Consigli da seguire per perdere qualche chilo senza eccessi – Salute e Benessere

Nonostante tutti i tuoi sforzi per perdere peso, non ottieni risultati soddisfacenti. Al contrario, hai anche guadagnato qualche chilo in più dopo aver seguito una dieta draconiana.

Questa situazione è molto probabilmente dovuta al fatto che non stai facendo le cose per bene. Per aiutarti a perdere peso, ecco alcuni suggerimenti che dovresti seguire alla lettera.

Leggi anche: Suggerimenti per ridurre le porzioni di cibo

Regole nutrizionali di base da seguire

Cambiare le tue abitudini alimentari è necessario per perdere peso. Per fare questo, devi riuscire a ridurre moderatamente il tuo apporto calorico, cioè limitare il consumo di grassi e zuccheri veloci. Quindi, guadagni concentrando i tuoi sforzi sul rigoroso rispetto di diverse regole nutrizionali di base. E uno dei più importanti è evitare di saltare i pasti, soprattutto la colazione che può essere abbondante. La sera è auspicabile un pasto leggero. Ecco le altre regole:

  • Nato mangiare qualsiasi cosa a parte i pasti. Per calmare la fame che può manifestarsi tra due pasti, basta bere un bicchiere d’acqua abbondante o consumare tè o caffè senza zucchero.
  • È bene prendere l’abitudine di bere prima dei pasti e nel mezzo di essi.
  • Per dimagrire puoi usare un cerotto bruciagrassi, una soluzione alla portata di tutti. E mentre lo usi, continua a seguire le regole di base per perdere peso, incluso eliminare le bibite zuccherate. Lo stesso vale per gli alcolici e le birre di cui si raccomanda il divieto. D’altra parte, puoi continuare a bere vino, soprattutto vino rosso. Ma è meglio limitarsi a un drink al giorno.
  • Se devi mangiare, non farlo fuori casa, perché ti sarà difficile controllare la tua alimentazione. Evita soprattutto di mangiare con i tuoi amici poiché in genere ci lasciamo andare quando siamo tra amici. Tuttavia, va riconosciuto che il rispetto di questa regola non è facile. Cosa fare quando si mangia bene insieme è ridurre il più possibile le quantità. È quindi necessario evitare di ricaricare.
  • Metti preferibilmente nei piatti carni magre e scommetti sul pollame, senza la pelle. Anche crostacei e pesce sono scelte interessanti.
  • La regola di due frutta e verdura da consumare ogni giorno deve essere implementato. È lo stesso per chi chiede di fare sempre attenzione ai grassi nascosti. Ciò è particolarmente necessario quando si è invitati a mangiare carne in salsa, gratinata ricca di latte, salumi grassi, fritti, burro, panna, uova, cioccolato, torta e gelato. . Opta di più per le verdure che puoi consumare a piacimento, siano esse cotte, crude o in zuppa.
  • Se sei determinato a perdere peso, questo non dovrebbe impedirti di mangiare cibi ricchi di amido. Potete quindi continuare a mangiare riso, pane, pasta e patate. Il principale vantaggio dei cibi amidacei è che forniscono una sensazione di sazietà e ottimizzano l’apporto energetico. Ma per non remare controcorrente e vedere i tuoi sforzi andare a vuoto, non accompagnare i tuoi cibi amidacei con salsa grassa, panna fresca, formaggio o burro. Si consiglia di mangiarli da soli.

Dai la priorità alla buona cucina

Quando si vuole dimagrire, ci sono metodi di cottura da privilegiare e altri da abbandonare. Se vuoi consumare carne, è meglio grigliarla o arrostirla. Il pesce può essere grigliato, cotto al microonde, al forno o al cartoccio. Per quanto riguarda le verdure, l’ideale è cuocerle al vapore, al vapore o nel microonde.

Inoltre, assicurati che le salse e i condimenti siano il più poveri possibile di grassi. Scegli preparazioni culinarie che diano il posto d’onore alla salsa di limone e soia. Poi, l’uso di erbe aromatiche e spezie è possibile per condire adeguatamente i vostri piatti.

Fai attività fisica regolare

Non possiamo mai dirlo abbastanza: una regolare attività fisica è altamente consigliata per dimagrire. Tuttavia, devi scegliere un metodo adatto a te. Così potrai bruciare le calorie e ridurre la massa grassa senza soffrire.

L’attività sportiva più semplice da mettere in pratica per dimagrire è il jogging. Correre ogni giorno può effettivamente aiutarti a perdere peso.

Quello che si consiglia è di andare al proprio ritmo. Puoi alternare camminata e corsa lenta durante le sessioni. Nota che ci vuole sacrificio di sé e pazienza per ottenere risultati soddisfacenti.

Per un dispendio calorico significativo, scegli un’attività fisica che promuova la tonificazione muscolare. Ciò comporterà un aumento del metabolismo, che porterà alla combustione ottimale del grasso corporeo.

Ricordati di cercare i servizi di un allenatore sportivo se i tuoi chili di troppo non rendono piacevole la tua vita quotidiana. Quest’ultimo potrà stabilire un percorso formativo su misura per darti la forma che stai cercando. Il vantaggio di un allenatore sportivo è che è in base alle tue realtà personali che sceglierà i tuoi esercizi fisici, nonché la durata e la frequenza delle sessioni. Ti consiglierà anche sui cibi da mettere nel piatto in modo che le cose vadano come desideri.

Consuma molta acqua

Bere abbastanza acqua è fortemente raccomandato come parte di un processo per perdere peso.

Infatti, oltre a fornirti l’idratazione necessaria, questo permette di drenare le scorie metaboliche. L’acqua potabile sostituisce gli spuntini. È bene bere 1,5 litri al giorno. Se nella tua dieta ingerisci molta acqua, ci sarà una significativa perdita di peso.

Quindi capisci che le persone che non bevono abbastanza, pensando che aiuti a perdere peso, si sbagliano di grosso. Perché la realtà è che quando si consuma meno acqua, il corpo tende a risparmiare il poco che riceve immagazzinandolo.

Pertanto, c’è Ritenzione idrica, che non è una buona cosa nella lotta contro i chili di troppo. Tuttavia, preferisci l’acqua del rubinetto all’acqua frizzante.

Leave a Reply

Your email address will not be published.