Virus: crea un potente gel disinfettante verde al 100%.

Virus: crea un potente gel disinfettante verde al 100%.

Oggi vi spiego come realizzare un gel igienizzante mani idroalcolico fatto in casa. Non sono un fan dei saponi per le mani antibatterici commerciali e ti dirò perché.

Sapete tutti cosa sono gli interferenti endocrini, e in particolare il triclosan? No ? Un piccolo promemoria (se mi permetto di dirlo): il triclosan, o 5-cloro-2-(2,4-diclorofenossi)fenolo, è una molecola che appartiene a una famiglia di composti antimicrobici. Chiaramente, è un killer di batteri. Il triclosan è stato introdotto negli anni ’70, in particolare nei gel detergenti per chirurghi.

È qui se volete passare direttamente alla ricetta dell’idrogel

“È un antisettico, un disinfettante, ma è anche usato come conservante, spiega a franceinfo Jean-Baptiste Fini, ricercatore al CNRS, specialista in interferenti endocrini. L’unico interesse è che il produttore possa pianificare le scorte su più anni, ma non ha necessariamente effetti benefici e, in ogni caso, non ha nulla a che fare con l’efficacia del prodotto. »

È molto utilizzato nei prodotti di bellezza e igiene, come deodoranti, colluttoriil dentifrici (leggi questo articolo che ti invita a evitare dentifrici carichi di queste sostanze), il creme idratanti, il gel doccia In cui si più saponi disinfettanti… Ecco un elenco (non esaustivo) dei danni che “potrebbe” causare:

  • Effetti negativi sulla riproduzione e sullo sviluppo
  • Ciò impedirebbe il corretto trasporto degli ormoni tiroidei nel sangue secondo Jean-Baptiste Fini.
  • Favorisce lo sviluppo di batteri resistentisecondo uno studio condotto dall’INRA.
  • Causerebbe la sindrome del fegato grasso.(impedisce il riposo del fegato).
  • Vari effetti allergenici : Devi mantenere una barriera microbica. insiste Jean-Baptiste Fini. Tuttavia, il triclosan, presente in modo significativo nei gel antibatterici, ucciderà i batteri e promuoverà lo sviluppo di allergie, spiega il ricercatore.

Ma cosa fa la pelle liscia?

So che tutto questo non fa venire voglia di ridere, ma aspetta il resto: qual è la normativa sull’uso di questo m…. Nei nostri prodotti di tutti i giorni?

  • Dal 2016, negli Stati Uniti, la FDA l’ha semplicemente bandito (peh!), ma non per i disinfettanti per le mani. (ho pensato anche io)
  • E in Francia me lo dici? Bene, il triclosan è consentito, la Commissione Europea impostare la concentrazione massima di triclosan nel prodotto finito allo 0,3%. (così come nei collutori al “solo” 0,2%).

Ma per la comunità scientifica, questo non va abbastanza lontano. I 200 scienziati e operatori sanitari di “il richiamo di Firenze” (in inglese) invocare il principio di precauzione. Triclosan e triclocarban “dovrebbe essere utilizzato solo se i loro effetti positivi sulla salute sono dimostrati”è scritto nel loro comunicato stampa. “Il buon senso ci dice di abbandonare queste sostanze chimiche fallite ed evitare di usare antibatterici quando non necessari, o di rivolgerci ad alternative più sane e più ecologiche..

Vale a dire, vale la pena leggere la ricerca!

Perché ricoprire le mani con un disinfettante?

La mia casa non è un ospedale (grazie a un sistema immunitario generalmente forte), quindi prendo un approccio più gentile e Uso questo disinfettante per le mani fatto in casa solo quando non possiamo lavarci le mani o quando siamo preoccupati per l’esposizione a batteri molto cattivi.

Vedo il vantaggio di uccidere il “99,9% dei germi” quando hai una famiglia di bambini piccoli, e la malattia per uno di solito significa malattia per tutti. Tuttavia, vale la pena capire perché l’etichetta antibatterica che appare su tutti i tipi di saponi, salviette e detergenti potrebbe non essere la soluzione che sembra.

  • Motivo n. 1: Usare un disinfettante per le mani per scongiurare l’influenza? Non funzionerà ! Saponi antibatterici uccidere i batteri ma non i virus. I disinfettanti per le mani e i saponi non fanno nulla contro i virus che molte persone usano per prevenire.
  • Motivo n. 2: È vero che i prodotti antibatterici uccidono il 99,9% dei germi, ma quindi il restante 0,1% è il più particolarmente virulento (poiché può resistere agli agenti antibatterici). Questa piccola percentuale che sopravvive si riproduce e trasmette la sua resistenza agli antibiotici alla prole, creando così linee di “super insetti” resistenti all’uso di antibiotici. Questo è forse uno dei fattori che spiega il drammatico aumento di ceppi come il MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina).
  • Motivo n. 3: È stato dimostrato che il triclosan, la sostanza chimica nella maggior parte dei saponi antibatterici, interagisce con il cloro nell’acqua per formare gas di cloroformio. Inoltre, è stato dimostrato che è un distruttore ormonale, specialmente nei bambini. Sono contento che sia stato gradualmente eliminato da così tanti prodotti, ma sono scettico che questo risolverà il problema.
  • Motivo n. 4: Ci sono alcune prove che i bambini crescono in un ambiente troppo sterile hanno tassi più elevati di allergie e asma rispetto ai bambini che non usano prodotti antibatterici tanto. L’esposizione a diversi tipi di batteri, soprattutto nei primi anni di vita, aiuta lo sviluppo del sistema immunitario dei bambini.

Ma sto divagando 🙂 … Torniamo alla ricetta!

I vantaggi del gel igienizzante per le mani naturale fatto in casa (con oli essenziali)

Non c’è bisogno di usare questo disinfettante per le mani naturale molto spesso e optare per il semplice lavaggio delle mani quando possibile. Tieni una bottiglietta di disinfettante per le mani vicino al lavandino per sicurezza prima e dopo aver toccato la carne o cambiato un pannolino, accarezzato il cane, tornato a casa dall’esterno…

La maggior parte dei gel idroalcolici commerciali spesso contengono alcol che secca la pelle, rendendola troppo forte per l’uso da parte dei bambini. La cosa bella di crearne uno tuo è che puoi creare una versione più morbida per i bambini e una versione più forte da portare in giro prima di andare da qualche parte come il bagno pubblico.

Al posto del triclosan o di altri agenti antibatterici che uso oli essenziali che inibiscono naturalmente i batteriavendo cura di scegliere quelli che sono sicuri per i bambini.

Ecco le mie ricette gel igienizzante per le mani (ti sento dire finalmente!)

gel mani antibatterico fatto in casa

Ricetta disinfettante per le mani “delicato” (sicuro per i bambini)

Gel igienizzante mani a base di erbe fatto in casa con oli essenziali.

Questo gel igienizzante per le mani a base vegetale non secca la pelle ed è in realtà nutriente con l’aloe vera. È così semplice da fare, i tuoi bambini possono aiutarti a farlo. Può anche essere preparato direttamente nel contenitore che prevedi di utilizzare in modo da non dover rovinare una ciotola.

ingredienti

  • 1/4 tazza di gel di aloe vera
  • 20 gocce di Germ Killer Essential Oil (sicuro per i bambini, vedi sotto)

Preparazione

  1. Mescolare tutti gli ingredienti e conservarli in un tubo di silicone riutilizzabile
  2. Utilizzare secondo necessità per eliminare naturalmente i germi dalle mani.

Ricetta gel igienizzante mani idroalcolico fai da te

Per un disinfettante per le mani (versione più forte) che funzioni come le versioni commerciali (senza il triclosan), prova questa ricetta. Se lavori in un ospedale, questa potrebbe essere una buona soluzione per il tuo uso personale. Non userei questa ricetta sui bambini!

ingredienti

  • 1 cucchiaio di alcol denaturato (60°)
  • 1/2 cucchiaino. cucchiaino di glicerina vegetale (facoltativo)
  • 1/4 tazza di gel di aloe vera
  • Olio essenziale di cannella: 10 gocce
  • Olio essenziale di melaleuca: 10 gocce
  • Acqua distillata (l’argento colloidale/argento ionico aggiunge potere antibatterico se disponibile)
  • Altri oli essenziali (solo per profumare)

Istruzioni

  1. Unisci il gel di aloe vera, la glicerina opzionale e l’alcol denaturato in una piccola ciotola.
  2. Aggiungi l’olio essenziale di cannella e l’olio dell’albero del tè insieme a una o due gocce di qualsiasi altro olio che desideri aggiungere per insaporire. Citronella, arancia, lavanda e menta piperita sono buone scelte.
  3. Mescolare bene e aggiungere acqua distillata (o argento colloidale/ionico) per ottenere la consistenza desiderata.
  4. Usa un piccolo imbuto o un contagocce per trasferire il disinfettante per le mani in un flacone spray o una pompa.

Utilizzare come qualsiasi altro tipo di disinfettante per le mani.

Giudizi :

Consulta sempre un medico o un operatore sanitario prima di usare oli essenziali, specialmente sui bambini o se hai una condizione medica.

L’uso del gel di aloe vera fresco non è così stabile per la conservazione; si consiglia un marchio.

Hai mai fatto il tuo disinfettante per le mani? Com’è andata ? Dicci, vogliamo sapere tutto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.