Pulizia dei peli di animali domestici su un divano

Se hai un animale domestico, sai quanto è difficile togliere i peli di cane da un divano in tessuto o dai cuscini delle poltrone in soggiorno o in macchina. Per te abbiamo provato diverse tecniche: rullo per la polvere, strofinaccio o salvietta… Ed ecco quale funziona davvero!

Non c’è bisogno di un aspirapolvere, è anche una seccatura aspirare i peli dei tuoi animali domestici cercando di risucchiarli, si incastrano nei cuscini! C’è molto più semplice: indossare guanti di gomma (stile lavastoviglie), leggermente inumiditi, e il pelo del cane sarà facile da catturare! E questo è tutto ! Questa tecnica funziona molto bene anche per i tuoi tappeti, moquette o mobili!

TRUCCO

Se inumidisci i guanti con una miscela di acqua e bicarbonato di sodio, l’effetto sarà decuplicato perché il bicarbonato di sodio aiuta a neutralizzare l’elettricità statica ! Un altro metodo consiste nell’utilizzare un pennello sintetico, con lo stesso principio dell’utilizzo dell’elettricità statica.

guanti di gomma
Un guanto di gomma umido: l’infallibile arma anti-pelo!

Rendi la tua spazzola appiccicosa anti-capelli

Per rimuovere i peli dal divano, conosciamo tutti i pennelli appiccicosima se non ne hai, puoi improvvisare un altro metodo avvolgendo del nastro adesivo intorno alle dita, come il nastro da imballaggio o il nastro di carta autoadesivo usato dai pittori.

Un altro trucco molto efficace è rimuoverli con le mani bagnate. o, meglio ancora, con guanti da forno leggermente umidi.
Poiché i tessuti sembrano agire come magneti sui peli di animali domestici, alcuni sono stati sviluppati per respingerli, specialmente per l’uso come copridivano o letto. Questi sono molto efficaci se al cane è permesso arrampicarsi su questi mobili.

Leggi anche: Consigli per la pulizia del divano in pelle

Tuttavia, il raso convenzionale tende a respingere i capelli, il che può farti risparmiare denaro. La pelle è un altro materiale anti-capelli : tessuti in cui i capelli aderiscono più facilmente, che contengono tutti lana e alcuni materiali sintetici perché la loro capacità di creare elettricità statica è molto elevata.

Peli di cane e gatto e aspirapolvere…

L’aspirapolvere è pratico, ma non ci permette di aspirare tutto il pelo del nostro gatto o del nostro cane tesoro sui pavimenti, sui tappeti, sui mobili, sui vestiti, sui divani… E poi dopo un po’ gli odori dei cani profumano tutta la casa appena si passa l’aspirapolvere, come si fa?
Innanzitutto, è ovvio che dobbiamo cambiare regolarmente il filtro del nostro aspirapolvere. Quindi, alcune gocce di oli essenziali di lavanda o arancia sul filtro dovrebbero evitare che i cattivi odori si diffondano per un po’.

Alcuni consigli per eliminare i peli di cane o gatto a seconda delle superfici…

  • Su un pavimento in pietra o vinile, utilizzare un panno umido. Un panno umido in microfibra o anche un guanto umido faranno miracoli.
  • Per un caponon c’è niente di meglio di a tradizionale spazzola adesiva per indumenti (usare sempre contro la direzione della crescita dei capelli).
  • Per capi in lanaprima immergi il pennello nell’alcol denaturato.

Come evitare i peli di animali in casa?

Suggerimento così ovvio, che mi sono chiesto se sarebbe apparso qui, in prevenzione, spazzola i tuoi animali domestici fuori casa… Sarà sempre una vittoria!

Leggi anche: Palla di pelo di gatto, come aiutarla?

spazzola per abiti anti-capelli

Rimuovere i peli di gatto dai vestiti: il trucco del panno umido

Un panno umido o una spugna rimuovono meglio i peli di gatto dai tuoi vestiti, è anche utile inzupparli. L’acqua è un ottimo alleato quando si tratta di rimuovere i peli di gatto da un cappotto o un maglione. “Il mio trucco è pulire i miei vestiti con un panno umido e strofinarli, perché è molto efficace nell’intrappolare i peli trattenuti nei vestiti”, afferma Maite López, una professionista delle pulizie e proprietaria di un gatto adottato.

Un’altra opzione? Può essere utilizzata anche una spugna umida. Ancora una volta, l’importante è farlorimuovere di tanto in tanto i peli raccolti e immergere il panno o la spugnain modo che i peli catturati galleggino nel liquido e vengano rilasciati dal tessuto.

Metti a bagno i vestiti se non funziona nulla.

In casi estremi, sono necessarie misure estreme. Quando un paio di pantaloni o canottiere sembrano opprimenti a causa della quantità di peli di gatto che vi aderiscono, un trucco è immergere quell’indumento in una bacinella piena d’acqua, permettendo agli indumenti di galleggiare nel liquido. In questo modo i peli si accumulano tra di loro e una buona parte di essi risalirà in superficie. Questo è il modo in cui si separeranno dall’indumento, che era l’obiettivo.

Se dopo aver applicato tutti questi consigli, sul divano o sui vestiti sono ancora presenti peli di gatto o di cane, il miglior consiglio è la pazienza. Gli amori pelosi che condividiamo con cani e gatti hanno le loro particolarità e, senza dubbio, una di queste è accettare che questi compagni a quattro zampe…. essere circondato da capelli! È anche per questo che li amiamo, vero?

Leave a Reply

Your email address will not be published.