I benefici per la salute dei succhi di verdure verdi – Salute e benessere

I benefici per la salute dei succhi di verdure verdi – Salute e benessere

SCOPRI DI PIÙ SUI SUCCHI DI VERDURE

È una buona idea voler bere più succhi di verdura. Le loro proprietà altamente purificanti e curative possono invertire molti disturbi e… per sciogliere i grassi tossici, ma non è tutto, impara l’importanza della clorofilla in tutto questo e altro…

Se hai cliccato prima su questa sezione, ti suggerisco di leggere anche la sezione su succhi di frutta fresca in seguito perché dovresti comprare uno spremiagrumi. Motivi per cui i succhi di verdura e di frutta sono buoni, ma le verdure hanno qualcosa in più rispetto alla frutta: clorofilla.

COS’È LA CLOROFILLA?

Quando senti la parola “clorofilla”, potresti ricordare quella parola di biologia a scuola. Per alcuni di voi la parola può significare quasi nient’altro che la roba verde nelle piante.

Sì, è “la cosa verde” nelle piante, il fitochimico che rende le piante verdi. Ma lo è anche un composto proteico molto importante che funge da nostro guaritore internodetergente, antisettico, stimolatore cellulare, ringiovanente e costruttore di globuli rossi, proprio come è il “sangue vitale” della pianta.

Succo di verdura - clorofilla

La clorofilla è un pigmento verde fotosintetico si trova in abbondanza nelle foglie delle piante (verdure). Assorbe la luce solare e la trasforma in energia chimica per la pianta.

Gli studi lo hanno dimostrato la molecola della clorofilla è notevolmente simile all’emoglobina nel sangue umano, la sostanza che trasporta l’ossigeno nel nostro corpo. Solo che la nostra emoglobina ha un elemento di ferro al centro della sua struttura e la clorofilla ha un elemento di magnesio (vedi foto sotto). Gli esperimenti hanno dimostrato che il nostro corpo è in grado di convertire la clorofilla in emoglobina, arricchendo così il sangue.

molecola di clorofilla e molecola di emoglobina

BENEFICI PER LA SALUTE DELLA CLOROFILLA

Il potere del sole nella clorofilla è un meraviglioso detergente per il corpo. Più le foglie sono verdi, più concentrata è la quantità di clorofilla.

I benefici per la salute del consumo di clorofilla sono semplicemente troppo numerosi per elencarli tutti. Assunta regolarmente in quantità sufficienti, ecco alcuni dei potenti effetti ricostituenti di questa straordinaria sostanza:

  • Aumenta l’emocromo
  • Disintossica e purifica
  • Allevia i problemi di zucchero nel sangue
  • Riduce o elimina l’odore corporeo
  • Allevia le ulcere gastriche
  • Allevia notevolmente i disturbi respiratori come l’asma e i seni paranasali
  • Uccide i batteri nelle ferite e accelera la guarigione
  • Riduce il dolore infiammatorio
  • Migliora le funzioni intestinali
  • Migliora la produzione di latte nelle madri che allattano
  • Lenisce le emorroidi dolorose
  • Scioglie i grassi tossici

Visita questa pagina per suggerimenti rapidi su come farlo preparare succhi verdi gustosi e salutari.

ALTRI INGREDIENTI IMPORTANTI NEI SUCCHI VERDI

Oltre alla clorofilla, le verdure verdi contengono anche altre sostanze altrettanto sorprendenti che lavorano insieme sinergicamente per guarire. Solo la natura ha un modo per confezionare gruppi di nutrienti che si completano a vicenda e, una volta consumati, lavorano in sinergia per riparare, purificare e guarire.

È per questo è così importante assicurarsi che l’assunzione di cibi curativi superi la quantità di cibi nocivi. Solo quando ciò accade, il tuo corpo può iniziare a guarire e inizierai a sentirti ringiovanito.

Ma poiché c’è solo una quantità limitata di verdure che possiamo mangiare in un giorno, abbiamo bisogno di succhi di verdura in modo da consumarne abbastanza. per l’uso del nostro corpo, per la riparazione e la guarigione.

Solo la natura ha un modo per mettere insieme tutti i nutrienti “buoni” che si completano a vicenda e, una volta consumati, funzionano in sinergia. PPer riparare, purificare e guarire…. con forza.

Quando sprechiamo siamo in grado di estrarre quasi il 100% dei nutrienti dalle fibre. Estratti correttamente, i succhi verdi sono carichi di enzimi vivi, ferro, magnesio, fosforo, potassio e sodio. C’è anche pro-vitamina A, complesso vitaminico B e vitamine C, E e K.

Ad esempio, rimarrai sorpreso dal fatto che spremendo 100 g di spinaci freschi e 50 g di prezzemolo fresco (150 g in totale), questo succo verde produrrebbe molto più ferro di 300 g di manzo e più calcio di 300 g di latte!

Immagina quanta bontà stai consumando da questi succhi verdi! Inoltre, i nutrienti di questi succhi possono essere rapidamente assimilati e assorbiti dalle tue cellule, senza affaticare il tuo sistema digestivo.

Durante il suo viaggio attraverso il tratto digestivo, esegue una rapida pulizia primaverile del tuo sistema: pulisce il sangue da funghi, batteri, lieviti, parassiti e altri materiali tossici nel sangue.

Non abbiamo tutti bisogno di una tale pulizia? E quale modo migliore per portare a termine il lavoro che con succhi di frutta e verdura?

Verdure per fare succhi verdi

SUCCHI DI VERDURA: QUALI VERDURE USARE?

Per abituarti ai succhi verdi, inizia con verdure semplici. Ricorda che il tuo stomaco dovrebbe sentirsi bene dopo aver bevuto questi succhi. Se ti senti nauseato o nauseato dopo aver bevuto succo, devi averne preso un po’ troppo per il livello di tolleranza del tuo corpo in quel preciso momento.

In questo caso, prova a prenderne di meno la prossima volta e continua a farlo, aumentando gradualmente la quantità ogni volta, finché non ti senti più a disagio. Nel tempo, quando il tuo corpo sarà più purificato dalle tossine, il tuo livello di tolleranza aumenterà.

Per chi è nuovo alla spremitura, puoi iniziare con una carota e/o 2 mele verdi come base. Aggiungi sedano, cetriolo o lattuga, che sono le verdure più facili da bere. Come al solito, ti consigliamo di includere più verdure nei tuoi succhi per le loro proprietà curative. Includere una fetta di limone nel succo di verdura verde aumenterà il tasso di assorbimento dei nutrienti e migliorerà il gusto del succo.

Fare clic per le ricette del succo verde.

PRENDI TUTTI I NUTRIENTI DI CUI HAI BISOGNO

Sebbene la clorofilla si trova in tutte le verdure verdi, alcune delle fonti più ricche di clorofilla provengono da erba medica, erba d’orzo, clorella, spirulina e erba di grano. È importante sottolineare che dobbiamo diversificare il più possibile la base dei nostri succhi, che si tratti di frutta o verdura. Questo per garantire che il nostro corpo riceva tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno.

Ma con tutta la frutta e la verdura combinate, l’unico elemento che manca gravemente è la vitamina B12. Una dieta vegetariana rigorosa può portare a una carenza di vitamina B12 perché questa vitamina è ampiamente presente nei prodotti di origine animale.

La carenza di vitamina B12 può portare ad anemia o neurite perniciosa (infiammazione o degenerazione di un nervo). Per superare questo problema, puoi assumere un integratore di vitamina B12 o includere la clorella (un tipo di alga con un alto contenuto di vitamina B12) nel tuo succo. Quest’ultimo sembra più interessante perché la clorella ha molti più effetti benefici sulla salute oltre a fornire il suo apporto di vitamina B12.

Ad esempio, puoi ridurre in polvere le compresse di clorella e aggiungerle al tuo succo verde. In questo modo, tutti i nutrienti per la salute vengono assorbiti dal tuo corpo quasi immediatamente. E permette anche che la sinergia delle vitamine avvenga contemporaneamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.