Come ripristinare una casseruola smaltata che ha catturato – Cucina

La tua amata casseruola in ghisa Le Creuset è tutta cremisi sul fondo perché il cibo ha preso piede, la doratura della casseruola inizia a farti sentire la mancanza dello stufato? Rendilo perfettamente pulito con questo metodo semplicissimo! Niente ammollo notturno, niente aceto bollente!

Lo so, lo so. La mia casseruola smaltata sembra orribile! Penseresti che ho dimenticato il mio stufato sul fornello e che abbia cucinato tutto l’inverno. Ma non preoccuparti, vedrai che è facile da pulire e non usare i trucchi di Internet della candeggina bollente! Rovinerebbe la tua casseruola e altererebbe lo smalto, soprattutto no. Invece, segui questo semplice consiglio.

come pulire una pentola in ghisa smaltata che ha bruciato sul fondo

Vedrai che soddisfazione dà vedere il colore della ceramica ritrovare brillantezza. Per fortuna basta poco olio di gomito e ingredienti semplici che probabilmente hai a portata di mano.

Metodo per pulire una casseruola in ghisa smaltata che si è bruciata

Avrai bisogno:

ISTRUZIONI :

  1. Se le macchie sono chiare, puoi coprire l’area con bicarbonato di sodio e aggiungere un po’ d’acqua per creare una pasta.
  2. Lasciare agire per 30-60 minuti e lavare con una spugna. Tutto svanirà, rivelando una bella superficie pulita.

metodo di pulizia della casseruola in ghisa smaltata 1

Tuttavia, se la tua padella ha delle macchie grandi e il cibo è bruciato e si è bloccato sul fondo, ci vorrà un po’ più di sforzo.

  1. Invece di fare una pasta, aggiungeremo circa 3 cm di acqua.
  2. Fate bollire a fuoco medio, quindi fate sobbollire per qualche minuto.
  3. Quindi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare completamente.
  4. Una volta raffreddato, lavare il fondo della pentola con una spugna.

Se hai ancora una macchia ostinata, spruzza più bicarbonato di sodio (o sale) e un po’ d’acqua per fare una pasta e strofina con una spugna o una spazzola.

metodo di pulizia della casseruola in ghisa smaltata 1

Dico, non è consigliabile utilizzare una spazzola abrasiva, ma a volte uso il raschietto in spugna per rimuovere le macchie ostinate strofinando delicatamente. funziona meravigliosamente!

Ta-da! Ecco una pentola in ghisa smaltata piuttosto pulita, pronta per essere utilizzata per far sobbollire tutti gli altri piccoli piatti!

Appuntami per leggere più tardi

trucco per riavere una casseruola in ghisa smaltata

Quali utensili utilizzare per cucinare e mantenere la vostra casseruola in ghisa smaltata?

In generale, per pulire o utilizzare una pentola in ghisa, non utilizzare posate di metallo (es. forchette, cucchiai e coltelli). Che si tratti di raschiare l’interno della casseruola in ghisa smaltata, di amalgamare un preparato o di gustarlo, sarebbe meglio utilizzare utensili da cucina in legno, silicone o plastica. Infatti, qualsiasi tipo di attacco allo smalto interno della casseruola in ghisa smaltata rotonda (o ovale) potrebbe pregiudicare la durata della casseruola in ghisa. Lo stesso vale per gli elementi abrasivi. Per pulire la casseruola rotonda in ghisa è meglio usare una spugna morbida, un tovagliolo di carta, o anche un panno o uno strofinaccio. Questo vale sia per l’interno che per l’esterno di una casseruola in ghisa.

Leave a Reply

Your email address will not be published.