Perdite urinarie: una breve guida alle piante medicinali efficaci

Perdite urinarie: una breve guida alle piante medicinali efficaci

Controllare la vescica utilizzando le piante per ridurre l’incontinenza è un modo semplice e naturale che non ha nulla da invidiare ai metodi medici tradizionali.

Secondo una ricerca dei Centers for Disease Control and Prevention, il 75% delle persone con incontinenza si è rivolto a un trattamento complementare naturale a un certo punto. Il sollievo da una vescica iperattiva può essere trovato sorprendentemente nei campi e nei prati della natura.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che l’80% della popolazione mondiale attualmente utilizzi medicinali a base di erbe per alcuni aspetti dell’assistenza sanitaria di base. L’uso delle piante per ridurre sintomi e malattie è documentato da migliaia di anni.

Ogni singola pianta può fornire molteplici benefici medicinali. È stato dimostrato che la radice di marshmallow, ad esempio, lenisce le mucose irritate, come quelle delle vie urinariee può aiutare a ridurre l’irritazione e l’infiammazione. Anche le erbe di mais e il Buchu hanno proprietà simili e possono lenire l’irritazione.

È stato anche dimostrato che verga d’oro, ortica e mannaie hanno proprietà “toniche” urinarie che sono efficaci nel rimuovere l’urina residua nella vescica. Saw palmetto (saw palmetto) è un’erba efficace comunemente usata negli uomini che ne soffronoincontinenza da trabocco correlata alla prostatapoiché aiuta a ridurre le dimensioni della prostata ed eliminare l’urina residua dalla vescica.

I trattamenti a base di erbe sono un’alternativa sempre più popolare per il trattamento di una vescica iperattiva. Spesso, i naturopati raccomandano rimedi erboristici per indirizzare i processi sottostanti che potrebbero contribuire a una vescica iperattiva, incluso infiammazione e stress ossidativo.

Se stai pensando di assumere rimedi erboristici per l’incontinenza, dovresti sempre informare il tuo medico di famiglia o urologo di eventuali integratori che stai pensando di assumere. Saranno quindi in grado di assicurarsi che le erbe non si mescolino male con i farmaci che stai assumendo.

perdite urinarie rimedi naturali a base di erbe

Quali piante combattere le perdite urinarie?

Ecco alcune delle erbe popolari usate per trattare l’incontinenza se il tuo medico è d’accordo con te che le prendi come integratore:

Buchu (Barosma betulina)

bucha per perdite urinarie

La pianta del buchu è stata utilizzata per centinaia di anni dai sudafricani per trattare le infezioni della vescica e dei reni e molti altri disturbi. I rimedi Buchu agiscono come tonici, migliorando la salute generale del sistema urinario, nutrire il tessuto vescicale e renderlo più sano.

Grazie alle sue potenti proprietà diuretiche, antibatteriche e antinfiammatorie, Buchu è particolarmente indicato per il problema diincontinenza urinaria innescata da un’infezione della vescica. Inoltre, può aiutare a ridurre l’irritazione sistemica e rafforzare i tessuti associati alla minzione. Se il tuo medico ti ha raccomandato di usare buchu per trattare l’incontinenza urinaria, dovresti seguire questi passaggi:

  • Metti 1 cucchiaino di buchu a foglie corte in una tazza di acqua calda e lascia riposare per cinque-dieci minuti
  • Filtrate questa tisana e consumatela circa 2-3 volte al giorno fino ad ottenere i buoni risultati desiderati

Oltre a trattare efficacemente l’incontinenza, buchu ha un effetto positivo sulla salute generale e sul corpo.

Bedstraw (Galium aparine)

perdita urinaria di cannuccia

Bedstraw è un ingrediente spesso usato nei rimedi erboristici per trattare i problemi urinari. Oltre al suo effetto diuretico, mannaie agisce come un rivestimento lenitivo lungo la parete interna della vescica che può proteggere dall’irritazione che provoca una vescica iperattiva. Per usare le mannaie come trattamento per una vescica iperattiva, devi prenderlo come una tintura.

  • Aggiungere 0,25 cc di tintura all’acqua fredda o calda e bere tre volte al giorno.

seta di mais

seta di mais e perdite urinarie
Vitamina/Pixabay

La seta di mais si ottiene dai fili setosi e pelosi del gambo di mais (barba di mais). È stato un rimedio per le infezioni delle vie urinarie fin dall’antichità, ed era usato in particolare dagli Incas. La seta di mais viene utilizzata nella preparazione di molti medicinali a base di erbe progettati per i disturbi del tratto urinario tra cui l’incontinenza e infezioni urinarie. Lenisce efficacemente le vie urinarie e previene le irritazioni.

  • Per prendere la seta di mais, è necessario raccogliere due cucchiai di seta di mais e aggiungerli a due tazze di acqua bollente.
  • Far bollire per dieci minuti, poi in infusione per quindici minuti.
  • Filtrare e bere l’infuso 2-3 volte al giorno per curare l’incontinenza.

Lesione vescicale (Fucus vesiculosus)

La vescica distrugge un'alga contro le perdite urinarie

Tradizionalmente, lo stelo principale della vescica o tallo viene utilizzato come agente antinfiammatorio. Si dice chelenisce i tessuti irritati del corpo. Il relitto vescicale è una forma di alghe. A causa del suo alto contenuto di iodio, questa erba è particolarmente riconosciuto nel trattamento della tiroide ipoattiva (ipotiroidismo). Viene anche utilizzato nel trattamento della vescica iperattiva quando i tessuti della vescica sono irritati.

Gosha-jinki-gan

Perdita della vescica di Gosha-jinki-gan

Gosha-jinki-gan è composto da una combinazione di diverse erbe ed è uno dei rimedi erboristici più studiati per il trattamento dei problemi alla vescica. La miscela di erbe agisce sul tuo sistema nervoso, dirigere i nervi e i muscoli del corpo per avere un migliore controllo sulle contrazioni muscolari della vescica. L’erba aiuta anche ad aumentare le dimensioni della vescica, che aiuta a trattenere più urina più a lungo.

Equiseto (Equisetum arvense)

Equiseto per combattere le perdite urinarie

Questo parente della felce discende da piante gigantesche che esistevano 400 milioni di anni fa e per le quali venivano utilizzate trattare i calcoli renali e vescicaliinfezioni del tratto urinario e incontinenza. Le proprietà antinfiammatorie dell’erba ne fanno un trattamento efficace per la vescica iperattiva.

vide palmetto

Il palmetto della sega è contenuto in piccoli palmi scuri e può aiutare a ridurre i sintomi dell’incontinenza urinaria negli uomini. Usato principalmente per l’impotenzasaw palmetto è efficace anche contro l’incontinenza perché prende di mira la prostata ingrossata.

Quanto sono efficaci le erbe per una vescica iperattiva?

I rimedi erboristici stanno diventando sempre più comuni come trattamento naturale per l’incontinenza. sono una forma di trattamento meno complessa e più naturale rispetto ai farmaci e alla chirurgia. Tuttavia, le piante non sono sempre completamente sicure ed efficaci. Sebbene queste erbe si mostrino promettenti nel trattamento della vescica iperattiva, dovresti sempre consultare il tuo medico prima di iniziare qualsiasi trattamento aggiuntivo.

Sarebbe bene iniziare a curare una vescica iperattiva consultando prima un medico qualificato per escludere potenziali colpevoli, come gli effetti collaterali dei farmaci.

  • Tomas Griebling, MD, MPH, vicepresidente, dipartimento di urologia, Università del Kansas.
  • Geovanni Espinosa, ND, LAc, CNS, direttore, Integrative Urology Center, Langone Medical Center, New York University.
  • Ogushi T. Hinyokika Kiyo, dicembre 2007.
  • Kajiwara M. Hinyokika Kiyo, febbraio 2008.
  • Nishijima S. The Journal of Urology, febbraio 2007.
  • Gotoh A. Giornale di scienze farmacologiche, 2004.
  • Bratman, Guida alla salute alternativa di S. Collins, HarperCollins, 2007.
  • Elkins R. Trattamenti naturali per l’incontinenza urinaria, Woodland Publishing, 2000.
  • Centro medico dell’Università del Maryland: “Equiseto”.
  • Nirit Rosenblum, MD, assistente professore di urologia, medicina pelvica femminile e disfunzione minzionale, Langone Medical Center, New York University.
  • Azadzoi K. The Journal of Urology, agosto 2007.
  • Suzuki M. Acta Pharmacologica Sinca, marzo 2009.
  • Centro medico dell’Università del Maryland: “Saw Palmetto. »

Leave a Reply

Your email address will not be published.