Gastro: come fermarlo rapidamente – Salute e benessere

Gastro: come fermarlo rapidamente – Salute e benessere

Crampi addominali, nausea e vomito che ti rendono la vita miserabile? Molto probabilmente soffri di un’infezione chiamata gastroenterite. Gastro può colpire chiunque. Quando lo fa, correrai in bagno e ti contorcerai sul letto con spasmi insopportabili, crampi allo stomaco e dolori addominali.

Conosciuto anche come influenza dello stomaco, il gastro può farti sentire esausto e a disagio. I prodotti da banco possono alleviare alcuni dei sintomi, ma possono anche prolungare il recupero. Ecco perché dovresti provare alcuni semplici rimedi casalinghi per la gastroenterite. Non solo ti aiuteranno a sentirti meglio, ma ti aiuteranno anche a trattare la causa sottostante.

Leggi anche: Prepara il tuo Pedialyte idratante fatto in casa

Alcuni dei rimedi casalinghi più efficaci per il gastro includono l’uso di bevande gassate, carboidrati semplici, liquidi, zinco, yogurt, zenzero, camomilla, menta, acqua di riso, cannella e curcuma. Ecco come sbarazzarsi di gastro velocemente.

Cos’è la gastroenterite (gastro)?

Probabilmente hai già avuto una gastroenterite (gastro), anche se non te ne sei accorto! La gastroenterite è in realtà il termine medico ufficiale per influenza dello stomaco, influenza gastrica, influenza dello stomaco o virus dello stomaco.

la gastroenterite è causato da un’infezione battericadi solito il rotavirus nei bambini e negli adulti norovirus. La condizione è più spesso caratterizzata da nausea estremaa partire dal crampi allo stomaco e doloremanifestato inoltre da feci liquide, vomitoil diarreao tutti e tre.

I norovirus sono presenti nelle feci e nel vomito dei malati. Si diffondono facilmente da persona a persona.

Persone infette da norovirus sono contagiosi dal momento in cui iniziano a mostrare i sintomi fino ad almeno tre giorni dopo la guarigione. Ma questo ritardo può arrivare fino a due settimane.

Questa malattia francamente spiacevole di solito non dura più di 3-4 giorni finché il tuo corpo non ha eliminato l’infezione virale o batterica, ma può anche durare più a lungo, il che rende la vita piuttosto miserabile.

Mentre la maggior parte delle persone si rivolge immediatamente a antiemetici (per fermare il vomito) o antibiotici per sbarazzarsi dell’infezione, che possono indebolire il sistema immunitario ad attacchi futuriche è probabile che accada, poiché l’influenza dello stomaco è molto comune e si diffonde facilmente.

Come trattare la gastro in modo semplice e naturale?

L’ampia evidenza che lo suggerisce i rimedi naturali sono in realtà l’approccio più saggio per curare la gastroenterite. Alcuni dei sintomi dell’influenza intestinale risultano aggravati perché le persone fanno affidamento esclusivamente sui farmaci, quando è necessario fare molto di più per una sana e felice guarigione.

Rimedi naturali e strategie comportamentali, infatti, possono rimetterti in sesto e calmare lo stomaco in men che non si dica. I rimedi casalinghi descritti più dettagliatamente di seguito sono alcuni dei rimedi casalinghi più affidabili ed efficaci per la gastroenterite.

  1. Bevande analcoliche
  2. Acqua di cottura del riso
  3. Oli essenziali
  4. Carboidrati semplici
  5. Yogurt
  6. Mangia con leggerezza
  7. Alimenti che rallentano il transito
  8. Camomilla
  9. Zenzero
  10. Fluidi
  11. menta
  12. Cannella
  13. Curcuma
  14. Igiene delle mani

Vediamo perché questi 14 rimedi rapidi per il tratto gastrointestinale sono efficaci…

1. Bevande analcoliche

Anche se i succhi ad alto contenuto di zucchero e le bibite gassate non sono una buona idea per il trattamento dell’influenza intestinale (sebbene la coca-cola sia spesso consigliata), acqua frizzante o birra allo zenzero sono ottime opzioni per calmare il mal di stomaco e lenire la nausea.

L’esatto meccanismo delle bibite non è del tutto chiaro, sebbene lo zenzero e l’acqua siano altri due importanti rimedi contro l’influenza dello stomaco, quindi è una doppia dose di bontà per il tuo sistema gastrointestinale.

2. Acqua di cottura del riso

L’acqua di riso può essere provata come un’alternativa più conveniente alle soluzioni di elettroliti orali. L’acqua di riso è l’acqua utilizzata nella preparazione del riso bollito o del congee ed è una soluzione leggermente amidacea (della natura dell’amido). Aiuta a calmare spasmi e diarrea mentre reidrata il corpo in modo efficace, è uno dei modi più radicali per fermare la gastro!

3. Oli essenziali

oli essenziali gastro
Oli essenziali contro la gastro
  • Versare 1 goccia di olio essenziale su un cucchiaio di miele (a scelta: cannella di Ceylon, origano compatto o camomilla),
  • lascia sciogliere sotto la lingua prima o dopo ogni pasto finché i sintomi non sono scomparsi.

Rimedio antigastro inviato da Jo (via Facebook): molto efficace l’olio essenziale di cannella di ceylon diluito in olio vegetale in massaggio sull’addome.

Leggi anche: Come dosare correttamente gli oli essenziali?

4. Carboidrati semplici

Quando il tuo stomaco subisce un attacco batterico o virale da gastroenterite, devi aiutarlo a non sforzarsi per digerire i cibi e le sostanze nutritive essenziali di cui hai bisogno. Questo è il motivo per cui così tante persone smettono di mangiare quando hanno gastro. Tuttavia, mangiando carboidrati semplici come toast, cracker, cereali, patate, frutta e verdura di baseprobabilmente puoi digerire quei nutrienti ed essere sulla strada del recupero molto più velocemente.

5. Yogurt

Uno dei rimedi più importanti nella lotta contro il gastro è già nel tuo corpoma vomito e diarrea possono compromettere questa linea difensiva. I batteri benefici nell’intestino aiutano a digerire il cibo e a proteggi il tuo sistema gastrointestinale dalle infezionima questi batteri sono spesso perduti a causa di vomito e diarrea violenti.

I probiotici possono essere trovati in alte concentrazioni nello yogurt, che potrebbe non solo lenisci lo stomacoma anche promuovere la rigenerazione e la capacità di protezione dei batteri benefici nell’intestino per accelerare il processo di guarigione.

6. Restrizioni dietetiche

Molte persone vogliono “mangiare leggero” quando sono malate, il che è una buona idea, ma assicurati di mangiare cibi semplici ed evita tutto ciò che è generalmente difficile da digerire. Puoi dirigerti alla cieca verso il brodi di verdure fresche che ti forniranno molti nutrienti, mentre ti idratano.

7. Alimenti che rallentano il transito

cibo anti-gastro
Alimenti che rallentano il transito contro gastro

Per aiutare a rallentare la diarrea e terminare la gastroscopia il più rapidamente possibileoptare invece per cibi che rallentano il transito, anche ridurre l’assunzione di fibre. Dirigetevi verso banane, composte di mele cotogne, mele, purè di carote o patate, riso e brodi vegetali. Pensa anche all’aglio per “disinfettare” lo stomaco.

8. Camomilla

Uno dei rimedi più antichi e affidabili per i disturbi di stomaco, la camomilla è ideale anche per il trattamento di gastro. Le sue potenti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie possono aiutare a regolare lo stomaco ed eliminare nausea e vomito, oltre a stimolare il sistema immunitario combattere le varie cause dell’influenza intestinale.

9. Zenzero

Questo antico toccasana è molto utile anche nel campo della gastronomia. I componenti attivi contenuti nello zenzero sono potenti e versatili, come ad es la sua capacità di lenire lo stomaco e proteggere il rivestimento interno dello stomaco da batteri pericolosi. La gomma da masticare allo zenzero, ad esempio, è nota per eliminare la nausea, sebbene ilinfuso di zenzero è probabilmente l’app per l’influenza dello stomaco più comune ed efficace.

Leggi anche: Olio di zenzero: un toccasana per tutto!

10. Fluidi

Uno dei maggiori pericoli della gastroenterite è la disidratazione. Per dirla senza mezzi termini, se vomiti e hai una grave diarrea, il tuo corpo perde rapidamente liquidi, rendendoti debole e rallentando tutti i processi nel tuo corpo, come il tuo sistema immunitario e compromettendo il tuo tratto digestivo. Devi reintegrare quei liquidi nel tuo corpo per iniziare a sentirti meglio, quindi bevi quanta più acqua possibile per rimanere idratati.

  • Bere molto frequentemente a piccoli sorsi. Alternare con acqua minerale, zuppe, brodi, tisane (menta, cumino, zenzero, camomilla, aneto, coriandolo, tè neri, ecc.).

Leggi anche: rimedi efficaci per grave disidratazione

11. Nuovo

I potenti composti organici che compongono la menta sono stati a lungo elogiati per i loro effetti rinfrescanti, lenitivi e antinfiammatori.. La masticazione delle foglie di menta per problemi di gastroenterite ed eventuali problemi di stomaco correlati è praticata da migliaia di anni. Il tè alla menta fresca è anche un rimedio efficace per il vomito, poiché può ridurre l’infiammazione nell’intestino.

12. Cannella

Uno dei rimedi meno “scientifici” per la gastroenterite è il consumo di cannella e (vero) miele in infusione, che è stato un rimedio casalingo per secoli. Il percorso esatto di come cura la gastroenterite è sconosciuto, ma il miele e la cannella combinati hanno potenti composti organici che promuovono l’immunità e riducono l’infiammazione.

13. Curcuma

Questa spezia “per tutti gli usi”, che ci arriva dall’India, è diventata rapidamente popolare in tutto il mondo ed è spesso considerata uno dei rimedi erboristici più versatili ed efficaci per una vasta gamma di condizioni di salute. La complessa miscela di antiossidanti, bioflavonoidi, vitamine e minerali presenti nella curcuma la rendono un ottimo tonico per un organismo malato, soprattutto se si soffre di gastroenterite.

14. Lavati le mani

Sembra banale, ma essendo il gastro molto contagioso, è importante adottare un’igiene irreprensibile, soprattutto sulle mani (non solo dopo essere andati in bagno o prima di mangiare). Usa gel disinfettante o aceto bianco. Pulisci anche le superfici interessate (maniglie delle porte, piani di lavoro, ecc.)

Un ultimo avvertimento

Igiene e gastro
Igiene e gastro

Se per caso non si riscontra alcun miglioramento dopo aver utilizzato i suoi rimedi o se la tua diarrea dura più di una settimanao noti sangue nelle feciIn cui si in caso di febbre molto alta, chiama urgentemente il tuo medico per interrompere il tuo gastro con antibiotici. Ma tranne nei casi di grave intossicazione alimentare, questo non dovrebbe accadere. Sii ancora vigile in caso di gastro in un neonato o bambino, perché la disidratazione è più veloce.

Leggi anche: Come curare l’intossicazione alimentare in modo naturale?

Leave a Reply

Your email address will not be published.