Palle di pelo di gatto

I gatti sembrano piuttosto ossessionati dall’idea di mantenere la loro pelliccia in perfetta forma e lavarla costantemente con lunghe leccate, e quando pensi che sia finita, eccoli di nuovo! E questo li fa ingoiare un sacco di capelli!

Non sembrano affatto infastiditi da tutti i capelli che ingoiano. Eppure la maggior parte dei gatti si pente giorni dopo quando quel gonfiore che hai temuto alla fine causa problemi. Qui rigurgita una grossa palla di capelli amalgamati!

La maggior parte dei proprietari di gatti è ben consapevole del fatto che la parola ” palle di pelo è completamente sbagliato. I peli spesso provengono da a muta stagionalepoi successivamente vomitato, di solito piuttosto la forma di un sigaro. I peli così scartati si presentano in questa tipica forma oblunga, perché attraversano l’esofago che è la sezione del tubo che collega la bocca allo stomaco.

Gatto, Angora: il gatto che si lecca ingoia molti peli
GAIMARD / Pixabay

Il gatto e le sue palle di pelo, cosa fare?

Quando un gatto rifiuta una palla di pelo, sembrerà preoccupato per alcuni secondi.. Poi pochi secondi dopo, contrazioni dello stomaco visibili darà quindi origine a gonfiore e una specie di vomito se il bolo di pelo è stato espulso con successo. Alcuni gatti possono miagolare di sollievo durante questo processo.

I gatti a pelo lungo sono particolarmente inclini alle palle di pelo.. Anche i gatti che tendono a leccarsi eccessivamente possono sviluppare boli di pelo frequenti. C’è da dire che anche l’anatomia del gatto non aiuta molto, la sua lingua ruvida sembra essere particolarmente efficace per rimuovere i peli morti facendogli ingoiare più capelli del necessario.

Mentre la maggior parte dei boli di pelo passa attraverso il retto o la bocca, casi gravi possono causare ostruzioni intestinali. È particolarmente comune nei gatti a pelo lungo o in quelli che sono ossessionati dalla toelettatura. Ingoiano così i peli per tutto il giorno.

Quali rimedi casalinghi per prevenire e curare i boli di pelo nel mio gatto?

Puoi aiutare il tuo gatto a superare questa prova, ecco alcuni suggerimenti per dargli conforto.

1. Spazzola molto per recuperare i capelli morti

È ovvio, ridurre la massa dei capelli morti dandogli una piccola mano (piuttosto spazzolare), il tuo gatto ti ringrazierà per questo. Prova a investire in una buona spazzola che raccolga molti capelli. Se possiedi un gatto a pelo lungo come un persiano, assicurati di fornire sessioni di toelettatura quotidiane per ridurre al minimo lo spargimento.

2. Panno umido per rimuovere il più possibile

Dopo aver spazzolato il tuo gatto, pulisci il pelo del tuo gatto con un panno umido o un asciugamano per rimuovere i peli sciolti che potrebbero essersi raccolti dopo la spazzolatura. Alcuni negozi di animali vendono anche speciali salviette per la toelettatura che possono essere utili.

3. Vaselina sulle zampe

Puoi mettere una piccola quantità di vaselina (o cera d’api organica) sulla zampa di un gatto e poiché la maggior parte dei gatti è molto pulita, leccheranno volentieri la vaselina. La vaselina aiuterà a prevenire futuri boli di pelola dose media da applicare è solitamente di circa 1/4 di cucchiaino.

il gatto vomita il suo bolo di pelo bloccato nello stomaco
suju/Pixabay

4. Zucca

La zucca in scatola cruda (non quella per farcire torte con spezie aggiunte!) aggiunta al cibo per gatti può essere un aiuto utile nella prevenzione dei boli di pelo. Un cucchiaio al giorno può bastare. La zucca in scatola è anche molto benefica per l’apparato digerente del gatto.

5. Olio vegetale

Mezzo cucchiaino di olio vegetale può essere molto utile. Puoi persino usare l’olio che si trova in una scatola di tonno e incoraggiare il tuo gatto a leccarlo.

6. Burro

Mezzo cucchiaino di burro somministrato ogni giorno per circa una settimana è spesso tutto ciò che serve per dare una spinta al gatto. È meglio non esagerare, a meno che tu non voglia finire con un “pentola tozza”.

7. Dieta ricca di fibre

Ci sono molte diete per palle di pelo là fuori. Cerca cibo per gatti con un contenuto di fibre compreso tra il 3,5 e il 10%. Puoi trovare queste percentuali sull’etichetta degli alimenti.

Leggi anche: Il mio gatto ha i vermi, come faccio a sverminarlo naturalmente?

Guarda il tuo gatto…

Controlla che il tuo animale domestico lo sia libero dalle pulci. Queste creature possono anche causare leccate e toelettatura eccessive. I gatti possono anche pulirsi eccessivamente se ne hanno una sorta malattie della pelle o allergia cutanea. Chiedi consiglio al tuo veterinario se il tuo gatto tende a leccare più del normale. Si considera anche quello stress, dolore o ansia possono causare un disturbo ossessivo della toelettatura.

Tieni d’occhio il tuo gatto se sviluppa sintomi preoccupanti come costipazione o soffocamento. Un gatto che ha movimenti intestinali o che non mangia e nausea per più di un giorno dovrebbe essere visitato da un veterinario per escludere un’ostruzione intestinale.

I boli di pelo non devono essere un evento quotidiano. Se il tuo gatto sembra leccare molto più di quanto desideri, cerca di andare alla radice del problema e spazzalo via il più possibile. Scoraggia le leccate eccessive distraendo l’attenzione del tuo gatto e prevenendo la noia. In altre parole, cerca di fare del tuo meglio per ridurre la quantità di peli che il tuo gatto ingerisce.

*Avvertimento : Eventuali rimedi offerti non devono essere utilizzati come sostituti della consulenza professionale dei veterinari. Se il tuo animale domestico è malato, rivolgiti al tuo veterinario per un esame.

fonte: Consigli contro le palle di pelo dei gatti

Leave a Reply

Your email address will not be published.