Trucchi per imballare bene la tua valigia e risparmiare spazio: salute e benessere

Trucchi per imballare bene la tua valigia e risparmiare spazio: salute e benessere

Le vacanze di febbraio sono appena finite e la primavera si avvicina velocemente, ho voglia di viaggiare, vero? Quindi proprio per prepararti psicologicamente ed essere pronto per la prossima vacanza, ti offro un piccolo tutorial per preparare bene la tua valigia perdendo meno spazio possibile per ottimizzare il più possibile lo spazio della valigia e soprattutto senza sgualcire i vestiti !

E lì vedi, fare le valigie per le feste non è un calvario e sarai felice di trovare i tuoi vestiti senza pieghe antiestetiche quando li disimballerai.

Se la tecnica precedente non ti soddisfa, ecco qui un altro modo per riempire la valigia risparmiando più spazio possibilefare le valigie da professionista: è arrivato!

Come imballare una valigia: la guida definitiva

Fare le valigie può sembrare un compito semplice, ma se lo fai nel modo sbagliato, rischi di perdere oggetti di valore, pagare le tasse per il bagaglio in sovrappeso o ripulire le fuoriuscite disordinate. Ecco perché è essenziale imparare a fare le valigie in modo intelligente.

I suggerimenti di seguito ti guidano attraverso ogni fase della preparazione di una valigia, dalla scelta di una borsa all’eterno dibattito tra arrotolare e piegare i tuoi vestiti. Ho anche incluso suggerimenti specifici per imballare un bagaglio a mano o da stiva.

scegli la valigia giusta

Inizia con la valigia giusta

La valigia “giusta” è diversa per tutti. Se hai bisogno di una borsa grande per il check-in, potresti preferire una custodia rigida abbastanza resistente da resistere a una manipolazione brusca. Un bagaglio a mano sul lato del bagaglio a mano potrebbe essere migliore se non sei abituato a controllare i bagagli e ti piace avere alcune tasche esterne per riporre oggetti come una custodia per occhiali o la tua borsa da toilette dalla cabina. dimensione di un quarto. Indipendentemente dal tipo di borsa che scegli, prova ogni borsa prima di acquistarla per assicurarti che rotoli bene intorno agli angoli e che la lunghezza del manico sia adatta alla tua altezza.

Tieni a mente le dimensioni della compagnia aerea e i limiti di peso quando scegli una valigia. Ricorda: le compagnie aeree includono le ruote, non solo lo spazio di imballaggio effettivo, quando si misura l’altezza dei bagagli a mano e molti bagagli commercializzati come bagagli a mano sono tecnicamente troppo alti per adattarsi. adattarsi alle dimensioni del bagaglio di alcune compagnie aeree. Per il bagaglio registrato, ogni sterlina conta; potresti voler cercare un bagaglio ultraleggero che non si aggiunga alla tua franchigia di peso.

guida all'imballaggio

Come imballare una valigia

Inizia facendo una lista di imballaggio alcuni giorni prima del viaggio in modo da avere il tempo di ritirare gli articoli dell’ultimo minuto.

Una volta che hai disposto tutto ciò di cui hai bisogno, inizia con gli oggetti più pesanti. Ti consigliamo di posizionarli verso il fondo della valigia quando è in posizione verticale (cioè il lato con le ruote) in modo che non sia pesante in alto. Distribuisci gli oggetti più pesanti in modo uniforme tra i due lati della valigia in modo che non si sbilancia quando è in posizione verticale.

Quando fai le valigie, non sprecare spazio: riempile con calzini, biancheria intima o altri piccoli oggetti. Se sono sporche, avvolgi le scarpe in un sacchetto di plastica o metti una cuffia da doccia sulle suole per proteggere il resto della borsa.

Alcuni viaggiatori giurano sui vestiti arrotolati, altri preferiscono piegarli. Ma il modo migliore per preparare una valigia è spesso un mix dei due. Gli oggetti inclini alle rughe tendono a risultare in una forma migliore se li pieghi, ma i vestiti ben arrotolati sono più facili da stipare nei piccoli angoli e fessure intorno alla borsa. La mia strategia è quella di mettere le scarpe nella parte inferiore della valigia, riempire la parte superiore con vestiti arrotolati, quindi piegare oggetti ingombranti come felpe o impermeabili e adagiarli sopra il resto.

I cubi da imballaggio o le maniche possono aiutare a mantenere le cose organizzate, specialmente in una borsa più grande. Se condividi una valigia con un partner, puoi utilizzare cubi da imballaggio di un colore diverso per aiutarti a identificare immediatamente quale attrezzatura è di chi.

Se la tua valigia ha tasche esterne, usale per gli oggetti a cui hai bisogno di un facile accesso, come gli indumenti da notte per la prima notte del tuo viaggio.
Non riempire mai troppo la tua valigia. Se le cerniere si allungano prima ancora di uscire di casa, una di esse potrebbe rompersi lungo il percorso. Apri di nuovo la borsa e guarda di cosa puoi fare a meno.

suggerimenti in modo che nulla si rovesci nella valigia

Per motivi di sicurezza in aeroporto è vietato portare nel bagaglio a mano bottiglie di shampoo, creme solari o altre sostanze liquide o gelificanti. Queste sostanze devono essere in bottiglie da 3,4 once (100 millilitri) o meno, tutte conservate in un unico sacchetto di plastica trasparente delle dimensioni di un quarto di litro. Dal momento che potrebbe essere necessario portare questa borsa in aeroporto, dovresti tenerla in un posto facilmente accessibile, come una tasca esterna su una valigia morbida o vicino alla parte superiore del tuo bagaglio a mano rigido.

Tieni presente che i tuoi bagagli a mano possono rientrare nei limiti delle dimensioni della compagnia aerea quando sono vuoti, ma potrebbero diventare rapidamente sovradimensionati se riempi tutti gli scomparti e utilizzi ogni funzione in espansione. Si prega di notare che alcune compagnie aeree internazionali impongono restrizioni di peso anche per il bagaglio a mano.

Anche se il tuo bagaglio a mano rientra nei limiti di legge, potresti essere comunque costretto a controllarlo su aerei più piccoli o voli esauriti, quindi preparati di conseguenza. Ciò significa assicurarsi che la borsa abbia un’etichetta per il bagaglio in caso di smarrimento e che tutti gli oggetti importanti o fragili siano facilmente accessibili nel caso in cui sia necessario trasferirli rapidamente nel tuo oggetto personale.

Fare troppo le valigie può costarti in sovrappeso, quindi pesare la tua borsa con una bilancia per bagagli prima di uscire di casa è sempre una buona idea. Se ti trovi appena sotto il limite di peso, ricorda che la bilancia in aeroporto potrebbe essere calibrata in modo leggermente diverso; concediti un po’ di margine di errore.

consigli per una valigia leggera

Non affidare mai a una compagnia aerea qualcosa di importante, per evitare che venga danneggiata, smarrita o rubata. Ciò significa che oggetti come prescrizioni, chiavi dell’auto, macchine fotografiche e gioielli devono essere sempre riposti nel bagaglio a mano o negli oggetti personali, non nel bagaglio da stiva.
Se devi portare qualcosa di fragile nel tuo bagaglio da stiva, riempilo con vestiti o pluriball. Porti il ​​vino a casa? Utilizzare una custodia progettata specificamente per questo scopo.

Proteggi la tua borsa da toilette dalle fuoriuscite mettendola in un sacchetto di plastica con cerniera o avvolgendola sotto i tappi di bottiglia.

Etichetta la tua borsa con il tuo nome, indirizzo e-mail e numero di telefono in modo che la compagnia aerea possa contattarti in caso di smarrimento della valigia. Vale la pena menzionare anche l’indirizzo dell’hotel dove alloggerai, ma potresti voler lasciare il tuo indirizzo di casa per motivi di sicurezza.

Hai una valigia nera che assomiglia alla valigia nera di tutti gli altri sul carosello bagagli? Lega un nastro colorato attorno al manico o segnalo con del nastro adesivo dai colori vivaci in modo che nessun altro scambi la tua borsa per la sua.

Infine, potresti voler chiudere a chiave i tuoi bagagli per scoraggiare i furti. Assicurati solo che il lucchetto che scegli sia approvato dalla TSA in modo che le guardie di sicurezza non debbano tagliarlo per accedere alla tua valigia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.