Questa dieta sana e naturale farà ripartire la tua digestione

Digestione difficile, conoscete anche voi questo problema? Oggi, con poche eccezioni, si viaggia sempre meno. La maggior parte delle persone trascorre lunghe ore in macchina, in treno o in ufficio. Poi c’è il cibo, che non è necessariamente sempre sano o contiene abbastanza fibre.

E allora sorge il problema: “l’angolino” è poco frequentato e la digestione non funziona più. Il risultato sono costipazione e lassativi, a cui purtroppo l’intestino si abitua troppo in fretta, oltre ad essere costosi e non del tutto innocui per la salute.

Fortunatamente, esiste una soluzione per questo che non è solo efficace, ma anche completamente naturale e molto economica, vale a dire semi di lino.

Leggi anche: Rimedi casalinghi per la stitichezza

Trattamento intestinale in tre settimane con semi di lino

Una cura intestinale con semi di lino ha un effetto del tutto naturale; con molte fibre, anche la stitichezza più ostinata può essere curata in sole tre settimane. Ecco come funziona il rimedio:

  • Macinare finemente i semi di lino in un macinino da caffè. È meglio macinarli freschi ogni volta e non averne troppi in magazzino, poiché influisce sul modo in cui funzionano.
  • Durante la prima settimana : Mescolare 200 ml di kefir di latte o yogurt bianco con 1 cucchiaio di semi di lino al mattino e bere a stomaco vuoto.
  • La seconda settimana: aumentare la quantità di semi di lino a 2 cucchiai per applicazione.
  • La terza settimana: Aumentare la quantità di semi di lino a 3 cucchiai per applicazione.

Per un po’ più di sapore, aggiungi alcuni frutti di bosco, ad esempio mirtilli, fragole o un pezzo di banana.

Con questa cura, l’intestino viene completamente “pulito” dopo tre settimane e la digestione riprende a funzionare. Nel corso l’uso del kefir di latte probioticol’effetto è doppio, perché le colture di kefir sono anche molto benefiche per la digestione.

dieta per combattere la stitichezza

In alternativa, se non hai il kefir a portata di mano, puoi usare lo yogurt bianco. Se necessario, diluirlo con un po’ di siero di latte o acqua per renderlo bevibile.

Leggi anche: Come combattere la stitichezza con la digitopressione

Non fa male prendere ogni giorno un cucchiaio di semi di lino con kefir o yogurt. Una dieta ricca di fibre con semi di lino non solo mantiene sano l’intestino, ma aiuta anche a perdere i chili di troppo.

Vedrai, dopo ti sentirai di nuovo in ottima forma. Un’ultima nota: devi assolutamente ascoltare i segnali del tuo corpo. Non aspettare troppo a lungo per reagire quando inizia la stitichezza.

Dieta di 3 settimane terminata con costipazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.