Zanzare: La trappola per eliminarle in massa con un ventilatore – Giardino

Chi non ha mai sognato un giorno di sterminare tutte le zanzare, anche se tutte le specie hanno il loro posto in natura? Ma a volte, alcune sere vorremmo liberarcene. Quindi immagina una trappola per zanzare che sarebbe in grado di sterminarli massicciamente in pochi minuti! Saremmo tutti d’accordo a dire di sì! Immaginate bene che questa trappola inarrestabile che uccide anche le zanzare tigre, esiste, non è molto complicato da realizzare. Ecco il metodo per realizzarlo.

Dopo la famosa trappola per zanzare ecologica con bottiglia, ecco “the big artillery”, la rivoluzionaria trappola per zanzare che elimina le zanzare in maniera massiccia, con… un ventilatore. Il suo principio è semplice, la ventola invertita aspira le zanzare su a zanzariera dove rimangono intrappolati, una volta sbattuta la zanzariera non resta che sterminarli. Questa trappola non è meno ecologica, poiché non vengono utilizzati prodotti chimici, ti do una ricetta di seguito. Ma lascia che Damien spieghi il metodo per realizzarlo nei dettagli.

Quando ho saputo di questa trappola per zanzare (guarda questo canale YouTube qui in inglese), avevo aspettative davvero basse. La funzione è abbastanza ovvia in quanto sta semplicemente risucchiando le zanzare contro uno schermo e tenendole il tempo necessario per ucciderle. Ma non vedevo come sarebbe stato davvero utile nella pratica, perché non ci sono esche per attirarli. Mi sbagliavo e saprai perché.

trappola antizanzare fatta in casa

Mentre mi accampavo l’anno scorso in una zona dove le zanzare erano particolarmente dannose e voraci, anche per una palude della Camargue, mi sono ricordato di questa trappola e fortunatamente avevo una batteria marina da 12v e un inverter nel mio furgone. Dopo una prima notte divorata da questi insetti succhiasangue, ero deciso a far loro una festa a queste zanzare, un impulso mi ha fatto venire voglia di decimarle tutte.

Sono andato al negozio di ferramenta più vicino e ho preso un ventilatore a scatola da € 15 e una pellicola per vetri per provarlo. (troverai le selezioni amazon in fondo all’articolo). Al primo arrivo in questo campeggio, era difficile non inalare le zanzare ad ogni respiro, tanto ne era stata infestata. Entro la fine del secondo giorno di funzionamento di questa trappola a ventaglio, la popolazione locale era molto ridotta, con solo uno o due rimasti da schiacciare in un’ora. Risultati molto impressionanti.

Fasi della realizzazione della trappola infernale

il ventilatore uccideva le zanzare
Inoltre funziona per tutti i tipi di zanzare. Comprese le zanzare tigre.

1. Il ventilatore

Il ventilatore che ho usato per questa trappola non è niente di speciale. Fan simili possono essere trovati in qualsiasi negozio di ferramenta o supermercato o online. La dimensione è di circa 30 cm x 30 cm e immagino che ventole più grandi o più piccole funzionerebbero altrettanto bene purché muovano abbastanza aria per intrappolare le zanzare (questo non richiede molto spazio).

Il primo passo sarà ruotare la ventola in modo che l’aria aspirata sia rivolta in avanti.. Nell’immagine sopra puoi vedere come i fili d’erba vengono aspirati fino alla superficie della griglia (schermo).

a proposito, lo sai? Perché le zanzare preferiscono mordere alcune persone e non altre?

trappola per zanzare della morte che uccide
Zanzariera della morte che uccide 😉

2. Schermo (zanzariera)

Il prossimo passo sarà procurarti un pezzo di zanzariera abbastanza grande da coprire la superficie della ventola.. Qualsiasi tipo di zanzariera è accettabile, ma io preferisco l’alluminio perché dovrebbe resistere più a lungo della plastica o della fibra di vetro.

La zanzariera viene quindi fissata alla griglia del ventilatorecoprendo quanta più superficie possibile (non vorremmo che una sola zanzara sopravvivesse). Quando ho realizzato questa trappola per la prima volta ho tenuto lo schermo con del nastro adesivo e ha funzionato per un po’, ma sembrava sporco. La mia seconda versione di questa trappola usa fascette come dimostrano le immagini. Molto più efficiente.

3. Cattura e sterminio

Con la zanzariera fissata saldamente, la trappola per zanzare è ora completamente assemblata! Non potrebbe essere più semplice. Non appena si accende la ventola, le zanzare sembrano uscite dal bosco e iniziano ad accumularsi sulla superficie della zanzariera. La mia teoria è che la loro principale attrazione derivi dallo studio del movimento della ventola. A differenza di falene e moscerini, le zanzare non sono attratte dalla luce, quindi aggiungere l’illuminazione come uno zapper per insetti non rende la trappola più efficace. Questa trappola attira le zanzare e solo le zanzare.

Una volta che un numero significativo di loro si è raccolto (nella mia prima cattura, alla vista dovevano esserci almeno 300 zanzare!), un modo ecologico per ucciderle è spruzzarle con uno spruzzo di alcol denaturato diluito usando uno spray. L’alcol viene diluito al 50% con acqua in modo che non sia più infiammabile e non si rischi di dare fuoco al ventilatore. Dopo la prima salva di zanzare morte, è necessario spazzolare la zanzariera, prima di rilanciare la trappola infernale per un nuovo sterminio. Il vantaggio è che l’alcol evapora e ciò che rimane è innocuo per le altre creature della foresta.

Se non ti senti a tuo agio a spruzzare liquidi su un ventilatore acceso (non ho mai avuto problemi con questo), sono sicuro che puoi trovare altri modi creativi per affrontare le zanzare una volta che sono state catturate.

Leggi anche: Prepara il tuo olio per punture di zanzara “fatto in casa”.

zanzare, il knockout finale
Niente più zanzare, il colpo di grazia finale!

4. Alimentazione

Infine, ecco l’inverter e la batteria che utilizzo per far funzionare questa trappola per zanzare quando sono all’aperto. Niente di molto speciale. L’inverter ha una potenza di 200w. Ironia della sorte, una ventola è uno dei pochi elementi elettrici che non dovrebbe funzionare con un piccolo inverter come questo perché la forma d’onda CA che genera è dannosa per la ventola del motore, ma la ventola è in funzione da più di un anno. Mi dico che se non funziona più è già stato rimborsato più volte. Forse un aggiornamento sarebbe solo quello di acquistare una ventola progettata per funzionare direttamente con l’alimentazione CC e saltare del tutto il passaggio dell’inverter.

la trappola per zanzare nel dettaglio: batteria, inverter, ventilatore con relativa zanzariera
La trappola per zanzare nel dettaglio: batteria, inverter, ventilatore dotato di zanzariera

Perché funziona così bene?

L’uso del ventilatore per scacciare le zanzare o più precisamente per evitare che ci pungano sicuramente esiste dall’invenzione del ventilatore stesso. Perché pensi che nelle regioni calde e umide tutte le stanze siano dotate di ventilatori a soffitto? ? Per rinfrescarti mi dirai che è vero! Ma non solo le zanzare ci vedono benissimo da 10 a 15 metri di distanza, ma soprattutto ci annusano, ci annusano ancora meglio, i loro sensori di CO2 sono in grado di localizzarci a più di 50 metri di distanza ! Incredibile eppure reale. L’unico modo per sfuggirgli è smettere di respirare. No, sto solo scherzando…

Quando utilizziamo un ventilatore in un ambiente chiuso, abbiamo molte meno possibilità di essere morsi da una zanzara, da un lato il nostro “odore” si mescola a tutta la stanza e inoltre le correnti d’aria avviate dal ventilatore, impediscono alle zanzare dirigersi correttamente. Lo sapevi che una zanzara vola solo a circa 5 km all’ora? La potenza di un ventilatore manda l’aria da 20 a 40 km orari, in altre parole non possono competere con le zanzare!

Ma sto divagando, ti stavo chiedendo perché questa trappola per zanzare funziona così bene? Sì il potente flusso d’aria che manda questo ventilatore porta via ogni zanzara che ha la sfortuna di entrargli nell’occhio, (io faccio il collegamento con un ciclone), per le zanzare è un vero ciclone che non possono combattere. Il resto si sa, rimangono impigliati nella zanzariera e la loro fine è vicina quando arrivi con il tuo insetticida fatto in casa per decimarli massicciamente. Buona vendetta!

Grazie per aver letto ! Ora sai come sradicare migliaia di zanzare in pochissimo tempo. Raccontaci dei tuoi risultati o miglioramenti a questa trappola.

Articolo scritto da Damien Romane, camper pazzo, amante della natura (zanzare escluse), della scienza, del bricolage e della buona tavola, grazie a lui per la sua testimonianza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.