Suggerimenti sulle noci | Le ricette della nonna

La noce è un frutto meraviglioso, i suoi benefici per la salute sono ben consolidati. La noce è piena dei segreti più sorprendenti. Se vuoi sapere tutto sulle noci, sei nel posto giusto.

L’autunno è il mio periodo preferito dell’anno, non solo perché posso togliere le foglie e mettere la cannella in tutto ciò che cuocio, ma anche perché è la stagione delle noci! Ecco alcuni fatti e suggerimenti che potrebbero sorprenderti:

Come sbucciare facilmente le noci?

Non è sempre facilerimuovere facilmente la pelle sottile che avvolge le noci, spesso responsabile di allergie. C’è un trucco della nonna per rendere più facile sbucciare le noci, è composto da Basta immergere i gherigli di noci in acqua salata per una notte.

Come fare le noci fresche con le noci secche?

Domanda curiosa, no? Eppure sai che puoi dai alle tue noci secche il gusto e il sapore delle noci fresche mettendo a bagno i noccioli per una notte nel latte. Provalo, è sia divertente che delizioso!

Come mantenere le noci più a lungo?

In campagna le noci si conservano più a lungo seppellendoli in un angolo del giardino. Avrai meno problemi a scavarli se li copri con torba anziché con terreno normale. Se non hai un giardino, usa un barattolo di gres in cui alterni strati di noci e strati di sabbia o terra.

Prelibatezze alle noci verdi

Sei fortunato ad aver incontrato noci verdi? Cogli l’occasione per preparare i canditiè delizioso !

  • Sbucciate leggermente le noci verdi, lessatele in acqua fredda (all’inizio), fino a quando uno spillo potrà bucarle facilmente.
  • Passateli subito dopo in acqua fredda, quindi scolateli.
  • Cuoceteli poi insieme allo zucchero in quantità pari al loro peso dopo la cottura in acqua.
  • Cuocete lo zucchero fino a quando non sarà “un po’ liscio”. Togliere la frutta dallo sciroppo e lasciar raffreddare. Dimmi la novità!
ricetta del liquore alle noci
Il liquore alla noce verde: semplicemente una delizia!

Ricetta Ratafia alle Noci Verdi

Questa delizioso liquore alle noci un tempo era considerato un ottimo digestivo, ma non esagerare!

  • Prendete una quindicina di noci verdi e mettetele in una damigiana con 1/2 litro di brandy.
  • Tappate bene e lasciate macerare per 6 settimane, mescolando di tanto in tanto.
  • Trascorso questo tempo filtrare l’acquavite attraverso un canovaccio e incorporarvi uno sciroppo di zucchero composto da 500 g di zucchero e 1/4 di litro di acqua,
  • aggiungere un pizzico di cannella e un pizzico di coriandolo.
  • Lasciare in infusione l’acquavite e lo sciroppo per un altro mese. Filtrare e imbottigliare.

Questa ricetta ci viene dal barone Brisse, tratta dall'”Enciclopedia dell’economia domestica”. (Fayard 1877).

trucchi con le noci
Barone Brisse: Caricatura di André Gill.

Leggi anche: Punte di banana

7 cose che probabilmente non sapevi sulle noci

  1. Risalente al 7000 a.C. dC, il noce è il più antico albero alimentare conosciuto dall’uomo.
  2. I noci producono, in media, 1.800 kg di noci per acro.
  3. Gli alberi di noce impiegano circa 5 anni prima di essere considerati produttivi, dopodiché producono un raccolto annuale per 30-40 anni.
  4. Occorrono circa 170 giorni affinché una noce si sviluppi e maturi su un albero.
  5. Le noci vengono raccolte tra settembre e novembre.
  6. All’inizio del 1900, le noci venivano raccolte dagli alberi utilizzando lunghi pali e pesanti mazze, quindi raccolte a mano. La tecnologia odierna consente ai coltivatori di raccogliere una media di 30 acri al giorno con una sola macchina.
  7. Le noci possono essere mangiate direttamente dall’albero, ma il loro sapore è più delicato e la loro consistenza è più morbida di quella delle noci essiccate.

Curiosità sulle noci: 6 cose che devi sapere

Perché dovresti considerare di aggiungere noci alla tua dieta.

Le noci (noci), che fanno parte della famiglia delle noci, tra cui noci del Brasile, anacardi, nocciole, noci macadamia, noci pecan, pinoli e pistacchi, sono incredibilmente uniche, nutrienti e deliziose. Ecco le sei cose che devi sapere sulle noci oggi.

Le noci sono ricche di acidi grassi essenziali omega-3.

Gli alimenti ricchi di omega-3 sono potenti antinfiammatori. Gli acidi grassi Omega-3 alleviano l’infiammazione e possono persino bloccare le vie infiammatorie. Secondo il dottor Weil, gli omega-3 sopprimono anche il 40-55% del rilascio di citochine, molecole del sistema immunitario note per distruggere le articolazioni e causare infiammazioni. Mangia noci per proteggere le articolazioni!

Uno studio, pubblicato sulla rivista BMC Medicine, ha scoperto che mangiare solo una manciata di noci al giorno può prolungare la vita.

In effetti, solo poche noci al giorno possono ridurre il rischio di morire di cancro del 40 percento e di malattie cardiovascolari almeno del 55 percento, senza contare le altre scelte di vita sane, ovviamente!

Rafforzano il sistema immunitario

Oltre a combattere l’infiammazione e aumentare la longevità dei grassi, gli omega 3 sono noti anche per i loro effetti benefici sulla salute del cuore e sulle funzioni cognitive: asma, artrite reumatoide, eczema e psoriasi. Le noci contengono anche acido ellagico, che sostiene il sistema immunitario e può combattere il cancro.

Le noci sono ricche di L-arginina, un aminoacido essenziale noto per il suo ruolo nella salute vascolare.

Sono anche molto ricchi di antiossidanti, inclusi 16 fenoli antiossidanti che si trovano principalmente nella pelle, così come la vitamina E salutare per il cuore e la melatonina che favorisce il sonno. Le noci sono anche un’ottima fonte di biotina che è benefica per capelli, unghie e pelle, nonché per i livelli di zucchero nel sangue. Un’oncia di noci (circa 12-14 metà) fornisce una comoda fonte di proteine, circa 4 grammi e circa 2 grammi di fibre.

Quanto vale una “porzione” di noci?

volume/peso Noci disidratate e tritate, 30 g/60 ml
calorie 194
proteine 4,5 g
Carboidrati 4,1 g
Lipidi 19,4 g
saturato 1,8 g
monoinsaturo 2,7 g
polinsaturo 14,0 g
Omega 3* 2,7 g
Colesterolo 0 mg
Fibra alimentare 2,0 g

Fonte : Salute Canada. Scheda nutritiva canadeseversione 2005.
*Come acido alfa-linolenico.

Come sceglierli?

Quando li compri, cerca noci senza macchia, dall’aspetto pulito, ondulate e grandi di colore cremoso. Per acquistare le noci sgusciate, scegli le noci intere da mangiare e decorare e le noci screpolate per guarnire o cuocere. Le noci non devono essere appassite o morbide. I sacchi devono essere poco o non “polverosi”, cosa che si verifica durante la movimentazione. Il noce di Grenoble è il tipo più popolare in Francia, con gusci facili da rompere. Quelli scuri sono più pungenti, quelli chiari sono più tenui e più rari. Per fare acquisti più intelligenti, confronta i prezzi in varie sezioni del mercato, poiché le noci si trovano nei prodotti da forno, nei prodotti sfusi e altro ancora.

Suggerimenti per la conservazione

Per evitare l’irrancidimento, refrigerare o congelare le noci sgusciate in un contenitore ermetico; conservare le noci con i gusci in un armadio fresco e buio per un massimo di sei mesi o refrigerare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.