Crea il tuo dentifricio in polvere per pulire le gengive – Bellezza e igiene

Negli ultimi anni, il dentifricio dei supermercati è diventato un argomento dibattuto. L’elenco degli ingredienti chimici è lungo. Molti di loro sono semplicemente inutili o solo per un marketing migliore.

Il dentifricio bianco ad alto potere schiumogeno vende semplicemente meglio. Alcuni ingredienti sono addirittura sospettati di essere dannosi per la salute. In particolare, il fluoro che contiene è stato spesso criticato: è utile o dannoso, e quanto serve davvero?

Per me è chiaro che la cosa migliore da fare è produrre i miei prodotti per la cura, compresi i prodotti per la cura dei denti. È l’unico modo per sapere con cosa mi lavo i denti.

Inoltre, posso essere assolutamente sicuro di non inquinare l’ambiente e di non produrre rifiuti inutili. Una delle mie ricette preferite è il dentifricio fatto in casa.

Crea la tua polvere per spazzolino da denti

La polvere per denti fatta in casa è un sostituto naturale ed efficace del dentifricio convenzionale. La produzione è molto semplice e alcuni ingredienti crescono a portata di mano, per così dire.

Per questo dentifricio in polvere fatto in casa avrai bisogno di:

  • 5 cucchiai di petali di rosa essiccati
  • 3 cucchiai di salvia secca, menta o erbe aromatiche a scelta
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (negozio di alimenti naturali, supermercato o ordinalo online – puoi trovare altre applicazioni miracolose con il bicarbonato di sodio qui )
  • 1 cucchiaino di argilla verde
  • 1 cucchiaino di xilitolo (zucchero di betulla) secondo necessità (negozio di alimenti naturali o online)

Tutti gli ingredienti vengono macinati finemente insieme in un frullatore o in un mortaio.

  1. Per lavarti i denti, cospargi una piccola quantità di polvere sullo spazzolino inumidito o direttamente in bocca.
  2. Quindi pulire come al solito. Grazie ai preziosi ingredienti naturali, la polvere da denti rimuove delicatamente la placca aderente.
  3. Allo stesso tempo, le erbe si prendono cura delle gengive sensibili, hanno un effetto antibatterico e contribuiscono così a una sana flora orale.
  4. Infine, lo xilitolo aiuta a ridurre i batteri acidificanti ed è quindi efficace contro la carie.

In una scatola ben chiusa, la polvere può essere conservata per diversi mesi. Sono assolutamente soddisfatto della polvere per denti e non userei più dentifrici chimici. Dato che uso regolarmente la polvere, le mie gengive sono molto più sane e non c’è quasi nessuna infiammazione. Oltre al dentifricio fatto in casa alternato alla polvere dentifricia, mi raccomando un collutorio per una perfetta igiene orale.

ricetta dentifricio alle castagne

Leave a Reply

Your email address will not be published.