Come ridimensionare facilmente i denti del mio cane per l’alitosi

I cani non sono inclini alla carie come gli esseri umani. Ma non è immune dall’aspetto del tartaro. Quest’ultimo è responsabile dell’infiammazione delle gengive e dell’allentamento dei denti. Per questo non deve sfuggire a una buona igiene orale… Ma come si fa?

Come negli esseri umani, la formazione di tartaro nei cani può portare a infezioni e problemi dentali potenzialmente letali, tra cui malattie cardiache, epatiche e renali. Ecco come praticare una buona igiene orale e come lavare i denti al tuo cane. Oltre a combattere la formazione del tartaro, l’alito del cane dovrebbe migliorare notevolmente.

Come lavo i denti al mio cane?

Se il tuo cane può lavarsi i denti da solo, puoi interrompere la lettura di questo articolo e iniziare a pubblicare il video su YouTube. Per il resto di noi, dobbiamo usare uno spazzolino da denti canino e un po’ di strategia. Il miglior pennello da usare è quello a doppia testa con le spazzole ad un angolo di 45 gradi per pulire sotto il bordo gengivale.

  • Al tuo cane potrebbe non piacere che ti lavi i denti all’inizio.ma speriamo che tu possa renderlo un’esperienza ragionevolmente piacevole per entrambi.
  • Cerca di scegliere un momento in cui il tuo cane ha fatto abbastanza esercizio che sia è più probabile che rimanga fermo durante la procedura. Non esagerare le prime volte.
  • Inizia lentamente e fermati se diventa instabileanche se non hai avuto il tempo di lavarti tutti i denti.
  • Puoi aumentare il tempo giorno dopo giorno man mano che si abitua.
  • Inoltre, assicurati di farlo parla con lui in modo calmante e piacevole mentre ti lavi e premia il tuo cane offrendogli un regalo dopo la tortura.
  • In poco tempo, il tuo cane dovrebbe iniziare a guardare avanti per l’evento, l’accumulo di tartaro dovrebbe diminuire e l’alitosi dovrebbe scomparire.

cane felice con i denti puliti

Inizia presto, mentre è un cucciolo!

Il cane adulto può imparare a familiarizzare con la pulizia dei denti, ma il tuo compito sarà più facile se si tratta di un cucciolo. Ecco perché consigliano i veterinariabitua il tuo cucciolo a lavarsi i denti molto presto. Da un lato sarà più facile quando saranno adulti, ma la placca dentale sarà anche meno spessa se inizi presto e la formazione del tartaro nei cani sarà più distanziata.

Come scegliere il dentifricio giusto per il mio cane

È molto importante. NON usare dentifricio da uomo. La maggior parte di questi prodotti contengono fluoro, che è estremamente tossico per i cani. Potete trovare formulazioni per il cane nella maggior parte dei buoni negozi di animali.

Il cibo secco è meglio di quello morbido

Se dopo aver lavato i denti al cane vedi comparire del sanguepuoi comunque fare delle scelte per aiutare migliora la salute orale del tuo cane.

Le crocchette croccanti sono migliori per i denti del tuo cane rispetto al cibo morbido perché i cibi morbidi hanno maggiori probabilità di attaccarsi ai denti e causare tartaro e carie.

Ce ne sono per tutte le età e quindi tutte le taglie di mascelle, ne troverai sicuramente alcune adatte al tuo cane nelle maggiori marche. Scegliete un marchio di alta gamma, con meno grana possibile, o meglio senza grana, la salute del vostro cane ne risentirà.

Ridimensionare i denti del mio cane senza spazzolino

osso di manzo crudo

Un modo semplice ed efficace per disincrostare i denti dei nostri fedeli amiciè darli regolarmente grandi ossa di manzo crudo. L’osso può aiutare a sbarazzarsi dell’accumulo di calcio e mantenere i denti forti, ma immagina un essere umano che si limita a masticare una gomma e usa il collutorio. Non è un modo efficace per garantire una buona igiene dentale e una buona salute generale se lo usi da solo. Lo stesso vale per il tuo cane.

Cocco per la cura delle gengive e dei denti del mio cane

Noce di cocco

Dategli una noce di cocco da sgusciare, sarà felicee aiuterà a combattere lo sviluppo della placca dentale con le sue fibre. Inoltre, se lasci un po’ di polpa sul dado, contribuirà a fornirlo ferro, potassio, fosforo, rame, zinco e magnesio.

Mastica ossa e giocattoli da masticare per pulire i denti

Ci sono molte ossa sintetiche e giocattoli da masticare appositamente progettati per rafforzare le gengive e i denti del tuo cane. Assicurati solo di fornire oggetti sicuri al tuo cane così può morderli. oggetti duri può causare la rottura dei denti.

Quando consultare un veterinario?

Indipendentemente dal fatto che tu lavi i denti al tuo cane o meno, dovresti dargli una sbirciatina in bocca ogni settimana circa.. Se noti uno di questi segni di problemi dentali, porta il tuo cane dal veterinario:

  • alito cattivo
  • Cambiare le abitudini alimentari o masticatorie del cane
  • Ascesso al viso o alla bocca
  • Depressione
  • Sbavature eccessive
  • Denti disallineati o mancanti
  • Denti scoloriti, rotti, mancanti o storti
  • Gengive rosse, gonfie, doloranti o sanguinanti
  • Crosta tartaro bruno-giallastra lungo il bordo gengivale
  • Urti o escrescenze in bocca

Ogni quanto consultare un veterinario?

Anche con denti sani, proprio come te, il tuo cane dovrebbe farsi controllare i denti da un professionista ogni sei-dodici mesi.. Il tuo veterinario dovrebbe includere un esame dentistico con un esame normale, ma in caso contrario, chiedi loro.

Le cure dentistiche possono essere una seccatura per umani e cani, ma una corretta manutenzione può far risparmiare denaro a lungo termine e anche salvargli la vita. Lasciarla andare può portare a viaggi costosi e spesso dolorosi dal veterinario lungo la strada. Molti cani hanno bisogno di essere anestetizzati per pulire denti e gengive se l’accumulo è abbastanza grande. Tieni pulita la bocca del tuo cane e sorriderete entrambi!

Quanto spesso lavi i denti al tuo cane?

Per assicurarti che il tuo cane abbia una buona salute dentale, puliscigli i denti e le gengive lavandogli i denti regolarmente. Si consiglia di spazzolare i denti del cane ogni giorno con un minimo assoluto di tre volte a settimana. Spazzolare i denti a un cane non è naturale per loro, quindi dovrai prima abituare il tuo cane al processo. Una volta che il tuo cane ha familiarizzato con il processo, puoi iniziare a pulire i denti del tuo cane con uno spazzolino da denti e un dentifricio per cani.

Il cucciolo sarà molto felice con un sorriso luminoso!

Leggi anche: Rimedi naturali per cani contro zecche e pulci

Leave a Reply

Your email address will not be published.