Ferma le punture di zanzara: tutorial sugli spray naturali fai-da-te

Ferma le punture di zanzara: tutorial sugli spray naturali fai-da-te

Immagina un repellente per zanzare naturale che puoi spruzzare sulla tua pelle senza rischio di allergie, super efficace, ecco come realizzare tu stesso uno spray repellente per zanzare naturale.

Sei stanco di essere punto da zanzare o pulci? Non vuoi usare prodotti chimici per controllare le zanzare? Ecco una ricetta per un repellente per zanzare fatto in casa (grazie a Filo) che funziona anche per formiche e pulci. Inoltre, questa ricetta è priva di sostanze chimiche e totalmente naturale, quindi perché no?

Leggi anche: Perché vieni morso dalle zanzare quando gli altri no?

Perché uno spray repellente per zanzare fatto in casa?

A casa scherziamo dicendo che le zanzare hanno le dimensioni di un uccello e sembrano arrivare a stormi! Tenere lontani gli insetti con un buon repellente per zanzare è una priorità assoluta, soprattutto per i bambini piccoli che tendono a grattarsi le punture di zanzara.

Come praticamente con tutti gli articoli per la casa, puoi realizzare spray insetticidi naturali in modo economico e naturale a casa. (Alcuni dei nostri altri prodotti preferiti da realizzare invece di acquistare sono i deodorante e il dentifricio.)

Queste ricette richiedono solo pochi secondi per essere mescolate e possono variare a seconda di ciò che hai a portata di mano. Ho incluso diverse varianti in modo che tu possa provare quello per cui hai gli ingredienti.

Leggi anche: Crea una trappola naturale per zanzare

tutte le ricette di spray antizanzare naturali

1. Ricetta spray per zanzare ai chiodi di garofano

Per rendere il nostro repellente naturale per zanzare abbiamo bisogno di:

  • 1/2 litro di alcol (alcol denaturato da richiedere in farmacia)
  • 100 grammi di chiodi di garofano interi
  • 100 ml di olio per bambini o simile (mandorla, sesamo, camomilla, lavanda, finocchio…)

PREPARAZIONE :

  1. Lasciate marinare i chiodi di garofano e l’alcol per 4 giorni. Mescolare mattina e sera.
  2. Dopo 4 giorni aggiungere l’olio.
  3. Filtrare e versare la soluzione in uno spray
  4. Il tuo repellente per zanzare naturale è ora pronto per l’uso.

Come utilizzare il nostro repellente per zanzare naturale?

  • Strofina delicatamente alcune gocce sulla pelle delle braccia e delle gambe.

Respinge le pulci anche sugli animali domestici (attenzione, dosate lo stesso la luce).

Leggi anche: Come uccidere massicciamente le zanzare con un ventilatore

oli essenziali repellenti per zanzare

2. Ricetta spray repellente per zanzare all’olio essenziale

Se avete gli ingredienti per farlo, questa è la migliore ricetta che ho trovato. Questa ricetta utilizza olii essenziali molto efficaci per la protezione naturale contro gli insetti.

Ci sono alcune preoccupazioni nel metterli direttamente sulla pelle, specialmente nei bambini. Preferisco usare questa ricetta su capi di abbigliamento o attrezzi piuttosto che direttamente sulla pelle.

LA PRATICA !

Qualsiasi combinazione di questi oli essenziali funziona: citronella, chiodi di garofano, citronella, rosmarino, rosmarino, tea tree, cajeput, eucalipto, cedro, erba gatta, geranio, lavanda, menta.

Tutti questi prodotti hanno proprietà repellenti per insetti e zanzare e ho incluso il mix che uso di seguito. Per questa ricetta, utilizzo in totale 100 gocce di olio essenziale con una miscela di vari oli. Se non ne hai uno, puoi ometterlo o utilizzare una miscela degli altri al suo posto.

Ingredienti spray per zanzare fatti in casa

  • Olio essenziale di geranio 30 gocce
  • 30 gocce di olio essenziale di citronella
  • olio essenziale di limone eucalipto 20 gocce
  • olio essenziale di lavanda 20 gocce
  • olio essenziale di rosmarino 10 gocce
  • 15 ml di vodka o alcol denaturato
  • ½ tazza di amamelide naturale
  • ½ tazza di acqua (o aceto)
  • 1 C. glicerina vegetale (opzionale)

Istruzioni

  • Metti gli oli essenziali in un flacone spray di vetro. Aggiungere la vodka o l’alcool e agitare bene per amalgamare bene.
  • Versare l’amamelide e agitare per amalgamare bene.
  • Aggiungere ½ cucchiaino. glicerina vegetale se utilizzata. Non è necessario, ma aiuta a mantenere tutto combinato.
  • Aggiungere l’acqua e agitare di nuovo.
  • Agitare prima di ogni utilizzo poiché oli e acqua si separano naturalmente nel tempo.

Come usarlo

Tengo una bottiglia vicino alla porta sul retro per una facile applicazione, così come nel nostro kit di pronto soccorso per il campeggio o l’escursionismo. Ho anche questa crema antiprurito fatta in casa in caso di punture di insetti casuali!

Leggi anche: Le migliori ricette spray per respingere gli insetti del giardino

Variante di questa ricetta

Gli spray naturali per insetti possono essere preparati anche senza olio essenziale utilizzando erbe essiccate e amamelide o aceto di streghe. Questa ricetta è solitamente molto più economica, ma non è potente come la ricetta sopra.

ingredienti

  • Acqua distillata
  • Amamelide o alcol denaturato
  • Erbe secche : menta piperita, menta verde, citronella, citronella, erba gatta, lavanda, ecc. Consiglio di utilizzare almeno un’erba della famiglia della menta.

Istruzioni

  • Far bollire 1 tazza d’acqua e aggiungere 3-4 cucchiai di erbe essiccate in totale in qualsiasi combinazione di quanto sopra.
  • Io uso 1 cucchiaio di menta piperita, menta verde, erba gatta e lavanda e ci aggiungo alcuni chiodi di garofano secchi.
  • Mescolare bene, coprire e lasciare raffreddare (la copertura è importante per mantenere all’interno gli oli volatili!)
  • Filtrare le erbe e mescolare l’acqua con 1 tazza di amamelide o alcol denaturato.
  • Conservare in un flacone spray in un luogo fresco. Spesso teniamo il nostro in frigorifero per uno spray rinfrescante in più.

I CONSIGLI DELLA NONNA

Se hai tempo e vuoi fare una versione più forte di questa ricetta, prepara invece le erbe in una miscela di alcol come tintura e usala direttamente come spray dopo aver filtrato le erbe.

3. Ricetta aceto repellente per insetti

macerazione antizanzareSi basa su a ricetta usata dai famigerati ladri durante la peste nera per non ammalarsi. Lo usavano all’interno e all’esterno per evitare di contrarre malattie tieni lontane le mosche e altri parassiti. Secondo la leggenda, ha funzionato e sono sopravvissuti… ma di questi tempi è un ottimo repellente per insetti!

Questa ricetta è anche molto economica da preparare e probabilmente hai già gli ingredienti nella tua cucina.

AVVERTIMENTO

Questo prodotto puzza quando è bagnato, anche se l’odore scompare quando si asciuga. Funziona incredibilmente bene però, ed è quello che uso quando vado nel sottobosco o in altri luoghi infestati da zecche di zanzara o pulcini.

ingredienti

  • 1 bottiglia di aceto di sidro da 1 litro
  • Salvia, rosmarino, lavanda, timo secco e menta (una buona manciata di ciascuno)
  • 1 vasetto di vetro grande con coperchio ermetico

Istruzioni

  • Metti l’aceto e le erbe secche in un grande barattolo di vetro.
  • Chiudi bene e conservali sul bancone o in un posto dove li vedrai ogni giorno.
  • Agitare bene ogni giorno per 2-3 settimane.
  • Dopo 2-3 settimane, filtrare le erbe e conservare il liquido risultante in flaconi spray o tinture, preferibilmente in frigorifero.

Uso

  • Per l’uso sulla pelle, diluire metà con acqua in un flacone spray e utilizzare secondo necessità.
  • Usalo ogni volta che hai bisogno di un serio controllo degli insetti!

NOTA

Questa miscela è molto forte e ha proprietà antivirali e antibatteriche. Può anche essere usato come tintura per qualsiasi malattia. Per gli adulti, la dose è di 1 cucchiaio in acqua più volte al giorno. Per i bambini di età superiore ai due anni, la dose è di 1 cucchiaino in acqua più volte al giorno.

Leave a Reply

Your email address will not be published.