiuma di sapone, capelli e capelli attaccati ad essa.
  3. Quindi dai un’occhiata in fondo allo scarico. Probabilmente è anche ricoperto dalla stessa miscela appiccicosa e puzzolente.
  4. Il modo più semplice per pulire fino in fondo questo scarico è usare un rullo di vernice. Non hai bisogno della maniglia, usa solo la parte del rullo. Ne ho comprato uno al negozio del dollaro da dedicare a questo compito.
  5. Quindi prendi un secchio di acqua tiepida e sapone e immergi il rullo.
  6. Ora prendi il rotolo e mettilo nello scarico. Ruotalo lentamente avanti e indietro mentre abbassi il rullo nello scarico. Usa lo stesso movimento per avvolgerlo.
  7. Questo dovrebbe incorporare una discreta quantità di gunk. Sciacquare il rullo e ripetere più volte fino a quando non risulta pulito.
  8. Infine, utilizzando una spugna e un vecchio spazzolino da denti, pulire la parte superiore dello scarico e la parte inferiore del coperchio di scarico.

Una volta che tutto è stato pulito a sufficienza, riposiziona il coperchio dello scarico e goditi una doccia inodore! Non male non è vero?

NOTA: Alcuni non si preoccupano di pulire, mettono semplicemente un cappuccio piatto di plastica per evitare che gli odori fuoriescano… Ma i germi e i batteri sono ancora lì!

Leggi anche: Una doccia pulita? 18 Suggerimenti rapidi per non perdere tempo con la pulizia

Per evitare che l’odore riappaia…

Un buon modo per combattere gli odori delle tubazioni (e quindi per igienizzare il proprio bagno), è quello di versa una ciotola di sale grosso nello scarico e lascia riposare per una notte (funziona per tutti i tipi di scarichi, lavelli, lavabi, docce, ecc.).

come pulire uno scarico puzzolente

Leave a Reply

Your email address will not be published.