I pidocchi nelle ciglia Cosa fare – Bellezza e igiene

Sapevi che le tue ciglia sono vulnerabili all’infestazione da pidocchi? I pidocchi sono piccoli insetti che vivono sul cuoio capelluto, ma a volte si trovano sulle sopracciglia e sulle ciglia.

Poiché i pidocchi si diffondono facilmente da persona a persona, i casi si verificano spesso nelle scuole, colpendo tutti i gruppi socioeconomici. Sai come individuare i pidocchi delle ciglia?

Sebbene i pidocchi non siano pericolosi, sono estremamente fastidiosi e contagiosi. I pidocchi sono insetti senza ali che si nutrono del sangue e della pelle del loro ospite. Un pidocchio adulto può attaccarsi alla pelle intorno alle ciglia e quindi deporre uova o lendini. Le lendini sono attaccate al fusto del capello stesso e si schiudono da sei a dieci giorni dopo. In 15 giorni, le lendini diventano adulte e depongono altre uova.

Leggi anche: I capelli sporchi attirano meno i pidocchi, è vero?

pidocchi delle ciglia o pidocchi pubici - foto
Pediculosi pubica (fitiriasi): pidocchio delle ciglia o pidocchio pubico – ©foto Wikipedia

Tipi di pidocchi

Le varietà di pidocchi sono classificate in base alla loro forma e area di infestazione.

  1. Pedicolosi del capo: Questa varietà di pidocchi si trova solitamente sulla testa. Ha un tipo di corpo allungato ed è l’organismo più comunemente trovato infestazioni da pidocchi nei bambini.
  2. Pediculosi corporea: Simile alla Pediculosis capitis, questo tipo di pidocchi di solito infetta i peli del tuo corpo, in particolare l’addome.
  3. Pedicolosi pubica: questo pidocchio ha un corpo simile a un granchio e si trova nelle regioni pubiche e alla base dei peli pubici. L’infestazione da pidocchi su ciglia e palpebre è una manifestazione dell’infestazione da pidocchi pubici.

Uno studio del 2009 ha rilevato che i pidocchi delle ciglia sono più comunemente pidocchi pubici che si diffondono toccando l’area pubica e quindi il viso e gli occhi1.

Sebbene non si debba mai fare supposizioni, l’infestazione da pidocchi delle ciglia e delle palpebre è una manifestazione dell’infestazione da pidocchi pubici. L’infestazione da pidocchi delle ciglia ricorrenti nei bambini può essere un segno di abuso sui minori2.

Cosa provoca un’infestazione da pidocchi delle ciglia o delle sopracciglia

Il sintomo più evidente di un’infestazione da pidocchi è il prurito. Le persone con pidocchi delle ciglia possono manifestare i seguenti sintomi:

  • Prurito estremo e improvviso del bordo palpebrale
  • sentirsi male o stanco
  • Febbre leggera
  • Piccole macchie rosse irritate dai morsi dei pidocchi
  • Alopecia areata
  • Arrossamento degli occhi
  • Congiuntivite

Come sapere se hai i pidocchi delle ciglia o delle sopracciglia

Probabilmente puoi dire se hai i pidocchi delle ciglia guardando da vicino a casa. Dovresti essere in grado di rilevarli guardando con una lente d’ingrandimento. Potresti vedere minuscole uova bianche alla radice delle ciglia e appariranno bianchi3.

Il medico sarà in grado di diagnosticare i pidocchi delle ciglia utilizzando un biomicroscopio con lampada a fessura per esaminare i tuoi occhi. Ad alto ingrandimento, si possono vedere pidocchi simili a granchi alla base delle ciglia. È interessante notare che i loro corpi appaiono trasparenti, quindi a prima vista il dottore vede solo il sangue che scorre attraverso i loro corpi.

Come trattare

Sbarazzarsi dei pidocchi delle ciglia di solito non è un compito facile. Dovrai trovare la fonte dei pidocchi, che potrebbe essere il tuo cuscino o la tua biancheria da letto4. Ricorda che i pidocchi si diffondono molto facilmente da persona a persona, quindi dovresti evitare il contatto ravvicinato con altre persone fino a quando non le avrai completamente eliminate.

L’infestazione da ciglia o pidocchi pubici è considerata una malattia venerea. I partner sessuali di una persona infestata da pidocchi devono essere informati che sono a rischio di infestazione e dovrebbero essere trattati se il contatto sessuale è avvenuto entro un mese prima della diagnosi. Le persone infestate dovrebbero evitare il contatto sessuale fino a quando non sono state trattate con successo. Se sono ancora presenti pidocchi vivi, il trattamento deve essere ripetuto entro 9-10 giorni. Anche le persone che hanno le ciglia o i pidocchi dovrebbero essere sottoposte a screening per altre malattie sessualmente trasmissibili.6.

Non dimenticare di lavare i vestiti e i tessuti a 60° e di stirarli accuratamente.

Il trattamento per i pidocchi delle ciglia consiste in rimuovere fisicamente i pidocchi usando una pinzetta sottile.

Se possibile, anche le lendini dovrebbero essere rimosse. A volte viene prescritto un antibiotico come metodo per soffocare i pidocchi. I prodotti chimici e gli shampoo preparati in commercio non sono generalmente raccomandati per il trattamento dei pidocchi delle ciglia per paura di causare irritazioni o danni agli occhi5.

Puoi anche ricoprire generosamente le ciglia con unguenti che soffocano gli insetti. È necessario metterlo per tre settimane mattina e sera. Qualsiasi unguento per gli occhi andrà bene.

La farmacopea propone classicamente unguenti all’ossido di mercurio : Ossido di mercurio giallo 1% Chauvin la cui indicazione è: ” Usato nel trattamento della blefarite parassitaria (non rimborsabile) e pomata Maurice, che contiene il 2,5% dello stesso ossido di mercurio. La sua indicazione è: Trattamento locale della blefarite infettiva, in particolare parassitaria“.

Leave a Reply

Your email address will not be published.