Mascherina Covid-19: Come NON rovinare il trucco – Bellezza e igiene

Le maschere per il trucco e la protezione del viso non sono sempre facili da combinare. Indossarlo per lunghe ore durante il giorno distrugge allegramente il nostro trucco, che sia rossetto o fondotinta, ecco alcuni “trucchi” di truccatori professionisti per rimediare.

Le mascherine per la bocca fanno parte del look 2020. Da quando le misure sono state inasprite, le mascherine sono diventate obbligatorie anche in molte strade delle grandi città e al lavoro per combattere il coronavirus. Li indossiamo al ristorante fino all’ora di mangiare e li portiamo anche al supermercato. Ma come si abbina una maschera per la bocca a rossetto e fondotinta? Per i fanatici della bellezza tra noi, abbiamo elencato cinque disturbi comuni e chiesto consiglio alle truccatrici Sylvia Dacoletti e Nanja Massy.

Leggi anche: Mask at Work: 5 consigli per sostenerlo al meglio

Problema 1: il rossetto si attacca alla maschera

Il rossetto può essere molto appiccicoso contro una maschera per la bocca. Fortunatamente, ci sono alternative, secondo la truccatrice Sylvia Dacoletti. “Un balsamo per le labbra colorato è delicato e aggiunge un po’ di lucentezza. Se vuoi davvero una tinta vivida, puoi anche colorare le tue labbra con una matita per le labbra. Applica uno strato di balsamo e otterrai quasi lo stesso effetto di un rossetto”. Sei ancora attaccato al tuo rossetto? “Usa prima un primer per le labbra”, afferma l’esperta di bellezza Nanja Massy. “Il rossetto durerà più a lungo. Quindi tampona le labbra con un fazzoletto per evitare di sporcarle. Infine, Sylvia fa notare che ci sono rossetti 24 ore su 24. “Sono fatti per durare e sono generalmente opachi e asciutti. Fortunatamente, ciò significa che non si macchiano molto”.

Leggi anche: Rossetto fatto in casa fai da te: ricetta facile

Problema 2: Fondotinta sudato e che cola

In termini di trucco della pelle, sono da evitare strati spessi di fondotinta con una maschera. Soprattutto quando fa caldo, può farti sudare molto. Ecco perché Sylvia preferisce una struttura in polvere per uniformare la pelle. “La polvere rimane solida se prima applichi un primer. Finisci con uno spray fissante e sarai morbido e liscio per ore. La polvere non fa per te? Una crema da giorno colorata funziona altrettanto bene. Tuttavia, Nanja non si trucca molto in estate. Con un piccolo correttore per gonfiori e irregolarità, farai molta strada. È anche protetto da una maschera per la bocca, perché i tuoi occhi rimangono liberi. Per uno splendido splendore estivo, puoi contare su un bronzer. Ideale se non sei uniformemente abbronzato ovunque”.

Leggi anche: Come fare un fondotinta naturale?

Problema 3: Sorridi con gli occhi

Un sorriso amichevole fa molta strada, ma ora che le nostre bocche sono coperte, tutta l’attenzione è sugli occhi.. Secondo le due esperte di bellezza, uno sguardo felice inizia dalle sopracciglia. “Sono l’anima del viso”, sottolinea il signor Nanja. Delineali delicatamente con una matita o dipingili sopra con un mascara per sopracciglia. È un buon momento per sperimentare con il trucco degli occhi, anche se ti aggrappi a un aspetto naturale. I principianti lo fanno meglio con i primer per gli occhi, dice Nanja. Grazie alla struttura della crema, puoi applicarli facilmente con la punta delle dita.

Leggi anche: Borse per gli occhi: maschere rapide che funzionano

Problema 4: sbattimento delle orecchie

I tratti stretti di una maschera per la bocca a volte fanno scivolare le orecchie in avanti un po’ troppo, facendo sembrare che le tue orecchie sporgano. In questo caso, puoi portare i capelli sciolti o metterli a metà. “In questo modo i tuoi capelli cadono appena sopra le orecchie, ma rimangono lontani dalla tua faccia”, consiglia Nanja. Un po’ di tempo al mattino? “Indosso spesso una coda bassa”, dice Sylvia. Inoltre, ci sono maschere con nastri invece di elastici. Perfetto da abbinare con orecchini lunghi,

Problema 5: ritocchi di trucco

Se indossi una maschera per la bocca lungo la strada, è bello poter aggiornare il trucco in seguito. Il lucidalabbra è facile da applicare sul posto e molto alla moda”, afferma Sylvia. “Lo svantaggio è che è un po’ appiccicoso. Quindi applicalo solo quando lascerai la maschera per un po’.

Un pratico spray fissante aiuta a mantenere intatto il trucco. “Ecco perché lo uso sulle spose”, dice Massy. “Se versano una lacrima, il loro trucco dovrebbe essere in grado di gestirla”.

come non rovinare il trucco con la mascherina protettiva contro il coronavirus

Grazie ancora a Sylvia e Nanja per questi saggi consigli!

Leave a Reply

Your email address will not be published.