Rimedi naturali per la tosse secca – Salute e benessere

Rimedi naturali per la tosse secca – Salute e benessere

6 rimedi casalinghi per una tosse secca e persistente

Una tosse secca o una tosse persistente non sono mai situazioni divertenti. La tosse secca può essere causata da allergie, aria secca, irritazione nella parte posteriore della gola, effetti di un raffreddore, un ambiente polveroso, ecc. Per tutto questo ci rivolgiamo a ingredienti emollienti, che leniscono le mucose irritate e rimuovono la tosse – scatenando irritazione.

Studi condotti nel 2004 hanno dimostrato che l’ingrediente principale dello sciroppo per la tosse e del destrometorfano (difenidramina) ha la stessa efficacia nel trattamento della tosse di un ingrediente placebo. Invece di ricorrere a soluzioni chimiche per questi disturbi minori, prova invece alcuni rimedi casalinghi. Non solo sono più efficaci, hanno anche un sapore molto migliore della maggior parte degli sciroppi per la tosse!

1. Infuso di radice di liquirizia

rimedi per la tosse secca alla liquirizia

La radice di liquirizia è sia espettorante che emolliente, lenisce contemporaneamente le vie aeree mentre scioglie e assottiglia il muco, che allevia la congestione. Può anche alleviare l’infiammazione che può essere irritante per la gola.

  • 2 cucchiai di radice di liquirizia essiccata
  • 1 tazza grande d’acqua

Istruzioni

  • Portare l’acqua a bollore e mettere la radice di liquirizia in una tazza.
  • Coprite con acqua e lasciate in infusione per 10-15 minuti.
  • Bevi l’intera tazza fino a 2 volte al giorno.

2. Gargarismi con acqua salata

Un altro rimedio popolare per il mal di gola, l’acqua salata può alleviare il disagio causato da una tosse secca allo stesso modo. Quando la concentrazione di sale è maggiore al di fuori delle cellule nelle mucose, l’acqua fuoriesce dalle cellule per bilanciare il tutto. Quando l’acqua lascia le cellule, il gonfiore diminuisce e il disagio si riduce. Se hai una tosse incipiente con tessuto infiammato, i gargarismi con acqua salata saranno una buona soluzione. Possono anche aiutare a sciogliere qualsiasi catarro e permetterti di svenire facilmente.

  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 tazza grande di acqua calda

Istruzioni

  • Mescolare il sale nell’acqua fino a completo scioglimento.
  • Fare i gargarismi per 15 secondi, sputare e ripetere con l’acqua rimanente.
  • Quindi risciacquare con acqua pulita.

3. Inspira

Le inalazioni sono spesso trascurate per qualsiasi cosa che comporti tosse, raffreddore o congestione, eppure. Non solo il vapore scioglierà il muco e il catarro quasi immediatamente, ma puoi aggiungere molti oli essenziali che forniranno meravigliosi benefici curativi. Questi benefici (antivirali, antibatterici, antinfiammatori, ecc.). Per questa particolare miscela, ho incluso sia l’olio dell’albero del tè che l’olio di eucalipto, che possono aiutare a lenire e aprire le vie respiratorie e aiutare a combattere batteri o virus.

  • 3 gocce di olio di melaleuca
  • 1-2 gocce di olio di eucalipto R
  • 1 ciotola d’acqua
  • 1 asciugamano pulito

Istruzioni

  • Portare ad ebollizione abbastanza acqua per riempire mezza ciotola.
  • Versate l’acqua nella ciotola, fatela raffreddare leggermente per 30-60 secondi, e aggiungete gli olii essenziali, mescolando velocemente che rilascerà i vapori.
  • Avvicina le narici alla ciotola il più vicino possibile mentre sei a tuo agio. Ricorda che il vapore può bruciare seriamente!
  • Usa l’asciugamano per coprirti la testa come una tenda e respira profondamente. Idealmente, per 5-10 minuti 2-3 volte al giorno.

4. Timo

rimedio al timo per la tosse secca

Il timo è stato usato per secoli ed è stato persino utilizzato durante una delle pandemie più devastanti della storia umana. La peste nera fu una piaga che raggiunse il culmine in Europa dal 1346 al 1353. In questo periodo e in altri episodi della peste in seguito, i cittadini si riunivano per bruciare grandi mazzi di timo o trasportavano sacchetti di timo per scongiurare le malattie. In effetti, il timo ha proprietà antimicrobiche, ma qui non eviteremo la peste, solo la tua tosse. Il timo rilassa i muscoli della trachea e dei bronchi e apre anche le vie aeree. Il risultato è meno tosse e maggiore comfort.

  • 1 manciata di timo fresco o 2 cucchiai di timo secco
  • 1 ciotola d’acqua
  • Miele o limone (facoltativo)

Istruzioni

  • Schiacciate leggermente il timo, poi versatelo in una tazza.
  • Coprite con acqua bollente e lasciate in infusione per 10-15 minuti.
  • Aggiungi un po’ di limone o miele per il gusto e bevi tutto.
  • Ripetere 2-3 volte al giorno. Ricordati di prenderlo poco prima di coricarti.

5. Pepe e miele

Il pepe nero è la spezia più scambiata al mondo, ma la maggior parte del suo utilizzo è limitato al mondo culinario. Eppure il pepe può essere un ottimo rimedio per la tosse secca accompagnata da congestione delle mucose o del torace. Se hai inalato accidentalmente del pepe nero in polvere, sai che può farti tossire o solleticare il naso. Potrebbe non essere divertente su base regolare, ma è un vantaggio se devi eliminare qualsiasi cosa che congestiona i tuoi polmoni. Il miele aggiunge le sue proprietà antibatteriche e rende la piccantezza del pepe non troppo irritante. Se possibile, usa del pepe nero appena macinato, il pepe premacinato sembra semplicemente aver perso le sue proprietà.

  • 1 cucchiaino di pepe nero appena macinato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 ciotola d’acqua

Istruzioni

  • Versare il pepe e il miele in una ciotola, quindi coprire con acqua bollente.
  • Mescolate bene per disperdere i fiocchi di pepe e fate sciogliere il miele.
  • Lasciate riposare per 10 minuti (coperto) e mescolate ancora una volta prima di berlo per intero.
  • Ripetere 1-2 volte al giorno secondo necessità per decongestionare le mucose.

6. Sciroppo per la tosse secca fatto in casa con zenzero e menta

sciroppo per la tosse secca fatto in casa

Qui otterrai le proprietà rilassanti e riscaldanti dello zenzero, il tutto racchiuso in un delizioso sciroppo per la tosse facile da deglutire. Lo zenzero piccante è un espettorante, aiuta a decongestionare ed espellere il muco dai polmoni. Può anche fermare il doloroso solletico nella parte posteriore della gola che può scatenare una tosse secca. La menta piperita aiuterà anche ad alleviare il formicolio irritante di una tosse secca.

  • 3 cucchiai di zenzero tritato
  • 1 cucchiaio di menta piperita secca
  • 4 tazze d’acqua
  • 1 tazza di miele

Istruzioni

  • Tritare lo zenzero e aggiungerlo insieme alla menta piperita a 4 tazze d’acqua.
  • Portare il tutto a bollore, poi abbassare la fiamma e far sobbollire finché il liquido non si sarà ridotto della metà.
  • Lasciare raffreddare leggermente, quindi aggiungere 1 tazza di miele fino a quando non si è completamente sciolto.
  • Metti in bottiglia e prendi 1 cucchiaio ogni 2 ore per alleviare la tua tosse secca. Conservare in frigorifero per un massimo di 3 settimane.

Leave a Reply

Your email address will not be published.