Nevralgia di Arnold e rimedi naturali per il mal di testa

Quali trattamenti alternativi per calmare il dolore associato alla nevralgia occipitale (nevralgia di Arnold)

Prima di tutto, qual è esattamente la nevralgia di Arnold? Questi sono dolori e spasmi associati alla regione occipitale della testa e ai nervi occipitali (nervo occipitale maggiore). I nervi occipitali si trovano nella parte superiore del collo a livello dell’orecchio. I muscoli occipitali sono alla base del cranio nella parte posteriore della testa. I segni di questa malattia si manifestano con dolore cranico. Le convulsioni iniziano spesso nella parte superiore del collo e nella parte posteriore della testa all’altezza delle orecchie, ma possono spostarsi fino all’occhio, lungo la mascella, ma più spesso dietro le orecchie e gli occhi.

Se soffri di nevralgia occipitale e reagisci male ai farmaci o non desideri sottoporti a iniezioni o interventi chirurgici, non ci sono rimedi casalinghi di per sé, ma esistono terapie alternative disponibili per trattare questa condizione del nervo occipitale maggiore e trovare sollievo e guarigione.

Aggiustamento chiropratico

La regolazione chiropratica del collo aiuta a rilassare i muscoli, rilascia la pressione sui nervi permettendo all’infiammazione di guarire. Le persone con nevralgia di Arnold possono ridurre o eliminare i sintomi con il trattamento osteopatico.

Un autore di Il diario clinico di chiropratica ha scritto “Non esiste un trattamento uniformemente efficace per curare questa condizione, una volta che il trattamento conservativo fallisce, la chirurgia è l’opzione successiva, ma ci sono molti effetti collaterali segnalati da casi chirurgici. Questo caso mostra come questa sindrome sia stata alleviata per un paziente dalla gestione chiropratica”. L’articolo continuava descrivendo un paziente che lo era per lo più curato da aggiustamenti chiropratici.

nevralgia arnold chiropratica

Osteopatia cranica

Persone con mal di testa cronico a lungo termine hanno trovato beneficio nell’osteopatia cranica. È la manipolazione e il massaggio della testa che disperdono la pressione dal nervo di Arnold e lo stress dall’organismo. Nel 2004, 26 persone hanno partecipato a uno studio per valutare il valore dell’osteopatia nei pazienti con cefalea cronica.

Alle 26 persone sono stati somministrati esercizi di rilassamento muscolare da fare a casa e hanno tenuto un diario sulla frequenza e l’intensità dei loro attacchi di mal di testa, ma nessun altro intervento è stato dato al gruppo placebo. Il gruppo di controllo ha avuto anche tre trattamenti osteopatici. È stato scoperto che “le persone in questo studio che hanno fatto esercizi di rilassamento e hanno ricevuto tre manipolazioni osteopatiche avevano significativamente meno sintomi e meno giorni senza mal di testa alla settimana rispetto a coloro che facevano solo esercizi di rilassamento.

Terapia nutrizionale

In caso di nevralgia occipitale occorre prestare maggiore attenzione al ciboe specialmente, Vitamine del gruppo B può aiutare ad alleviare la nevralgia di Arnold aumentando la capacità del corpo di guarire se stesso. Vitamina B12 favorisce il normale sviluppo del sistema nervoso e la rigenerazione dei nervi. consumare moltoacidi grassi come oli di pesce o oli di semi di lino può essere utile per ridurre l’infiammazione intorno ai nervi e in particolare, aiuta a ridurre la patologia nervosa di Arnold.

Omeopatia

Un omeopata qualificato può essere in grado di prescrivere rimedi per ridurre i sintomi della nevralgia occipitale. Sono disponibili anche tonici omeopatici che aiutano a rigenerare i nervi. Rimedi come camomilla tedesca sono antispasmodici e utili per alleviare il dolore correlato.

Agopuntura

Uno studio in Cina ha scoperto che l’agopuntura e la digitopressione erano efficaci come trattamento per oltre il 92,8% dei pazienti con nevralgia occipitale. La metà dei pazienti a cui era stata somministrata la carbamazepina anticonvulsivante ha avuto un miglioramento solo per il 71,4% di loro, il che rende ill’agopuntura è più efficace del trattamento standard.

Un trattamento naturale per la nevralgia occipitale scoperto per caso…

nevralgia del cuscino di trazione
Cuscino per la trazione del collo

Il cuscino per la trazione del collo ha aiutato significativamente le persone ad alleviare il dolore al collo e il mal di testa. Negli ultimi anni, molte persone hanno commentato come questo cuscino abbia contribuito a migliorare le loro condizioni. Di fatto arc4life ha consegnato questo prodotto a pazienti in tutti gli Stati Uniti, Regno Unito e Australia specificamente per questa malattia.

A un esame più attento, questo ha perfettamente senso, poiché il cuscino è specificamente progettato per alleviare la pressione nervosa e migliorare l’allineamento cervicale. Aiuta a correggere la posizione della testa in avanti e gli conferisce una leggera trazione. La testa in avanti spesso contribuisce a questa condizione, poiché questa posizione tira i muscoli nella parte posteriore della testa e raddrizza la curva cervicale, il che riduce lo spostamento dei nervi dalla colonna vertebrale e quindi la pressione esercitata su di essi. Chiedi consiglio al tuo medico su questo tipo di cuscino.

Fonti:

Leave a Reply

Your email address will not be published.