Perlèche: come curare naturalmente?

Perlèche: come curare naturalmente?

Rimedi casalinghi efficaci per curare la perleche (cheilite angolare).

Il cheilite angolarechiamato anche il stomatite angolare, cheilite angolare Dove cheilite è un disturbo infiammatorio imbarazzante che porta alla formazione di piaghe, crepe e lesioni agli angoli delle labbra e della bocca. Sebbene non sia un problema serio, la cheilite angolare può essere piuttosto difficile da affrontare e può causare dolore, disagio, prurito e infiammazione nelle aree infette della bocca. Senza cure adeguate, la condizione può anche causare crepe aperte che possono sanguinare. Piaghe e lesioni della cheilite angolare può anche diffondersi potenzialmente alle aree interne della bocca (come le gengive) e può diffondersi anche alla lingua.

Perlèche, un’infezione batterica che può essere curata naturalmente

Nella maggior parte dei casi, la cheilite angolare è causata da un’infezione batterica che può essere curato con farmaci antimicotici. Ci sono, tuttavia, alcuni rimedi casalinghi che possono aiutare ad affrontare la malattia e i suoi sintomi dolorosi. Di seguito sono riportati i rimedi naturali più comunemente raccomandati per il trattamento della cheilite angolare.

Bere molta acqua

Come con un’infezione batterica, bere molta acqua può scovare i batteri. causando la condizione e mantenere le labbra idratate per intervalli più lunghi. le labbra disidratate sono soggette a screpolature e crepecosa che accade più frequentemente in stagioni secche e inverno.

rimedi per rimuovere i cheloidi miele

Applica il miele

Oltre ad essere molto delicato sulle labbra, il miele contiene potenti proprietà antimicotiche e antibatteriche. che potrebbe aiutare scacciare i batteri della cheilite angolare. Il miele contiene anche proprietà lenitive che si dice riducano il dolore e l’infiammazione causati dalle ferite proprietà antisettiche che favorirebbero una rapida guarigione dell’infezione.

  • Tamponare una buona quantità di miele naturale crudo sulle labbra e lasciare in posa per circa 20 minuti.
  • Quindi lavare con acqua tiepida e ripetere il processo almeno tre volte al giorno per un sollievo prolungato di piaghe e lesioni.

Strofina un po’ di alcol

Al risveglio, strofinare un po’ di alcol su piaghe e lesioni può aiutare a controllare il dolore e il disagio causati dalla cheilite. L’alcol potrebbe anche impedire che le labbra si secchino, prevenendo così il peggioramento dei sintomi.

  • Immergere un batuffolo di cotone o della carta velina in un po’ di alcol e posizionarlo sopra le labbra per circa 15 minuti.
  • Ripetere questa operazione ogni mattina per circa una settimana fino a quando le lesioni iniziano a scomparire.

rimedi per rimuovere i cheloidi

Applicare l’aloe vera

L’aloe vera può aiutare a trattare efficacemente diversi tipi di infezioni batteriche, inclusa la cheilite angolare. Puoi optare per gel di aloe vera naturali o semplicemente raccogliere una foglia dalla pianta.

  • Refrigerare la foglia di aloe per un’ora o due e strofinare delicatamente il gel di aloe raccolto dalle foglie sulle labbra per ottenere un sollievo immediato dal dolore e dal gonfiore.
  • Lasciare in posa per circa 10 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

burro di cacao

Il burro di cacao sembra essere un ottimo idratante naturale.. Applicare un po’ di burro di cacao sulle labbra può mantenerli umidi e prevenire screpolature e screpolature In un certo modo.

  • Applicare un po’ di burro di cacao naturale su piaghe e lesioni a intervalli regolari durante il giorno per circa una settimana per ottenere i risultati desiderati.

Applicare un balsamo per le labbra fatto in casa

Oltre ai balsami per labbra acquistati in negozio, puoi optare per balsami per labbra fatti in casa che possono essere altrettanto efficaci nel trattamento della cheilite angolare e delle infezioni batteriche.

  • Strofinare delicatamente un pezzo di cetriolo freddo su ferite e lesioni aiuterebbe a lenire il dolore, il prurito e l’infiammazione causati dalla cheilite angolare. Può anche aiutare a ridurre l’infezione in una certa misura.
  • Segui questo rimedio una volta mattina alla sera, tutti i giorni per un sollievo prolungato.

limone contro la cheilite angolare

Limone

Strofinare una fetta di limone (biologico) su ferite e lesioni può aiutare ad asciugare rapidamente le ferite. Anche se può pungere un po’, questo rimedio aiuterà a guarire più velocemente. Continua a strofinare il succo di limone fresco sulle labbra a intervalli regolari durante il giorno per ottenere sollievo.

Listerine

Applicare alcune gocce di collutorio tipo Listerine su lesioni e piaghe può aiutare ad asciugarle rapidamente.. Listerine contiene potenti proprietà antibatteriche e viene solitamente utilizzato per sciacquare la bocca da eventuali batteri residui dopo i pasti. Avrebbe anche un effetto su crepe, ferite e lesioni.

  • Usa un batuffolo di cotone per applicare Listerine sulle labbra.
  • Lasciare in posa per circa 15 minuti e poi risciacquare con acqua fredda.
  • Ripetere la procedura una volta la sera per un sollievo prolungato dai sintomi della malattia.

Vaselina e olio dell’albero del tè

La cheilite angolare può causare spaccature dolorose agli angoli della bocca.

  • In questo caso, applicare una piccola quantità di una pasta a base di vaselina e olio di melaleuca agli angoli delle labbra può aiutare a ridurre la gravità delle piaghe e il dolore associato.
  • Puoi anche aggiungere olio vitaminico alla miscela per migliorare l’effetto. Applicare la pasta sulle labbra a intervalli regolari durante il giorno per un sollievo prolungato dalla condizione e dai suoi sintomi.

sedie da giardino in plastica de-gialle

Perossido di idrogeno e bicarbonato di sodio

Questo può rivelarsi un rimedio efficace durante la notte che può aiutare a sbarazzarsi di piaghe e lesioni causate dalla cheilite angolare..

  • Tamponare un po’ di acqua ossigenata diluita sulle labbra prima di coricarsi.
  • Quindi, un po’ di bicarbonato di sodio in polvere (usa un batuffolo di cotone per applicare delicatamente la polvere sulle labbra).
  • Lasciare in posa tutta la notte e lavare le labbra con acqua fredda al mattino.

Il bicarbonato manterrà le tue labbra asciutte e libere dall’umidità eccessiva (che impedirà ai batteri di diffondersi), il perossido di idrogeno attaccherà i batteri che causano l’infezione. Segui questo rimedio per almeno una settimana per ottenere risultati efficaci.

Leggi anche: Rimedi per guarire più velocemente

Leave a Reply

Your email address will not be published.