Crea il tuo profumo per la pelle: ricette facili – Bellezza e igiene

Crea il tuo profumo per la pelle: ricette facili – Bellezza e igiene

Chi non ha mai trovato il profumo perfetto? Dopo aver esaurito i tuoi sensi olfattivi annusando piccole strisce di cartone, il tuo naso è così sopraffatto che non hai idea se questo costoso profumo fa per te.

A tutti noi piacciono più di altri certi sapori, freschi, legnosi, dolci, minerali, inebrianti, leggeri o muschiati… Difficile sapere quale spicca, quello che sembra avere la nota giusta. Per non parlare del prezzo da pagare. Com’è possibile che questa bottiglietta possa valere 100€ con tutto questo?

Creare il tuo profumo non è, a prima vista, qualcosa a cui avresti pensato, ammettilo, finché non ti sei imbattuto in questo articolo. Scoprirai che non è così difficile come sembra. E l’idea di avere un profumo che hai creato tu stesso, ad un prezzo ragionevole è sempre la benvenuta.

fonte: FIX – Scopri come creare un profumo fai-da-te

Il potere ei pericoli del profumo

Il profumo è una cosa potente che può evocare forti ricordi ed emozioni positive e negative e persino cambiare il nostro livello di attrazione per le persone che ci circondano. La ricerca ha dimostrato che il nostro senso dell’olfatto è così potente abbiamo 100 volte più probabilità di ricordare qualcosa che annusiamo rispetto a qualcosa che vediamo, udiamo o tocchiamo. Non sorprende quindi che l’industria dei profumi sia così fiorente.

Motivo in più per adottare un approccio personale al profumo, realizzandolo noi stessi.

Leggi anche: Quali oli essenziali usare in olfatto e soprattutto come usarli.

Anatomia di un profumo: I 3 elementi fondamentali di un profumo.

Capire come le fragranze lavorano insieme è il primo passo per creare il tuo profumo perfetto. Un profumo è composto da tre tipi di fragranze in proporzioni diverse: note di testa (30%), note di cuore (50%) e note di base (20%).

Le note di testa sono quelle che annusi per prime e svaniscono più velocemente. Le note di cuore vengono dopo e sono considerate il cuore del tuo profumo. Le note di base sono quelle che aiutano le note centrali a durare più a lungo; accentuano e prolungano la longevità delle note di cuore.

  • Note di testa popolari: basilico, bergamotto, pompelmo, lavanda, limone, citronella, lime (lime), menta, neroli, rosmarino, arancia dolce.
  • Note di cuore popolari: pepe nero, cardamomo, camomilla, cannella, chiodi di garofano, pino, gelsomino, alloro, finocchio, geranio, ginepro, noce moscata, achillea, rosa, palissandro, ylang ylang.
  • Note di base popolari: cedro, cipresso, zenzero, patchouli, pino, sandalo, vaniglia, vetiver.

Ispirazioni olfattive: Combinazioni di oli essenziali per creare un profumo…

Se hai bisogno di una piccola ispirazione per iniziareecco alcune possibili combinazioni di oli essenziali da provare, a seconda del tuo umore, personalità e preferenze personali.

  • Fresco e vivace – pompelmo, zenzero, vetiver
  • Romantico e saggio – rosa, lime, vetiver
  • Sensuale e Profondo – arancia dolce, ylang-ylang, legno di sandalo
  • Dolce ed estivo – lavanda, camomilla, cardamomo, legno di cedro, geranio
  • Luminoso e rinfrescante – menta piperita, rosmarino, limone, salvia, ginepro
  • Selvaggio e legnoso – abete rosso, ginepro, cedro, vetiver, bergamotto
  • Ricco e speziato – lavanda, chiodi di garofano, noce moscata, vaniglia, ylang-ylang.

Ispirazioni olfattive - Come creare la propria immagine di profumo

Leggi anche: Come fare l’acqua di rose: ricetta

La ricetta perfetta del profumo

La parte più difficile della creazione del tuo profumo è scegliere le fragranze che ti piacciono di più.. In effetti, fare un profumo è semplice. Anche se puoi usare ingredienti originali come petali di fioriloro oli essenziali sono il percorso più semplice se stai creando un profumo per la prima volta.

ingredienti :

  • 2 cucchiai. cucchiai di olio vegetale (come jojoba, mandorle dolci, cocco o semi d’uva)
  • 6 cucchiai di alcol a 100 gradi
  • 2,5 cucchiai. acqua in bottiglia
  • 30 gocce di oli essenziali (9 gocce di note di testa, 15 gocce di note di cuore, 6 gocce di note di base)
  • filtro del caffè
  • piccolo imbuto
  • 2 bottiglie pulite di vetro scuro con coperchi ermetici

Istruzioni :

  • Versare l’olio vegetale in una delle bottiglie. Aggiungi la tua base (nota di base), quindi le note centrali, quindi le note di testa. Aggiungi alcol.
  • Chiudi il coperchio e lascia riposare il profumo per 48 ore. Più a lungo lo lasci acceso, più potente sarà. (Puoi lasciarlo per un massimo di 6 settimane.)
  • Quando sei soddisfatto dell’odore, aggiungi l’acqua in bottiglia e agita energicamente per 1 minuto. Usa il filtro del caffè e l’imbuto per trasferire il tuo profumo sull’altra bottiglia.
  • Goditi il ​​tuo nuovo profumo! Facile vero?
Suggerimenti PRO :

Se uno dei tuoi profumi è più forte degli altri, aggiungi prima gli altri, quindi aggiungi il tuo profumo più forte, una goccia alla volta, finché non sei soddisfatto dell’equilibrio, assicurandoti che gli altri sapori non siano stati schiacciati.

Trova flaconi con tappi spray o il collo della misura giusta per adattarsi a un tappo spray, per una facile applicazione quando hai finito di creare il tuo profumo.

Fidati del tuo naso!

Creare il tuo profumo è un ottimo modo per risparmiare denaro, evitare sostanze chimiche potenzialmente dannose e avere un profumo adatto a te.. Se non sei sicuro da dove cominciare quando scegli i tuoi profumi, molti marchi di oli essenziali offrono kit di base, così puoi mettere le mani su un’ampia selezione e capire cosa ti piace. Ognuno è diverso, quindi segui il tuo naso!

LO SAPEVATE ?

Il termine ” naso designa questa parte del nostro viso situata sopra le nostre labbra e che contiene l’organo dell’olfatto. Il “naso” è anche una figura chiave nell’industria dei profumi. Occorrono 3 anni di studio e 7 anni di allenamento, ovvero 10 anni di allenamento per diventare naso. All’inizio della sua carriera è in grado di discernere 350 odori diversi e, alla fine della sua carriera, più di 3.000. Sono cento nel mondo.

PUNTA DEL NASO: Ecco un metodo sorprendente utilizzato dai nasi quando hanno annusato una serie di fragranze al punto da non riuscire a discernere i nuovi odori da provare; il trucco che usano è sentirsi sotto il braccio per “ricalibrare” il sistema olfattivo ; infatti, il nostro odore è quello che conosciamo meglio, ci permette di ricominciare da zero e apprezzare i nuovi profumi ai loro veri valori! Pensaci!

come creare il tuo profumo consigli consigli e ricette

Sta a te ora, reagire, inviare le tue ricette, commentare, condividere! Come hai trovato questo articolo? Vogliamo sapere tutto 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published.