Prepara il tuo detersivo per piatti alle castagne: ricetta fatta in casa – Home

Sempre alla ricerca di modi per ridurre la mia impronta energetica, non mi annoio mai, attualmente sono ardentemente impegnata nella produzione di prodotti per la pulizia e cosmetici. Questa volta ho sperimentato dei detergenti biologici a base di castagne!

È già circolata la voce che puoi lavare i tuoi panni con gli ippocastani. Rispondo anche a molte domande su questo nelle nostre FAQ sul detersivo per castagne.

Leggi anche: Come preparare da soli il detersivo per lavastoviglie

Dopo che amici e conoscenti mi hanno fornito una quantità fenomenale di castagne l’anno scorso, mi sono chiesto se potevo fare di più. Dopo una breve ricerca, sono stato felice di scoprire che è così, i detergenti possono essere fatti anche da ippocastani.

E la cosa migliore: è molto facile, richiede pochissimo lavoro. Ho messo circa 10 castagne in un sacchetto robusto che ho martellato con forza. In alternativa, puoi usa la polvere di castagne fatta in casa. Tuttavia, questa era già la parte più laboriosa della produzione di prodotti per la pulizia.

  1. Mettere le briciole di castagne in un bicchiere alto con uno o due litri di acqua bollente.
  2. Quindi il tutto deve riposare per un po’ in modo che dalle castagne vengano rilasciate molte saponine, che sono saponi vegetali.
  3. L’agitazione occasionale non fa male e dopo 12-24 ore il detergente viene semplicemente versato attraverso un setaccio in bicchieri, bottiglie o un vasetto. È fatto, e basta.

L’efficacia del detergente alle castagne è davvero impressionante. Devi sperimentare un po’ con la quantità richiesta, una tazzina per un secchio di acqua di pulizia è un buon inizio. Oltre ai lavori di pulizia generale in cucina e in bagno, ho già iniziato ad usare l’infuso.

  • Ho rimosso il verderame dalle pareti della mia serra
  • L’armadio di 15 anni della mia stufa è stato ripulito da grasso e avanzi di cibo degli ultimi 15 anni
  • I resti essiccati di uno dei miei gatti lasciati sul pavimento

Il brodo di castagne può anche essere usato come detersivo per piatti, ad esempio puoi riempirlo in una vecchia bottiglia di detersivo. Di solito faccio diversi litri che possono essere conservati per diverse settimane.

Orario di lavoro per fare questo detergente: cinque minuti. Il tempo di raccolta delle castagne non è compreso, ma non lo considero tempo di lavoro, ma piacevole relax all’aria aperta!

C’è solo un motivo per cui ho ancora le bottiglie di risciacquo “convenzionali” in cucina: ovviamente non le ho buttate via le bottiglie di plastica, ma le ho usate per le mie miscele.

In generale gli ippocastani sono delle vere palle di potere, oltre ai prodotti per la pulizia dalle castagne si possono ricavare tante altre cose:

Se hai provato tu stesso questa ricetta o una ricetta simile o se vuoi aggiungere altri suggerimenti aggiuntivi, stiamo aspettando i tuoi commenti sotto questo articolo!

Leave a Reply

Your email address will not be published.