Come pulire un divano in microfibra: un consiglio che devi sapere

La microfibra è il materiale perfetto per i divani perché sembra pelle scamosciata, ma è molto più economica. È anche più facile da pulire, se sai come fare.

Per pulire il tuo divano o qualsiasi altro articolo in microfibra, segui i passaggi e i suggerimenti di seguito.

Piccole macchie di schizzi

Se hai solo poche macchie qua e là, prova a rimuoverle. strofinandoli con la gomma dell’artista, una gomma da cancellare super forte che si trova nei negozi di articoli per l’arte. Puoi anche usare carta vetrata, come quella che usi di solito per le unghie. Strofina delicatamente la lima sulla macchia più volte per rimuovere qualsiasi disordine.

Leggi anche: Consigli per pulire un divano in pelle

Ferma le macchie prima che abbiano il tempo di macchiarsi

Nel momento in cui versi qualcosa su un divano in microfibra, agisci in fretta. Prendi un po’ di farina di mais (o bicarbonato di sodio) e applicala immediatamente sulla zona interessata. La farina di mais assorbe grasso e altri liquidi e previene la loro colorazione. Versare abbastanza da coprire l’area sporca e lasciare riposare per 15 minuti, quindi aspirare. Ripetere l’operazione se necessario.

Come pulire la microfibra super sporca

Se hai segni neri sul tuo divano in microfibra causati da mani sporche, cibo versato e altri disastri familiari, non dovrebbero essere rimossi. Esistono due tipi di microfibre e devono essere pulite in modi diversi.

Per prima cosa, aspira il divano o qualsiasi altro oggetto usando una spazzola morbida per aspirare polvere e detriti. Prossimo, controlla l’etichetta del tuo articolo in microfibra.

Se c’è una “W” sull’etichettapotete usa acqua e sapone per pulire: le fodere dei cuscini possono anche essere lavate in lavatrice e quindi asciugate all’aria o nell’asciugatrice (vedere le istruzioni sull’etichetta).

Se c’è una “S”dovresti utilizzare un detergente a base di solventi, poiché l’acqua potrebbe anche macchiare il tessuto. Se hai una “S”, ecco cosa fare: spruzza dell’alcol denaturato sulle aree sporche usando un flacone spray. Strofina con una spugna ruvida o un vecchio spazzolino da denti e le macchie si staccheranno immediatamente.

Il tessuto dovrebbe asciugarsi rapidamente, ma se in seguito sembra incrostato o scolorito, strofinalo semplicemente con uno spazzolino da denti o una spazzola morbida fino a quando non riacquista la sua forma vellutata.

Leggi anche: Pulizia dei peli di animali domestici su un divano

Rinnova i tuoi mobili di tanto in tanto

I divani e le sedie imbottiti spesso emanano un odore di muffa dall’uso quotidiano, soprattutto se i tuoi bambini e gli animali domestici si divertono sui cuscini. Per rinfrescarli, spruzzare un po’ di bicarbonato di sodio sul rivestimento, tra e sotto i cuscini. Lascia riposare per alcune ore o fino a un giorno, quindi aspira il bicarbonato rimanente e spolvera con un aspirapolvere. Oppure, basta attaccare un lenzuolo sotto i cuscini!

consigli per pulire un divano in microfibra

Leave a Reply

Your email address will not be published.