Contro i calli del piede: soluzioni naturali

I calli sono zone della pelle dure e spesse causate da attrito ripetuto, si verificano tipicamente sui piedi, a livello delle aree di appoggio della pianta dei piedi e delle dita dei piedi. Sono simili a un callo, ma di solito sono più duri, più piccoli e più dolorosi. I semi non sono pericolosi, ma possono causare irritazione. Hanno anche maggiori probabilità di colpire le donne rispetto agli uomini.

Ci sono tre tipi principali di semi

  • calli duri
  • Calli morbidi
  • germe di mais

I semi duri sono il tipo più comune di semi. è piccole aree concentrate di pelle durache di solito si trova in un’area più ampia di pelle ispessita. Calli morbidiinvece, sono biancastro In cui si grigiastro e avere un consistenza gommosa. Appaiono spesso tra le dita dei piedi. Il germe di mais sono piccoli e di solito si trovano nella parte inferiore del piede. Man mano che si addensano, i semi possono diventare molto doloroso.

semi non sono una malattia della pelle. Sono la risposta del tuo corpo al pressione o al attrito sulla pelle. Ecco come prevenirli e curarli in modo naturale :

calli del piede rimedio naturale
Calli ben avanzati! È importante trattare.

Come curare i calli del piede in modo naturale?

I calli ai piedi possono essere particolarmente dolorosi, i tuoi piedi confinati nelle tue scarpe.

  • Preparare loro un infuso di camomilla in 1 tazza di acqua calda. Aggiungi 1 cucchiaino. caffè di succo di limone e 1 spicchio d’aglio precedentemente schiacciato. Usa questa pasta come impacco, fino a quando i semi non scompaiono.
  • Un altro rimedio per sbarazzarsene è immergere una foglia di porro nell’aceto per 1 giorno e applicarla direttamente sul mais durante la notte. Operazione da ricominciare fino alla caduta.
  • Un altro trucco contro i calli ai piedi: metterci sopra i calli, alcuni spicchi d’aglio mescolati al miele, fissarli con una fascia, e tenerli tutta la notte, finché i calli non scompaiono.

Unguento fatto in casa contro i calli dei piedi

Ecco una ricetta semplice per un unguento anti calli fatto in casa (se così si può dire), è importante tenerlo sotto un impacco per almeno 8 ore e rinnovare il condimento.

  • Schiaccia 1 compressa di aspirina non effervescente in poche gocce di limone o olio vegetale.
  • Applicare questo unguento di mais e tenerlo in posizione con un impacco e del nastro adesivo.
  • Tenere in posizione per diverse ore. Se possibile, mantieni la benda durante la notte.
  • Ripetere l’operazione diverse sere di seguito.

Cosa fare contro il callo dei piedi?

calli sono solitamente rotondi e giacciono ai lati e nella parte superiore dei piedi. Il principale differenza tra calli e corno è che un callo non è doloroso al tatto. Un mais può esserlo doloroso al tatto perché la pelle è infiammata e che possa avere un centro duro o morbido.

  • Per rimuovere efficacemente i calli dai piedimassaggiarli a lungo con un composto di olio d’oliva e sale,
  • Lasciare agire qualche minuto prima di risciacquare.
  • Se il tuo corno è più duro, prima di andare a letto massaggia i piedi con olio di mandorle dolci o grasso di mungitura, indossa i calzini per la notte.
  • La mattina dopo sarà molto più facile grattugiare il corno con una pietra pomice.

Mais o verruca plantare?

Di tanto in tanto, calli e calli sui piedi vengono scambiati per verruche plantari, poiché possono sembrare a un occhio inesperto. Tuttavia, se guardi da vicino, lo noterai le verruche plantari hanno minuscoli punti neri all’interno. Questi punti sono in realtà piccoli vasi sanguigni. Più, le verruche plantari sono generalmente più dolorose quando la pressione viene applicata ai lati delle verruche e i calli e i calli sono più dolorosi sotto la pressione diretta.

Inoltre, i calli possono comparire su una vecchia verruca o su una verruca interrotta.

Come prevenire i calli?

Per essere sicuro che i calli non ricrescono dopo il trattamento, è necessario eliminare le condizioni che li hanno causati. Ecco alcuni suggerimenti aiutare a eliminare l’attrito e prevenire la formazione di calli :

  • Prendi te stesso scarpe e calzini che ti stanno bene. Per ottenere la giusta vestibilità, chiedi a un impiegato di misurare il tuo piede, quindi scegli scarpe che non siano troppo larghe o troppo strette. Un consiglio per ottenere la giusta misura di scarpe è quello di acquistare le scarpe alla fine della giornata.quando i tuoi piedi possono essere leggermente gonfio.
  • Taglia le unghie dei piedi. Se le unghie dei piedi sono troppo lunghe, possono costringere le dita dei piedi a spingere contro la scarpa. Questo può creare pressione che provoca la formazione di un mais nel tempo.
  • Usa pastiglie di mais. I cuscinetti di mais aiutano a proteggere da sovrapressione o attrito attorno ai calli. Sono disponibili in una varietà di materiali, come schiuma, feltro e fustagno. Generalmente, questi cuscinetti sono a forma di ciambella – per ridistribuire la pressione intorno al mais – con un supporto adesivo. Dovrebbero essere posizionati in modo che il mais sia nel foro centrale.
  • Tieni i piedi puliti. Lavati i piedi ogni giorno con acqua, sapone e una spazzola adeguata.
  • Mantieni i piedi idratati. Usa regolarmente la crema per i piedi per prevenire secchezza e sfregamenti.

E se tutto ciò non funzionasse?

Se proteggere i calli da ulteriori irritazioni non risolve il problema, i dermatologi consigliano i seguenti passaggi per sbarazzarsi dei semi:

  • 1. Immergi il piede in acqua tiepida : Assicurati che il mais sia completamente immerso per circa 10 minuti o finché la pelle non si ammorbidisce.
  • 2. Limate il mais con una pietra pomice : Una pomice è un roccia vulcanica porosa e abrasiva che viene utilizzato per rimuovere la pelle secca. Immergere la pietra pomice in acqua tiepida e poi limare accuratamente il mais. I delicati movimenti circolari o laterali aiutano a rimuovere la pelle morta. Trucco : Non rimuovere troppa pelle. Troppo strofinamento può causare sanguinamento e portare a infezioni.
  • 3. Applicare la lozione sul mais : Usare un lozione idratante o una crema con acido salicilico. L’l’acido salicilico dissolve le proteine ​​della cheratina che compongono il mais e la pelle morta circostante. Tuttavia, l’acido salicilico non è generalmente raccomandato per le persone con diabete, cattiva circolazione o pelle fragile.
  • 4. Usa dei cuscinetti per i calli : Proteggi i calli dal contatto con le tue scarpe con questi cuscinetti adesivi a forma di ciambella.

Non tentare di tagliare o raderti i calli da solo, poiché ciò può portare a infezioni potenzialmente pericolose dei tessuti circostanti. Tagliare o radere i calli dovrebbe essere eseguito solo da un medico.

Quando consultare un medico?

Se hai un mais molto doloroso o se hai il diabetedi una pelle sensibile o a malattia arteriosa periferica, dovresti consultare un medico prima di continuare il trattamento a casa. Consultare un medico se il tuo mais mostra segni di infezione e sintomi, tra cui:

  • Peggioramento del dolore
  • Pus o drenaggio
  • Rigonfiamento
  • Rossore insolito

riassumere

I semi sono a malattia non cancerosa che possono essere gestiti con rimedi casalinghi o cure mediche – raramente è necessario un intervento chirurgico. Dopo il successo del trattamento, i calli possono riapparire se l’area interessata continua a essere irritata dall’attrito o dalla pressione.

Dovresti indossare scarpe adatte per prevenire la formazione di calli e ricordati di trattare bene i piedi.

Leggi anche: Tratta calli e duroni dei piedi

Leave a Reply

Your email address will not be published.