Crea il tuo gel doccia alla castagna – Bellezza e igiene

In molti prodotti per la cura della persona vengono utilizzati agenti schiumogeni, che ci conferiscono un potere pulente particolarmente efficace. Questi additivi non sono sempre sicuri per la nostra pelle e la nostra salute, ecco perché ho creato il mio gel doccia.

Ma non sono solo questi additivi che mettiamo incautamente e inutilmente sulla nostra pelle. Ad esempio, esistono conservanti come DMDM ​​​​​​idantoina, che irrita le mucose, o disodio EDTA, che indebolisce le membrane cellulari. Inoltre, vengono utilizzati tensioattivi come EDTA tetrasodico o altri derivati ​​PEG/PEG, che danneggiano la membrana cellulare.

Leggi anche: Crea il tuo gel per capelli 100% naturale e nutriente

Fortunatamente esistono anche detergenti naturali per la pelle che hanno già fornito preziosi servizi ai nostri bisnonni. L’ippocastano, ad esempio, contiene saponine sciogligrassi e altri ingredienti che stimolano la circolazione sanguigna e hanno un effetto antibatterico..

Le castagne non sono utili solo per la pulizia ma anche perigiene personale. Supportano la cura soprattutto in caso di infiammazione, pelle brufolosa Dove essiccato e anche dieczemasono quindi perfettamente adatti per a gel doccia anche per pelli sensibili ed esigenti.

Con alcuni extra come mele cotogne o mele, viene fornita anche molta umidità. In questo articolo, scoprirai come utilizzare questi principi attivi per fare un gel doccia naturale.

Leggi anche: Prepara un dentifricio sbiancante alla castagna solida

Produzione di gel doccia alla castagna

Per circa 250 ml di gel doccia alla castagna occorrono:

  • 5 ippocastani o 3 cucchiai di polvere di castagne grossolane
  • 300 ml di acqua
  • 1 mela cotogna bio (o 1 mela bio)
  • 1 cucchiaio colmo di psyllium (in alternativa 1-2 cucchiai rasi di semi di lino)

Durante la creazione, avrai anche bisogno di:

  • Grattugia grossa
  • tagliere e coltello
  • Setaccio fine
  • ciotola
  • Pentola di media grandezza
  • Strofinaccio o benda di garza
  • Bottiglia per il consumo immediato, ad es. Dal vecchio bagno con doccia, o bicchieri da 250 ml con coperchi a vite per la conservazione

Se tendi ad avere la pelle secca e hai bisogno di una cura della pelle altamente idratante, puoi scegliere tra queste opzioni:

  • 1 cucchiaino di girasole o olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di latte di cocco

crea il tuo gel doccia

Ed ecco come si prepara il gel doccia:

  1. Tagliate le castagne a fettine e riducetele in briciole con un martello o altro oggetto pesante. Puoi anche usare polvere di castagne fini.
  2. Mettere 3 cucchiai di pangrattato di castagne in una casseruola con l’acqua.
  3. Usa un panno per rimuovere la lanugine dalle mele cotogne strofinandole. Il modo più semplice per farlo è sotto l’acqua corrente calda.
  4. Tagliare la mela cotogna o la mela a pezzetti o grattugiare finemente su una grattugia.
  5. Aggiungere la frutta e il nocciolo nella padella e cuocere a fuoco lento, coperto, per 10 minuti.
  6. Filtrare con un canovaccio in una ciotola, raffreddare, quindi attorcigliare e strizzare la massa di tessuto.
  7. Mescolare il brodo con le bucce di psyllium o i semi di lino, aggiungere l’ingrediente opzionale per la cura extra del grasso e lasciare in infusione nella pentola per altri 5 minuti.
  8. Riportare a ebollizione a fuoco medio e ridurre fino a quando il composto non sarà duro come l’albume.
  9. Versare sopra il setaccio in un contenitore di raccolta e stendere i semi con una spatola. Questo non è necessario per i gusci di psyllium, possono rimanere nel gel.

Il gel doccia deve essere utilizzato entro pochi giorni. Si può conservare in frigorifero per un massimo di sei giorni. Il gel doccia preparato può essere versato caldo in vasetti con chiusura a vite, sigillato e pastorizzato in forno a 90 gradi per 30 minuti. Può essere conservato per diverse settimane se non aperto.

Applicazione del gel doccia

Per utilizzare le sostanze di cura complete, il gel doccia deve essere lasciato sulla pelle umida per un breve periodo e lavato come al solito. È adatto anche per lavare i capelli senza aggiungere olio.

la migliore ricetta del gel doccia

Altri usi

Il bagnoschiuma alla castagna dalle tante proprietà curative e idratanti, puoi usarlo come maschera o come impacco sulla pelle infiammata, acne o brufoli, nonché pelle secca, screpolata o rugosa.

Anche i semi di lino setacciati sono troppo buoni per essere buttati via. Essi stessi hanno un effetto calmante e inibiscono l’infiammazione. La massa di lino contiene ancora abbastanza principi attivi della castagna e del frutto che può essere utilizzata anche come maschera per la cura del viso, del décolleté o per questi problemi della pelle.

Per fare questo, il gel doccia o i residui di semi di lino vengono spalmati non diluiti sulla pelle e lasciati lì per alcuni minuti. Se la maschera inizia ad allungarsi, può essere rimossa con un panno umido e lavata in acqua tiepida.

Il risultato è un incarnato disteso, morbido e levigato. Divertiti a preparare e utilizzare il gel doccia alla castagna 3 in 1! Puoi trovare da molti altri usi delle castagne qua.

Leave a Reply

Your email address will not be published.