Come scegliere i tuoi fiori di Bach? – Salute e benessere

Il metodo dei Fiori di Bach è una terapia emotiva che riequilibra uno stato dell’essere. La sua azione vibratoria agisce in modo sottile sul comportamento. La gamma tradizionale sviluppata dal Dr. Edward Bach intorno al 1930 comprende 38 Fiori di Bach (o elisir floreali).

Ogni Fiore ha una specifica indicazione per venire ad armonizzare una tensione psichica, un dato blocco emotivo. Questi rimedi naturali non sono farmaci. Non contengono molecole chimicamente osservabili e sono adatte a tutti senza alcuna controindicazione.

Una miscela floreale può essere composta da 2 fino a 7 fiori. Ciò significa che esistono una miriade di combinazioni con 292 milioni di possibilità! Questo metodo consente il personalizzazione delle risposte floreali in base al comportamento della persona. Il cambiamento di atteggiamento indotto dai Fiori di Bach favorisce l’evoluzione verso il meglio di sé.

Una scelta non così difficile

La questione della scelta degli elisir floreali impedisce a molte persone di sperimentare con i Fiori di Bach. La preoccupazione esiste per l’utente e talvolta anche per un rivenditore. Consigliare un elisir a una persona in 5-10 minuti non è sempre facile. È per questo, spesso nei negozi ti viene offerto di completare un auto-questionario per consentirti di identificare più facilmente il/i Fiore/i rilevante/i in base ai tuoi sentimenti in quel momento.. Questi supporti vanno all’essenziale o meglio al primo livello dei bisogni.

Leggi anche: saperne di più sull’olfattoterapia

Il salvataggio o il rimedio di emergenza del Dr. Bach deve il suo successo alla sua semplicità. Questa miscela “pronta all’uso” è composta da cinque Fiori: Cisto, Susino, Mimolo, Stella di Betlemme, Clematide e Impazienza. Il Rescue permette di ritrovare velocemente la serenità di fronte ad una situazione stressante.. È un supporto ideale per esami, un colloquio di lavoro o un primo appuntamento romantico…

consigli per la scelta dei fiori di bach

Trovi anche tu Complessi con temi mirati che aiutano i clienti a trovare la loro strada più facilmente. Quelli sinergie identificare un problema globale come il disturbi del sonno Per esempio. Hanno il merito di offrire una “risposta ad ampio spettro” a un dato sintomo o difficoltà. Tuttavia, non tengono necessariamente conto di tutta la specificità della persona e del suo modo di vivere la situazione…

Supera la paura di sbagliare con i Fiori di Bach

La pressione o il dubbio sulla scelta degli elisir impedisce a molte persone di sperimentare la varietà dei Fiori di Bach.. C’è un freno da superare: la paura di sbagliare! La nostra parte di controllo esercita una pressione interiore dicendoci che non abbiamo spazio per errori. Peccato no?

Leggi anche: Fiori di Bach per dimagrire

Quindi sdrammatizza! Rilassati e decomprimi! Prima di tutto, fermare l’idea che ci sia un “rischio” di sbagliare. La concezione di scelta “buona” o “cattiva” rafforza la dualità in sé, impariamo a liberarcene… Le essenze floreali sono soluzioni acquose informate quindi prive di materia. Non vi è alcun rischio di interazione farmacologica, controindicazione o sovradosaggio. I Fiori di Bach sono soprattutto un’esperienza con se stessi.

Ti fai tante domande prima di acquistare uno shampoo? Anche se esiti a lungo nel negozio, molto spesso esci con un prodotto, giusto? E se scopri che il prodotto non è così efficace, lo cambierai. Non si tratta di acquistare qualsiasi cosa, ma semplicemente di OSARE di fare una scelta, qualunque essa sia, con umorismo, lucidità e amore per se stessi.

“Ogni volta vinco o imparo. non perdo mai. »
Nelson Mandela

Nessun fiore di Bach è “cattivo” per se stesso, ognuno ha il suo uso e viene per aiutare a pulire qualcosa. Ognuno viene a muovere un mattone del nostro “muro”, che ci rinchiude nella nostra stessa prigione mentale.

“Non credermi, sperimentalo tu stesso. »
Dott. Edoardo Bach

4 chiavi per guidarti nella scelta dei Fiori di Bach, in autonomia

ASCOLTARE SÉ

Mi prendo del tempo con me stesso in pace: in una posa meditativa o semplicemente posata comodamente, gli occhi chiusi, lo sguardo rivolto dentro di me. Ascolto ciò che vuole emergere e mi prendo cura di accogliere TUTTE le diverse parti che si esprimono.

Suggerimenti di domande che posso pormi:

  • Cosa sento dentro di me qui e ora?
  • Cosa mi farebbe sentire davvero meglio oggi?
  • Quale sarebbe la necessità di nutrire di più nella mia vita, attualmente?
  • Cosa vorrei cambiare nella mia vita se avessi una bacchetta magica?

OSSERVAZIONE DEI SUOI ​​COMPORTAMENTI

Prendo coscienza degli atteggiamenti, dei gesti, degli atti, delle parole che manifesto nella situazione in cui mi sento bloccato. Accetto gentilmente per me la mia parte di responsabilità nella situazione.

  • Dal punto di vista delle risorse interiori, quali sono i miei possibili difetti?
  • Cosa potrebbe essere in eccesso?

UNA STAMPA DA UN SET DI CARTE DI FIORI DI BACH (metodo intuitivo e vibrazionale)

Un set di carte “Fiori di Bach” può essere acquistato da fornitori di elisir floreali. Ogni carta ha un fronte con una foto del Fiore e un retro con un testo esplicativo sulle virtù del Fiore.

Scelgo o guardando le foto dei Fiori di Bach o procedo ad un’estrazione casuale di alcune carte (da 2 a 7 max). Accolgo e mi lascio trasportare dai messaggi che si presentano e sta a me convalidare se risuona correttamente o meno.

VAI A CONSULTARE UN FLORITERAPISTA

Vedere chiaramente in se stessi non è sempre facile… Spesso soffriamo per la negazione di noi stessi. Se la tua situazione di blocco persiste, potrebbe essere appropriato farti accompagnare per scendere in te stesso e beneficiare di un altro sguardo specchiato e benevolo.

Un floriterapista ti offrirà uno spazio di ascolto profondo per avanzare nella conoscenza interiore ed evidenziare le tue aspirazioni. Ti aiuterà a chiarire i tuoi ostacoli e a formulare il tuo desiderio di cambiamento. Agisce come “traduttore” dei messaggi dei Fiori di Bach per promuovere consapevolezza e movimento.

Buona fortuna con i Fiori di Bach!

Elenco dei consulenti approvati dal Bach Center in Francia su: https://www.bachcentre.com/fr/bfrp/france.php

Leave a Reply

Your email address will not be published.