Irrigazione: come rendere il tuo giardino resistente alla siccità – Giardino

Irrigazione: come rendere il tuo giardino resistente alla siccità – Giardino

Il forte caldo estivo, per non parlare delle giornate torride, mettono a dura prova i nostri giardini, quindi è difficile evitare che il terreno si secchi. Questo è un problema ancestrale, esiste anche una soluzione di irrigazione secolare che può mantenere efficacemente il terreno umido ed evitare di grigliare le vostre piantagioni.

Scopri come ridurre il consumo di acqua in giardino, utilizzando vasi di terracotta non smaltati. È una tecnologia vecchia di 4000 anni che è stata utilizzata in Cina, è ancora applicata oggi nelle culture tradizionali e in tutto il mondo in molti giardini di permacultura. Questo metodo di irrigazione in vaso è stato adottato con successo in Nord Africa per colture su suoli aridi.

Fonte: Permaculturenews.org

Troppo spesso, in una piantagione, varie varietà di alberi, arbusti e piante soffrono la siccità, soffrono e alla fine muoiono se non vengono mantenute costantemente. Un vaso di terracotta non smaltato può funzionare come un sistema di irrigazione semplice, efficiente ed economico. Può essere interrato mantenendo la sua apertura appena sopra la superficie del terreno.

Coperta da un coperchio, l’acqua sarà protetta dal sole, in estate, quando il calore il clima è al culmine, si infiltrerà lentamente nel terreno. E viceversa, se il terreno è già umido o intriso di pioggia, come in primavera o in inverno, la contropressione dell’osmosi gli impedirà di infiltrarsi e quindi di irrigare inutilmente la zona, riservando invece l’acqua per quando serve. La manutenzione della piantagione diventa ugualmente più facile.

Giardinaggio: una soluzione per combattere la siccità e consumare molta meno acqua

Questo metodo riduce al minimo il consumo di acqua, anche nelle zone più aride. Questo semplice sistema permette di innaffiare un metro quadrato di terreno o prato, un albero da frutto, un’aiuola di arbusti. Primavera, come l’estate, inverno come l’autunno…

funzionamento della vista in sezione olla

Efficienza dell’irrigazione tramite vasi di terracotta

La tecnologia di irrigazione con vasi in terracotta è 10 volte più efficiente dell’irrigazione di superficie, puoi risparmiare fino al 70% sul consumo di acqua del tuo giardinaggio.

Il vantaggio con questo ecosistema, e che l’acqua contenuta nel vaso di terracotta si diffonde solo quando la terra è secca e ha bisogno di acqua. Le radici di piante e alberi; qualunque siano le loro varietà; trattenere l’umidità solo quando necessario. Sei sicuro con questo processo di non sprecare mai una sola goccia d’acqua. Questo è un grande vantaggio.

Una volta che il terreno è bagnato, il vaso di terracotta smette di filtrare e di diffondere la sua umidità nella terra.

Come fare un’olla con 2 vasi classici in terracotta

Vedrai che la sua fabbricazione è semplice quanto il suo processo e, come spesso, le cose più semplici sono le più efficaci. Il nome comune di questi vasi di terracotta è “olla”. e deriva dalla parola spagnola per ” vaso di terracotta“. Questo è lo stile tradizionale, ci sono Olla già pronti sul mercato, ma è altrettanto facile realizzarne uno tu stesso, segui la guida!

Materiale necessario

  • 1. Tutto ciò di cui hai bisogno sono due (classici) vasi di terracotta della stessa dimensione (1 vaso con foro e uno senza foro) e colla impermeabile o colla a colla (puoi opzionalmente fissare il sigillato con silicone per una maggiore sicurezza).

materiali necessari per fare un'olla

  • 2. Incolla il bordo superiore di ogni vaso (facendo attenzione a non lasciare spazi vuoti). Lascia un foro superiore aperto. Se hai solo pentole con un buco, non importa, incolla un sassolino sul fondo della pentola sottostante per tappare il buco.

METODO PER REALIZZARE UN IRRIGATORE INTERRATO

  • 3. Basta incollare le due pentole insieme

Metodo di fabbricazione olla giardino di irrigazione 3

  • 4. Lascia asciugare la colla per 24 ore in silenzio

Metodo di fabbricazione dell'irrigazione del giardino olla 4

  • 5. Controlla la tenuta della tua installazione, se l’acqua non perde, congratulazioni! Il tuo irrigatore sotterraneo è pronto per l’uso!

usa olla 1

  • 6. Scavare una buca nel terreno per raccogliere la vostra installazione e interrare il tutto, lasciando che il vaso superiore sporga da terra di circa 5 cm. Tutto quello che devi fare è riempire d’acqua e il tuo irrigatore automatico naturale è già funzionante.

usa olla 2

Perché le olla sono così efficaci nei terreni aridi?

  • I vasi di terracotta interrati sono buoni sistemi di irrigazione decentrata. I vasi consentono all’acqua di penetrare gradualmente nel terreno asciutto, ma riservano l’acqua quando il terreno è già umido. Questo è il fenomeno della contropressione osmotica.
  • Una volta riempito, coprire l’apertura del barattolo con un sasso o un coperchio. Questo impedisce l’evaporazione e qualsiasi forma di insetti che cadono nell’acqua.
  • In caso di pioggia battente, aprite il foro dall’alto infilandovi un imbuto, sarà sempre un vincitore!
  • Una pentola può innaffiare un’area che copre 1 m2 o un albero da frutto. Ricarica ogni 24 ore per mantenere il tuo giardino ben irrigato. Tuttavia, la pentola può trattenere l’acqua fino a 3-5 giorni a seconda del clima.
  • Non dimenticare di pacciamare il terreno per amplificare l’effetto e rallentare l’evaporazione dell’acqua immagazzinata nel terreno. Nei mesi estivi durante i periodi di forte caldo, è addirittura una pratica irrinunciabile!

irrigatore sotterraneo fatto in casa

Come avrete capito, con il riscaldamento globale sempre più gravido, risparmiare acqua non è una cosa da poco, iniziare a trovare soluzioni ecologiche per il nostro ambiente è un lavoro da fare su tutte le piccole cose della quotidianità. Messi insieme, faranno una grande differenza. L’acqua è preziosa, impariamo a conservarla e ad utilizzare solo ciò di cui abbiamo veramente bisogno. La soluzione dei vasi di terracotta, che risale a 4000 anni fa, ha ancora un senso oggi.

Ora a te, quali sono i tuoi trucchi per consumare meno acqua per le tue piantagioni preservando piante, frutti e fiori? Non esitate a partecipare condividendo i vostri commenti!

consiglio per la siccità del giardino
Irrigazione: come rendere il tuo giardino resistente alla siccità

Leave a Reply

Your email address will not be published.