Come usare il balsamo di tigre per problemi ai seni

Come usare il balsamo di tigre per problemi ai seni

I seni sono costituiti da quattro paia di cavità cave situate negli zigomi, sulla fronte, tra gli occhi e dietro la cavità nasale. Fatta eccezione per un sottile strato di muco, i seni sani sono vuoti, ma quando infiammati producono muco in eccesso che drena nel naso.

Il balsamo di tigre, un unguento multiuso contenente oli di canfora, mentolo, chiodi di garofano ed eucalipto, è stato utilizzato in Asia per secoli e molti dei suoi ingredienti si trovano nei decongestionanti di marca.

Uno studio rispettabile ha concluso che Tiger Balm ha alleviato il dolore da mal di testa del seno anche più velocemente del paracetamolo (paracetamolo).

Allevia i seni nasali con il balsamo di tigre

Inizia con i templi:

  1. Scalda un asciugamano umido nel microonde o nel forno.
  2. Applicare piccole gocce di balsamo di tigre su ciascuna tempia e massaggiare sulla pelle.

Singolarmente e in combinazione, gli ingredienti del balsamo di tigre fanno diverse cose:

  • Agiscono come un leggero anestetico locale,
  • creare una sensazione di calore che aiuta a distrarre l’attenzione dal dolore,
  • alleviare la tensione muscolare
  • e aumentare la circolazione sanguigna nell’area, favorendo così la guarigione.

Quindi vai in primo piano:

  1. Quindi piega l’asciugamano e posizionalo sulla fronte.
  2. Chiudi gli occhi e rilassati finché il dolore non sarà alleviato.

Per i seni congestionati, prova questo:

La congestione del seno può essere causata da allergie, virus e infezioni batteriche, ma l’aumento del flusso sanguigno provoca l’apertura dei passaggi nasali, consentendo al muco in eccesso di defluire. Le proprietà antinfiammatorie e antisettiche di alcuni degli ingredienti del balsamo di tigre aiutano anche a neutralizzare gli agenti infettivi.

  1. Scaldate un po’ d’acqua e versatela in una ciotola.
  2. Metti una piccola quantità di balsamo di tigre sotto ciascuna narice (non dentro!!).
  3. Metti un asciugamano sulla testa.
  4. Chiudi gli occhi e metti il ​​viso sulla bacinella.
  5. Inspira il vapore fino a quando i passaggi nasali non si schiariscono.

Avvertimento

La composizione e la proporzione degli ingredienti delle versioni bianca e rossa di Tiger Balm differiscono leggermente. In Tiger Balm Red, formulato principalmente per alleviare i dolori muscolari, il colore deriva dall’olio di cassia (cannella). White Tiger Balm, che contiene eucalipto e concentrazioni più elevate di mentolo e menta, non contiene olio di cannella ed è ideale per l’uso come decongestionante e intorno alla testa.

Balsamo di tigre: storia
Centro medico dell’Università del Maryland: cefalea tensiva
SG Box: come usare il balsamo di tigre
Web MD: Anatomia del seno

Leave a Reply

Your email address will not be published.