Come rimuovere le unghie gialle: la ricetta infallibile – Bellezza e igiene

Il modo più semplice e veloce per sbiancare le unghie gialle… In termini di manicure, ci sono poche cose che disprezzo di più della rimozione dello smalto. Perché indipendentemente dal solvente che uso, mi sembra sempre di ritrovarmi con strane macchie gialle e opache che nessuna quantità di batuffoli di cotone o sfregamento può rimuovere…

Ma poiché abbandonare lo smalto non farà mai parte del mio piano, ho deciso di trovare il modo più semplice e veloce per riportare in vita le unghie ingiallite. Ecco tre passaggi per sbiancare le unghie ingiallite e fare i conti con lo smalto.

Leggi anche: I migliori consigli per unghie belle

Perché le unghie ingialliscono?

Prima di toccare le preparazioni fatte in casa, è bene capire perché le unghie ingialliscono. Secondo la dermatologa Ava T., le sigarette e lo smalto non sono gli unici colpevoli.

Vuoi ottenere una diagnosi e un trattamento adeguati se hai costantemente problemi con le unghie macchiate, afferma Ava, specialista in salute delle unghie. Dovresti anche prendere nota delle unghie ispessite, gialle e super curve, che potrebbero essere le segno di sindrome dell’unghia gialla – un disturbo raro ma grave che può segnalare una miriade di altri problemi di salute. Ma niente panico; se la consistenza delle tue unghie non è davvero cambiata, probabilmente la colpa è del tuo smalto.

Leggi anche: La ricetta magica per far crescere le unghie più velocemente

Ricorda: prepara le unghie per prevenire l’ingiallimento

L’ingiallimento delle unghie è comune e inevitabile con l’uso regolare dello smalto (superiore), ma Ava consiglia di prendere l’abitudineusa una mano di fondo ogni volta che dipingi le unghiepoiché crea una barriera antimacchia tra te e il tuo smalto.

Sì, sembra ovvio, ma sii onesto: quante volte usi davvero una base coat ogni volta che ti fai le unghie?

È anche importante prestare attenzione al contenuto di colorante dello smalto. – anche se tutte le tonalità, i marchi e le formule possono macchiare le unghie, questo è un effetto collaterale più comune con tonalità più scure, come viola, blu, rossi profondi e nero.

strofinare le unghie con spazzolino e dentifricio per sbiancarle

Ripara il danno con un bagno per unghie “fatto in casa”.

Se non hai seguito il mio consiglio sulla storia del rivestimento di base, allora avrai bisogno di un buon strofinamento o ammollo. Se le macchie sono abbastanza chiare, prova a rimuoverle con un po’ di dentifricio sbiancante e uno spazzolino umido per qualche minuto. Se ciò non funziona, o se le macchie sono più evidenti, “puoi schiarirle usando una diluizione di perossido di idrogeno”, spiega Ava. Ecco come :

  1. Mescolare 3-4 cucchiai di acqua ossigenata con mezza tazza di acqua calda in una ciotola, mescolando bene.
  2. Siediti, mettiti comodo e immergi le unghie per due minuti.
  3. Usando uno spazzolino morbido e pulito, strofina delicatamente e lucida la superficie delle unghie, immergendo di nuovo lo spazzolino nella ciotola.
  4. Risciacqua le mani, metti un po’ di lozione e voilà: le tue unghie dovrebbero essere molto pulite (e bianche). Per ottenere i migliori risultati, Ava consiglia di ripetere questo processo due o tre volte a settimana, soprattutto se ti piace lo smalto nero e zero mani di base.

ricetta fatta in casa per schiarire le unghie

Allora, hai provato questo trucco per sbiancare le unghie ingiallite? Ha funzionato per te? Hai un altro consiglio da condividere con le amiche? Non esitare, commenta!

Leave a Reply

Your email address will not be published.