Elimina le tossine delle ascelle che causano il cancro al seno

Elimina le tossine delle ascelle che causano il cancro al seno

COME DISINTOSSICARE LE AScelle PER ELIMINARE LE TOSSINE CHE CAUSANO IL CANCRO AL SENO

Viviamo in un’epoca in cui le tossine e le sostanze chimiche sintetiche sono praticamente ovunque, dai cibi e dalle bevande che consumiamo ai deodoranti e agli antitraspiranti che mettiamo sotto le nostre ascelle. Nessuno vuole andare in giro sudato e puzzolente, ma hai mai pensato all’assurda quantità di composti artificiali in questi prodotti convenzionali per la cura della persona? A volte sono la vera ragione di questo odore, insieme alla crescita batterica e all’infiammazione locale.

Leggi anche: Crea un deodorante naturale al 100%.

Sapevi che puoi fare un detox per le ascelle per purificare la pelle dalle sostanze chimiche e dalle tossine che si accumulano sulla pelle sotto le ascelle, soprattutto se usi i deodoranti quotidianamente?

Una disintossicazione ascellare è un ottimo ed efficace modo per disintossicare il tuo corpo e può aiutare ridurre il rischio di cancro al seno e al sistema linfatico.

PERCHÉ HAI DAVVERO BISOGNO DI UN DETOX PER LE ASCELLAZIONI

Molti studi clinici rivelano un numero sproporzionato di tumori al seno nelle donne che originano dal quadrante esterno superiore del seno, l’area in cui vengono applicati cosmetici o deodoranti sotto le ascelle.

La disintossicazione delle ascelle è una procedura altamente raccomandata se si utilizzano deodoranti o antitraspiranti convenzionalio se vuoi pulire le ascelle prima di passare a un deodorante naturale.

La ragione principale di ciò è che le sostanze chimiche presenti nei prodotti convenzionali possono accumularsi nelle ghiandole della pelle, interrompendone gradualmente la funzione e favorendo la crescita dei batteri locali! Alla fine, questo porta a più sudore e più odore corporeo.

Ecco alcune delle sostanze chimiche dannose che puoi trovare nei deodoranti e negli antitraspiranti convenzionali:

  • Cloridrato di alluminio ostruisce temporaneamente le ghiandole sudoripare, fungendo da antitraspirante più utilizzato. Il problema è che l’alluminio è stato collegato allo sviluppo del cancro al seno. Sebbene siano necessari ulteriori studi su questo argomento, è chiaramente una sostanza che è meglio evitare, per quanto possibile.
  • Glicole propilenico è un popolare antigelo, universalmente ritenuto praticamente innocuo per l’uomo alle attuali dosi di esposizione (compresi i deodoranti per ambienti). Tuttavia, in alcune persone può agire come irritante e sensibilizzante, quindi è meglio evitarlo se hai la pelle sensibile o allergie.
  • Parabeni sono usati come conservanti industriali. Sebbene la maggior parte dei prodotti per la cura della persona abbia escluso i parabeni dalle loro formule, alcuni deodoranti e antitraspiranti li contengono ancora. Il che è terribile, perché i parabeni possono imitare l’azione degli estrogeni nel corpo, causando un’interruzione del sistema endocrino e aumentando potenzialmente il rischio di cancro al seno.
  • ftalati vengono utilizzati per fissare e trattenere la fragranza dei prodotti per la cura della persona. Sebbene siano considerati per lo più sicuri alle dosi abituali, possono comunque agire come interferenti endocrini e persino aumentare il rischio di cancro al seno.
  • Triclosan è un agente antibatterico e antimicotico presente in molti comuni prodotti per la pulizia della casa e per la cura personale. Uno studio pubblicato sulla rivista Chemical Research in Toxicology dell’American Chemical Society (ACS), questa sostanza chimica è collegata alla crescita delle cellule del cancro al seno.
  • Quaternio 18 è un conservante industriale che rilascia pericolosi livelli di formaldeide. La formaldeide è un noto cancerogeno per l’uomo, irritante per le vie respiratorie che provoca dolore al petto, mancanza di respiro, tosse, irritazione del naso e della gola.
Antitraspiranti e deodoranti causano il cancro.
Gli antitraspiranti e i deodoranti chimici causano il cancro.

Infine, gli studi indicano che l’uso costante di deodoranti e antitraspiranti convenzionali può contribuire alla crescita batterica di germi come gli actinobatteri, che possono creare un forte odore corporeo. Allora perché nasconderli se puoi pulirli, naturalmente?

COME DISINTOSSICARE LE AScelle PER ELIMINARE LE TOSSINE CHE CAUSANO IL CANCRO AL SENO.

Il modo più semplice ed efficace per fare una disintossicazione ascellare è fare una maschera disintossicante ascellare. Questo pulirà la pelle delle ascelle da qualsiasi accumulo di sostanze chimiche dai deodoranti e antitraspiranti convenzionali che hai usato prima. Dopodiché, puoi anche provare a passare a un deodorante naturale, se lo desideri!

ingredienti

  • 1 cucchiaio di argilla. L’argilla bentonitica è l’opzione più popolare, ma molte persone usano l’argilla rosa francese o l’argilla verde francese con risultati simili, quindi è principalmente una questione di preferenze e comodità personali.
  • 2 o 3 cucchiaini di aceto di sidro (biologico possibilmente) per ottenere la giusta consistenza “maschera”, spalmabile ma non cola. Se hai la pelle sensibile, aggiungi un solo cucchiaino di aceto e aggiungi acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Ingredienti aggiuntivi facoltativi

  • Una capsula di carbone attivo per ulteriore pulizia.
  • Da 1 a 5 gocce di un olio essenziale a scelta (preferibilmente oli essenziali di melaleuca o limone). Oltre a rendere gradevole l’odore della tua maschera, l’olio essenziale ucciderà anche i batteri locali che contribuiscono all’odore sgradevole.

Istruzioni

  • Mescolare gli ingredienti elencati in una ciotola non metallica (vetro, legno o ceramica andranno bene) usando un cucchiaio non metallico.

Questo è importante perché l’acido nell’aceto può interagire con il metallo, cosa da evitare quando si fa una disintossicazione. Una volta che il composto avrà raggiunto una consistenza spalmabile senza gocciolare, la tua maschera è pronta per essere applicata!

  • Fai una doccia e lava accuratamente le ascelle con il sapone naturale che preferisci. Quindi, stendi uno strato uniforme del tuo composto fatto in casa sulle ascelle e lascialo riposare per 5-20 minuti. Sdraiati e tieni le braccia alzate durante questo periodo per far asciugare l’argilla in modo uniforme.

Se questa è la tua prima disintossicazione ascellare, puoi iniziare con pochi minuti e aumentare gradualmente il tempo di esposizione per consentire al tuo corpo di abituarsi alla maschera. Se ti fanno male le ascelle (cosa molto rara, ma comunque), rimuovi immediatamente l’argilla. Le tue ascelle potrebbero arrossarsi, ma questo è del tutto normale a causa dell’afflusso di sangue in quella zona.

  • Una volta raggiunto il tempo di esposizione desiderato o quando l’argilla si asciuga (di solito 15-20 minuti a seconda dello spessore dello strato), utilizzare un panno pulito e umido per rimuovere la miscela o semplicemente fare un’altra doccia .
  • Ripeti il ​​processo ogni giorno per alcune settimane o solo due volte a settimana per 3-4 settimane se hai la pelle sensibile.

ULTERIORI BENEFICI PER LA SALUTE DI UN DETOX PER LE AScelle

Oltre a pulire la pelle delle ascelle dall’accumulo di sostanze chimiche e bilanciare la popolazione batterica locale, la disintossicazione delle ascelle può anche migliorare il flusso sanguigno locale e disintossicare i linfonodi ascellari. Questi ultimi drenano la linfa dagli arti superiori e dal torace, quindi è estremamente importante mantenerli in buona forma.

i linfonodi sotto le ascelle e il seno
Linfonodi sotto le ascelle e il seno

Alcune persone notano anche che iniziano a sudare meno dopo aver implementato una regolare disintossicazione dalle ascelle nella loro routine quotidiana, ma questo effetto potrebbe non essere visibile in tutti.

Le persone con pelle sensibile spesso riferiscono che le loro ascelle diventano meno irritate e si sentono meno pruriginose dopo alcune sessioni di disintossicazione.

Inoltre, nota che una disintossicazione dell’ascella raramente aiuta calmare la sudorazione eccessivaquindi se hai quella che viene chiamata iperidrosi ascellare, potresti dover cercare un’altra soluzione.

SICURO SENZA ALLUMINIO “ANTITRASPIRANTI”

Crea il tuo deodorante senza alluminio

Ora che sai che gli antitraspiranti convenzionali contengono alluminio e molti altri ingredienti nocivi, perché non creare i tuoi “antitraspiranti” sicuri e privi di sostanze chimiche?

Ecco di cosa avrai bisogno

  • ¼ tazza di olio di cocco
  • ¼ tazza di bicarbonato di sodio
  • 15-20 gocce del tuo olio essenziale preferito
  • Amalgamare tutti gli ingredienti e conservarli in un luogo fresco e asciutto (o in frigorifero). Per applicare, basta utilizzarne una piccola quantità e massaggiare le ascelle.

Leggi anche: Come pulire le macchie gialle di sudore sotto le braccia?

CONCLUSIONE

Sia che tu voglia passare a un deodorante naturale o semplicemente fare una rapida pulizia prima di tornare al tuo prodotto convenzionale (non stiamo giudicando!), non c’è dubbio che una disintossicazione delle ascelle sia una procedura molto benefica. È anche abbastanza facile da fare in casa, usando solo pochi ingredienti poco costosi.

Quindi provalo! Dopotutto, una buona pulizia fa sempre bene alla salute generale. Il purifica il fegato In cui si reni non sono gli unici che puoi fare. Anche la disintossicazione delle ascelle è favolosa! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.