Le mie 6 antipulci naturali per gatti e gattini – Animali

Le pulci sono parassiti comuni nella vita di gatti e gattini. Fortunatamente, tra spray da banco, polveri e collari antipulci, ci sono molti modi per prevenire e sradicare le pulci dai nostri animali domestici.

Tuttavia, mentre i farmaci e i trattamenti commerciali per le pulci possono sicuramente aiutare con un problema di pulci nei cani e nei gatti, ci sono anche una serie di trucchi che si possono adottare per bandire questi parassiti senza l’uso di sostanze chimiche o potenziali effetti collaterali per il tuo gattino o altri membri della famiglia .

Leggi anche: Soluzioni naturali contro le pulci per cani

Se non hai già consultato un veterinario in merito, ecco alcuni rimedi che puoi provare a casa per aiutarti a sbarazzarti definitivamente del problema delle pulci del tuo animale domestico.

NOTA

Prima di provare uno di questi rimedi casalinghi sui tuoi cani e gatti, consulta il tuo veterinario, che può guidarti al meglio in base al tuo animale domestico.

1. Chips di cedro

È risaputo che le pulci odiano l’odore dei trucioli di cedro. – ed è probabile che anche al tuo gatto non piaccia molto quell’odore. Tuttavia, puoi provare a spargere trucioli di cedro intorno alla lettiera del tuo gatto o fuori nel tuo giardino. Puoi anche spruzzare olio di cedro sul pelo del tuo gatto, poiché è un olio essenziale sicuro e non tossico.. Puoi instillare alcune gocce su una buccia di banana o anche sui collari dei tuoi animali domestici per tenere a bada gli insetti.

2. Limoni

L’acido citrico è uno degli assassini delle pulci naturali più efficaci, che rende il succo di limone un rimedio casalingo ampiamente riconosciuto per il trattamento delle pulci. Puoi spruzzare sul pelo del tuo gatto una soluzione preparata facendo bollire uno o due limoni tagliati (lasciare in infusione i limoni per alcune ore), quindi filtrare il liquido prima di trasferirlo in un flacone spray.

Applica delicatamente la soluzione sul pelo del tuo gatto – assicurati solo di evitare gli occhi del tuo animale domestico e fai attenzione a eventuali arrossamenti o altri segni di irritazione – e ripeti il ​​trattamento tutte le volte che è necessario fino a quando le pulci non sono completamente sparite.

Se il tuo gatto odia l’acqua, come la maggior parte dei gatti, puoi farlo anche tu utilizzare un pettine antipulci imbevuto nella soluzione e spazzolare i peli. Se sei preoccupato per le pulci e le uova delle pulci rimanenti, aggiungi una tazza di succo di limone al bucato mentre lavi la cuccia del tuo animale domestico per aiutare a uccidere le larve rimanenti.

3. Spezie

L’una delle cose più semplici che puoi fare per un gatto infestato dalle pulci è ravvivare la sua vita con ingredienti naturali che potresti trovare nella tua cucina. A causa di un composto naturale noto come carvacrolol’olio di origano può essere molto efficace nell’eliminare questi parassiti;

  • Inizia mescolando un cucchiaino di olio di origano con tre cucchiaini di olio d’oliva,
  • e applica piccole quantità della soluzione nei punti in cui le pulci e le loro larve tendono a radunarsi, come le orecchie, il collo, la coda e la pancia del tuo gatto.

Le pulci non amano particolarmente le piante di rosmarino ; prova a macinare le foglie in polvere e a cospargerle nei punti in cui il tuo gatto tende a stare in casa.

Se il tuo gatto non ti permette di applicare trattamenti topici alla sua pelliccia, puoi provare mescolare una piccola quantità (meno di un cucchiaino) di cumino nel loro cibo. La spezia renderà la pelle del tuo gatto molto inospitale per le pulci.

Se non hai queste piante a portata di mano, anche un po’ di sale da cucina può fare il trucco, poiché aiuta a disidratare e uccidere le pulci sul tuo gatto come la farina fossile (vedi sotto). Meglio ancora, lui uccide le pulci e le uova delle pulci quale può nasconditi nel tuo tappeto (basta spruzzarlo sopra) oppure, miscelato con acqua, può essere utilizzato per trattare superfici dure.

TRUCCO

La farina fossile è ottima per combattere i parassiti in genere (pidocchi, zecche, pulci, scarafaggi, ecc.). In effetti questo tipo di polvere ha un forte potere dissecante su questi parassiti. Inoltre, grazie alla sua struttura, permette loro di “rompere” i loro esoscheletri, il che lo rende ancora più efficace. Tutto questo nel rispetto dell’ambiente. Come usarlo ?

Passalo direttamente nel pelo del tuo animale domestico, facendo attenzione che non lo inspiri.

4. Aceto di mele

Un altro prodotto alimentare che le pulci non amano particolarmente è l’aceto. Sebbene non sia efficace nell’uccidere gli insetti, quest’ultimo può far saltare le pulci fuori dal corpo del tuo gatto in modo che tu possa concentrarti meglio sul problema, rendendolo un grande primo attacco nella tua personale guerra delle pulci.

  • Prova a mescolare l’aceto di mele con l’acqua in un rapporto 2:1
  • e spruzzalo sul pelo del tuo gatto.
  • Potrebbe essere necessario eseguire alcuni trattamenti con aceto sul pelo del tuo gatto prima di sbarazzarti completamente delle pulci.

Avrai anche bisogno di aspirare su tutti i piani e mobili imbottiti (e gettare immediatamente il sacchetto sottovuoto), lavare tutta la lettiera in acqua calda e considerare di rimuovere ciotole, mangiatoie per uccelli, bidoni della spazzatura e qualsiasi altra fonte di cibo nel tuo giardino per non attirare la fauna selvatica che può reinfettare il tuo animale .

5. Sapone per i piatti

Che ci crediate o no, anche le formulazioni più blande di il detersivo per piatti si è dimostrato molto efficace nello sterminio delle pulci. Il detersivo per piatti scompone l’esoscheletro delle pulci e le uccide in pochi minuti, anche dopo essere stato diluito in acqua.

  • Basta bagnare il pelo del tuo gatto: un flacone spray andrà bene
  • E insapona delicatamente il detersivo per piatti nella sua pelliccia (sottolineando le aree in cui pulci e pidocchi tendono a nascondersi) prima di risciacquare.

TRUCCO

Per usare il detersivo per i piatti intrappolare e uccidere le pulci che hanno fatto della tua casa la loro casa permanente, puoi provare a riempire un piatto poco profondo con acqua calda e sapone e posizionarlo vicino a una fonte di luce. Saranno attratti dalla luce e affogheranno nel liquido.

6. Lavanda e camomilla

Un modo delicato per lenire la pelle del tuo animale domestico – e forse anche aiutarlo a fare un pisolino veloce – in realtà è la lavanda un potente e veloce agente di controllo delle pulci. In effetti, alcuni studi hanno dimostrato che le formule contenenti lavanda diluita sono altrettanto efficaci nell’uccidere le pulci quanto gli spray chimici commerciali. E molto meglio perambiente a proposito.

  • Per sfruttare al meglio la lavanda in casa, immergi la lavanda fresca in acqua durante la notte prima di filtrare il liquido e spruzzarlo sul pelo del tuo gatto (non è necessario risciacquarlo).

Un altro composto noto come lenitivo per la pelle, camomilla sfusa può anche essere usato per attaccare le pulci sul tuo amico felino.

  • Metti semplicemente in infusione il tè e una volta che si è completamente raffreddato, applica il liquido sul pelo del tuo gatto.

Puoi ripetere entrambi i trattamenti ogni giorno per tutto il tempo necessario.

Leave a Reply

Your email address will not be published.