Fare una Crema Solare Naturale – Bellezza e Igiene

Fare una Crema Solare Naturale – Bellezza e Igiene

Hai bisogno di una crema solare naturale fai-da-te? Questo è tutto ! Lo stavamo aspettando, sta arrivando il sole! Ed è il periodo dell’anno in cui dobbiamo ricominciare a spazzolare la pelle dei nostri adorabili cari con una protezione solare efficace.

Questa crema solare fai-da-te naturale utilizza ossido di zinco e olio di semi di lampone rosso come ingredienti principali per la protezione della pelle, mentre l’olio di cocco ha una protezione SPF) naturale di circa 4-6, è facile da applicare e fornisce idratazione. Questa crema solare a base di cocco è morbida e cremosa!

Leggi anche: Rimedi casalinghi per le scottature

INGREDIENTI PER CREMA SOLARE NATURALE

Usare un olio per proteggere la pelle potrebbe sembrare una sciocchezza, ma molti oli non solo forniscono nutrienti per la pelle, ma sono anche efficaci filtri UVB. Eccone alcuni con il loro indice di protezione:

OLI

  • Olio di avocado – SPF 4-15
  • Olio d’oliva – SPF 2-8
  • Olio di cocco – SPF 4-6
  • Olio di mandorle – SPF 5
  • Olio di jojoba – SPF 4

BURRO DI KARITÈ

Protegge e cura naturalmente la pelle danneggiata e la fornisce un basso livello di protezione dai raggi UV (circa SPF 6).

Olio di semi di lampone rosso e olio di semi di carota

Questi due oli hanno naturalmente un fattore di protezione molto elevatoperché la vitamina A, la vitamina E e gli acidi grassi che contengono costituiscono il giusto equilibrio per proteggersi dai raggi UV. L’olio di semi di lampone rosso ha un SPF naturale di circa 30 e l’olio di semi di carota fornisce un fattore di protezione solare di 40 !

Leggi anche: Il trucco per non sbucciarsi dopo una scottatura

OSSIDO DI ZINCO

L’ossido di zinco è l’ingrediente principale per la composizione della protezione solareè un efficace inibitore ad ampio spettro, fornisce protezione dai raggi UVA, UVB e persino UVC. È più sicuro utilizzare versioni non nano zinco, le formule di nanoparticelle vengono assorbite dalla pelle invece di fornire una barriera fisica sullo strato esterno della pelle (maggiori informazioni qui). L’ossido di zinco dovrebbe costituire il 20% della ricetta della crema solare per ottenere un SPF30(per questa ricetta per la protezione solare sono circa 2 cucchiai. Puoi aggiungere più zinco per una maggiore protezione, ma nota che renderà la crema un po’ più densa.

ricetta solare veloce e naturale

Ricetta crema solare naturale fatta in casa

Prima di iniziare a preparare la tua crema solare naturale, è importante disinfettare a fondo il piano di lavoro (con aceto bianco, ad esempio) e sterilizzare gli utensili e i contenitori facendoli bollire in una pentola capiente. Fornisce un fattore di protezione di 25/30.

INGREDIENTI

  • 1/4 tazza (ca. 65 ml) olio di cocco (questo vasetto gigante durerà per sempre)
  • 1/4 tazza (ca. 65 ml) burro di karitè
  • 1 cucchiaino (ca. 5 ml) olio di semi di lampone rosso
  • 2 cucchiai (ca. 30 ml) ossido di zinco (assicurati che non sia nano)

ISTRUZIONI

  • Sciogliere l’olio di cocco e il burro di karité in una ciotola posta in una pentola di acqua calda.
  • Aggiungere l’olio di semi di lampone rosso e l’ossido di zinco, quindi mescolare.
  • Riponete in frigorifero per circa 1 ora fino a quando non assumerà una consistenza solida.
  • Sbattere per 3-5 minuti per ottenere una consistenza “congelata”.
  • Trasferire in un contenitore con coperchio e conservare in luogo fresco.
  • Candidati liberamente. E indossa sempre cappello e occhiali!

Questa crema durerà una stagione senza problemi (a patto di tenerla al riparo dalla luce) 😉

Leggi anche: Crea il tuo olio abbronzante

Pin me per non dimenticare la ricetta!

ricetta veloce per la protezione solare naturale

Leave a Reply

Your email address will not be published.