Ricette spray per controllare gli afidi – Giardino

Afidi (Afideidea) sono il calvario dei nostri fiori e ortaggi nell’orto, prima di usare un insetticida, puoi inviare un buon getto d’acqua con il tubo da giardino, non torneranno presto, ma questo metodo può danneggiare i tuoi fiori fragili, oppure se l’infestazione è sostanziale, prova questi liquidi verdi al 100% per sradicare questi parassiti.

I rimedi casalinghi sono una lunga tradizione di giardinieri biologici, che hanno dovuto diventare creativi per trovare modi per combattere insetti e malattie senza l’aiuto di sostanze chimiche sintetiche. Nel caso del controllo degli afidi o dei pidocchi delle piante, due spray fatti in casa si sono dimostrati molto efficaci nel controllare le infestazioni da afidi: spray alle foglie di pomodoro o spray all’olio all’aglio. Mentre è importante sapere come realizzarli e usarli, è altrettanto importante capire perché funzionano.

Leggi anche: Come proteggere le rose dai loro parassiti

4 ricette antiafide da spruzzare: 100% biologiche e naturali

1. Spray per foglie di pomodoro fatto in casa

Le piante di pomodoro, come membri della famiglia della belladonna, contengono composti tossici chiamati alcaloidi nelle loro foglie. Quando le foglie delle piante di pomodoro vengono tritate, rilasciano i loro alcaloidi. Quando gli alcaloidi sono sospesi e diluiti con acqua, formano a spray facile da usare che è tossico per gli afidima comunque sicuro per piante e esseri umani.

  • Per fare uno spray alle foglie di pomodoro, basta tritare una o due tazze di foglie di pomodoro e metterle a bagno in due tazze d’acqua.
  • Lasciare in infusione tutta la notte.
  • Filtra le foglie con una garza o un colino a maglia fine, quindi aggiungi un’altra tazza o due d’acqua al liquido e versa in un contenitore spray.

Per utilizzare la miscela, spruzzare gli steli e il fogliame della pianta infestata e prestare particolare attenzione alla parte inferiore delle foglie poiché è qui che gli afidi si radunano più spesso.

Attenzione: sebbene questo prodotto sia sicuro per l’uomo, alcune persone sono allergiche alle piante di belladonna e ai pomodori. Se sei sensibile alle piante di belladonna, fai attenzione quando prepari e applichi questo spray.

eliminare gli afidi naturalmente

2. Spray all’olio d’aglio

I giardinieri biologici si affidano da tempo all’aglio come parte del loro arsenale di controllo dei parassiti.. L’aglio contiene zolfo che, oltre ad essere tossico per i parassiti, è anche un agente antibatterico e antimicotico. Il detersivo per piatti contenuto in questa miscela scompone anche i corpi degli insetti nocivi dal corpo molle come gli afidi.

  • Per fare uno spray all’olio all’aglio, tritare finemente tre o quattro spicchi d’aglio e aggiungerli a due cucchiaini di olio minerale.
  • Lascia riposare questa miscela per 24 ore.
  • Scolare i pezzi di aglio e aggiungere il resto del liquido in una caraffa d’acqua.
  • Aggiungi un cucchiaino di detersivo liquido per piatti. Questa miscela può essere conservata e diluita secondo necessità.

Prima di usare questo spray, provalo spruzzando una parte poco appariscente della pianta. Se non ci sono segni di ingiallimento o altri danni alle foglie dopo un giorno o due, è sicuro da usare. Se le foglie sono danneggiate, diluire la miscela con altra acqua e riprovare. Dopo aver determinato che non danneggerà la tua pianta, spruzza l’intera pianta, prestando particolare attenzione alla parte inferiore delle foglie.

Leggi anche: Oli essenziali repellenti per il giardino

Un avvertimento su questo spray, l’olio all’aglio è un insetticida non selettivo. Questo ucciderà gli insetti benefici (come le coccinelle, che sono predatori naturali degli afidi) con la stessa facilità con cui uccide gli afidi. È meglio tenere intorno a te il maggior numero possibile di insetti utili. Questo spray dovrebbe essere usato solo se non hai visto insetti utili nel tuo giardino. Altrimenti, dovresti usare la ricetta delle foglie di pomodoro, che non danneggerà gli insetti benefici.

3. Il sapone nero è un potente insetticida

Ecco un insetticida efficace contro gli afidi ma anche contro cocciniglie, tripidi, acari… Puoi usarlo su alberi, arbusti e fiori poiché è, nonostante tutto, delicato.

  • Mescolare in 1 litro di acqua calda 3 cucchiai di sapone nero liquido (o 1,5 cucchiai se si tratta di una pasta). Scegli preferibilmente un marchio con l’etichetta Ecocert.
  • Una volta che il sapone è ben sciolto, lasciare raffreddare, quindi versare in un flacone spray.
  • Spruzzare sulla pianta attaccata dagli afidi, avendo cura di irrorare anche la parte inferiore delle foglie.

Eseguire il trattamento al mattino o alla sera, al riparo dalla luce diretta del sole e dalla pioggia, e rinnovare se necessario 48 ore dopo.

Se l’attacco degli afidi è molto importante, è possibile spruzzare nuovamente 1 settimana dopo.

Funziona alla grande contro gli afidi su rose, pomodori e altre piante da giardino!

Altri metodi di controllo degli afidi naturali

A volte un forte flusso d’acqua dal tubo da giardino può far cadere gli afidi da una pianta e risolvere il problema. Assicurati solo che l’acqua non sia troppo forte e non sradichi la pianta o la innaffi.

Cerca di attirare nel tuo giardino insetti utili come coccinelle, merletti, vespe parassite o cimici. Attaccheranno gli afidi. Pianta menta, finocchio, aneto, achillea e denti di leone per attirare questi predatori benefici nel tuo giardino.

Leggi anche: Scegli con cura quali piante dovrebbero crescere accanto ad altre

Ricette spray per afidi fatte in casa

Leave a Reply

Your email address will not be published.